Vai al contenuto

Men, Women & Children"Nuovo" film di Jason Reitman


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74867
Stesso regista del fantastico "Thank you for Smoking", di "Juno", di "Fra Le nuvole" etc.
Che dire?
E' mai uscito al cinema in Italia? Io non ne avevo mai sentito parlare.

Alcune soluzioni visive in alcuni passaggi sono grandiose. Grande uso (intelligente, approfondito, accessibile) dell'argomento della tecnologia, il tutto appare "credibile" anche se semplificato, si vede che chi ha realizzato la sceneggiatura è uno che conosce davvero 'sta roba.
Non ti dà l'impressione di qualcuno che ne parla per sentito parlare ma che poi non ci capisce un tubo.

Sceneggiatura interessante con i classici spunti che mettono in discussione la morale sociale comune.


Allo stesso tempo però il film è un po', non so, inconcludente. E' come se gli mancasse qualcosa ma non saprei bene dire che cosa.
Alcuni passaggi sono un po' lenti e potrebbero risultare noiosi.
Complessivamente comunque un lavoro molto gradevole. Ormai Reitman per me è una garanzia.

#2
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52240



#3
Blue Valentine

Blue Valentine
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 369

Piaciuto abbastanza, forse l'aspetto migliore è che Reitman non esponga una ricetta per la situazione. Oggi purtroppo si cammina con lo sguardo verso il basso.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi