Vai al contenuto

Grinding si o no?Due modi di intendere l'RPG

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1
Citizen Erased

Citizen Erased
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7106

In questo periodo sto recuperando qualche bel pezzo di storia dei JRPG: ho finito FFVI su GBA e ora, sulla stessa console, sono a 4 ore circa di Mother 3.

Giocando a quest'ultimo ho notato che, in certe occasioni, è richiesta una piccola dose di grinding per superare certi segmenti di questa piccola perla (prima volta che giochi un Mother ma non sarà l'ultima).

Ebbene mi sono accorto che questa caratteristica non solo NON mi dispiace bensì mi permette di immergermi al meglio nell'avventura sentendo come "sudati" i traguardi che mano mano mi vengono proposti.

FFVI, per quanto interessante in termini di trama, mi ha deluso parecchio dal punto di vista del gameplay. Non era necessario alcun "pit stop" per fare un po' di sano levelling ed era sufficiente spammare a più non posso le mosse più forti per superare ogni ostacolo. Forse l'ho giocato troppo tardi?

Voi che ne pensate?

Se è già stata aperta questa discussione in passato (sicuramente) mi scuso ma, in tal caso, non ne sono venuto a conoscenza.



#2
Guest_J3nK1yeYe

Guest_J3nK1yeYe
  • Gruppo: Ospiti

A me piace, anche se non richiesto grindo di brutto, specialmente se c'è un sistema loot/crescitapg ben fatto



#3
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 25782

A me FFVI piace proprio perché non ti costringe a "spezzare" l'azione con lunghe sessioni a decimare mob per restare al passo con le nuove aree, facendoti concentrare più sulla storia. Se ti piace questo tipo di progressione Tales of the Abyss è perfetto



#4
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17283

fallo ma non eccedere mai

se ti basta soffiare per piallare tutti gli avversari ti viene poi a mancare il gusto della sfida sopratutto con i boss



#5
Citizen Erased

Citizen Erased
  • ouendan!ouendan!ouendan!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7106

fallo ma non eccedere mai

se ti basta soffiare per piallare tutti gli avversari ti viene poi a mancare il gusto della sfida sopratutto con i boss

This. Troppo rompe anche a me.

Su FFVI mi è sembrato che i combattimenti fossero semplicemente un riempitivo per allungare l'esperienza di gioco. Resta che la trama, sopratutto per i tempi, sia stata molto interessante e ben sviluppata.



#6
-Kite-

-Kite-
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3434
Beh ma quasi in qualsiasi FF il Grinding è richiesto per tutto ciò che è al di fuori della trama... FF6 compreso

#7
Stein

Stein
  • tagomagoeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40067

un po' ci può stare. Troppo diventa però letale...



#8
Zohar

Zohar
  • A world with no need for gods...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14607

Dipende dai giochi.

Diciamo che in genere tendo a grindare parecchio, ma non biasimo completamente chi assimila il grinding a cheatare.

Essenzialmente, grindare significa fare esperienza sfruttando momenti più "semplici" all'interno del gioco, per poi pestare il mob che prima non si riusciva ad abbattere.

 

Però condivido con te l'impressione che a tratti senti come di aver meritato una vittoria tramite del sudato impegno.

Se parliamo poi di Souls e co., poi, il tutto è accentuato di 3-4 volte.



#9
donkisciotte

donkisciotte
  • cry me a river

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14208

nei giochi Atlus mi piace  troppo  grindare.....

 

quando  invece ri-gioco a Fallout2   diventa  un  tedio......

però  ci sono  giochi  imho  che  trasformano il  grind in una cosa divertente o quasi.....  tipo  imho Borderlands, dove  loot e grind sono  andati  molto spediti per me  specie nel  primo   Borderlands......



#10
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25287

...bah...personalmente le parti piu` pallose di un JRPG per me sono proprio quelle dove devi necessariamente star li a levellare altrimenti non prosegui con la storia.

Un conto e` levellare per fare una side quest, ma per me la storia principale deve essere fattibile senza necessariamente fermarsi a fare grinding...di nroma quando accade mi rompo e il rischio di passare ad altro gioco e` elvatissimo.

Ho riscontrato che questo problema affligge molto meno gli RPG perche` sono piu` concepiti con una meccanica di tipo open world, ma la storia principale puo` essere fatta senza troppe deviazioni (ovvio, facendo le side quest e grindando ci si semplifica la vita, ma se uno ha poco tempo ed e` interessato a finire il gioco puo` comunque proseguire)



#11
ribbon

ribbon
  • Tempi duri

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9435

Non gioco più tanti RPG causa mancanza di tempo, ma ho avuto il piacere di poter fare Xenoblade, e tranne per un solo boss nel quale bisognava livellare davvero tanto ( tant'è che ero sul procinto di abbandonarlo momentaneamente), per il resto non è stato faticoso. Non ho piu oltretutto il tempo da dedicare a fare solo grinding, preferisco una cosa piu scorrevole di questi tempi, a 13 anni grindare era nel mio olimpo dei passatemi, ora il contrario.



#12
vval

vval
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9134

Io semplicemente provo sempre ad avanzare, poi se non riesco esco dal dungeon o dalla situazione richiesta per andare avanti nel gioco, mi curo tutto e poi ricomincio.

Alla fine è sempre un modo per intendere il grinding, ma che non porta a rendere il gioco eccessivamente facilitato.

Poi ci sono giochi in cui sei costretto a grindare, tipo Disgaea, che infatti io personalmente non sopporto.



#13
Don Giannarelli

Don Giannarelli
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 996
No, passare ore a sconfiggere gli stessi nemici nelle stesse location per vedere una stat aumentare è SBA-GLIA-TO.

(Non riuscirò mai a metabolizzare le chain kill di FFXII.)

#14
denblaffer

denblaffer
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 441

se il gioco ha un bs soddisfacente e una componente audiovisiva decente (anche s eun ost figa dopo un po' può comunque venire a noia) grindare non mi dà particolarmente noia.

Mi rompe i maroni se dopo una sessione di gioco di solo grinding non riesco comunque ad andare avanti...






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi