Vai al contenuto

Interstellar - Master class tra i buchi neri - SPECIALE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27436
Interstellar - Master class tra i buchi neri - SPECIALE (Blu-Ray)
In occasione dell'uscita in home video di Interstellar di Christopher Nolan, aggiudicatosi il premio Oscar per gli effetti visivi, si è svolta una particolare master class presso l'università degli Studi di Roma Tor Vergata
"In Interstellar c'è molta più scienza del film hollywoodiano medio. Quando si fa un lungometraggio di fantascienza, si desidera andare su determinati pianeti, ma sappiamo che esiste il limite della velocità della luce, un problema molto complesso. Lo spunto di partenza su cui, poi, si è basata la pellicola di Christopher Nolan, è il lavoro di Kip Thorne, uno dei massimi esperti di gravità al mondo, studioso, in particolare, dei buchi neri".È quanto osservato..
Leggi l'articolo completo: Interstellar - Master class tra i buchi neri - SPECIALE (Blu-Ray)



#2
Touma Mitsuhashiba

Touma Mitsuhashiba
  • Se la vita non ti sorride, tu falle il solletico!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 6953
Iniziativa molto interessante... il film chiaramente si prestava, ma se questi approfondimenti si svolgessero più spesso sarebbe una bella cosa...

#3
Paolo Cecini

Paolo Cecini
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 455
Non credo davvero che ci fosse bisogno di Interstellar per avere voglia di spazio profondo.....
E ribadisco il mio personalissimo 4 ad una pellicola per me inguardabile.
:megalol:
Ad ogni modo siamo riusciti nell'unico grande miracolo di farlo uscire prima da noi che negli states:

Uscita nelle sale Italiane: 06/11/2014

Uscita nelle sale USA: 07/11/2014

:megalol:

#4
Valerio Frau

Valerio Frau
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 128
IL prof. che ha organizzato il seminario, non vorrei sbagliarmi, ma è lo stesso che ne ha organizzato uno anche su big bang theory. Trovo interessante utilizzare mezzi "docili" per avvicinare il pubblico ad argomenti spigolosi come la fisica. Aiuta a far capire come una materia molto spesso bistrattata ed odiata (nel nostro paese sopratutto), sia profondamente radicata in tutto quello che ci circonda, anche le cose più insospettabili e divertenti.

#5
skylinegtr34

skylinegtr34
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 234
film capolavoro!!!! mancato vincitore dell'oscar quest'anno, a mio avviso è indicutibilmente il miglior film degli ultimi anni dopo inception e il cavaliere oscuro

#6
CGcarmineCG

CGcarmineCG
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 278

Non credo davvero che ci fosse bisogno di Interstellar per avere voglia di spazio profondo.....
E ribadisco il mio personalissimo 4 ad una pellicola per me inguardabile.
:megalol:
Ad ogni modo siamo riusciti nell'unico grande miracolo di farlo uscire prima da noi che negli states:

Uscita nelle sale Italiane: 06/11/2014

Uscita nelle sale USA: 07/11/2014

:megalol:


Ci sono un sacco di film che escono prima in Italia che negli States. Alcuni tra i più importanti degli ultimi anni sono, The amazing spider-man 2 e Twilight breaking dawn parte 2, ma ce ne sono molti altri importanti e non.

#7
LennyNERO

LennyNERO
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 163

Non credo davvero che ci fosse bisogno di Interstellar per avere voglia di spazio profondo.....
E ribadisco il mio personalissimo 4 ad una pellicola per me inguardabile.
:megalol:
Ad ogni modo siamo riusciti nell'unico grande miracolo di farlo uscire prima da noi che negli states:

Uscita nelle sale Italiane: 06/11/2014

Uscita nelle sale USA: 07/11/2014

:megalol:


1° è un film di fantascianza, non un ario di fisica;
2° il bello è soggettivo;
3° la data di uscita spesso è congeniale per diversi motivi nei vari Paesi e non vuol dire proprio nulla;
4° se non è questo spazio profondo me lo spieghi tu quale ultimo film lo è? Grazie.

#8
LennyNERO

LennyNERO
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 163
ario = ario

#9
LennyNERO

LennyNERO
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 163
bahhh

ario = ario

#10
Paolo Cecini

Paolo Cecini
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 455

1° è un film di fantascianza, non un ario di fisica;
2° il bello è soggettivo;
3° la data di uscita spesso è congeniale per diversi motivi nei vari Paesi e non vuol dire proprio nulla;
4° se non è questo spazio profondo me lo spieghi tu quale ultimo film lo è? Grazie.


1. Per me non è un film di fantascienza, ma una storia incentrata (male) sul concetto di amore.
2. Infatti ho detto "personalissimo" di fianco al voto. Ciò che piace a te può non piacere a me. E viceversa.
3. Onestamente, era una battuta.
4. Infatti non ho mai detto che ultimamente ci siano stati grandissimi film di fantascienza. Ma visto che tange il genere, potrei dirti Cloud Atlas. De gustibus.

#11
ribbon

ribbon
  • Tempi duri

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9429

Non credo davvero che ci fosse bisogno di Interstellar per avere voglia di spazio profondo.....
E ribadisco il mio personalissimo 4 ad una pellicola per me inguardabile.
:megalol:
Ad ogni modo siamo riusciti nell'unico grande miracolo di farlo uscire prima da noi che negli states:

Uscita nelle sale Italiane: 06/11/2014

Uscita nelle sale USA: 07/11/2014

:megalol:

Quali sono i tuoi film preferiti o che ti hanno davvero impressionato se posso chiedere?



#12
Paolo Cecini

Paolo Cecini
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 455

Quali sono i tuoi film preferiti o che ti hanno davvero impressionato se posso chiedere?


Fantascienza o in generale?
"Impressionato" può dir tutto e dir niente, potresti essere più preciso per cortesia? Grazie.
Per preferenza cito una manciata di titoli/registi:

Tutta la filmografia di Tarantino
Tutta la filmografia di Kubrick, tranne Eyes Wide Shut
Blade Runner (Versione non director's cut) di Scott
Arma Letale (La serie) di Donner
La "Trilogia" di Mad Max di Miller
Akira di Otomo/Akira commitée
E.T. L'extraterreste di Spielberg
Schindler's List di Spielberg
Lo Squalo di Spielberg
L'Odio di Kassowitz
I Fiumi di Porpora di Kassowitz
Nikita di Besson
Léon di Besson
il Quinto Elemento di Besson
Braveheart di Gibson
L'Uomo Senza Volto di Gibson
The Passion di Gibson
Tutta la filmografia reperibile di Kurosawa
il primo e il "secondo" Alien(s) di Scott/Cameron
La Spia Che Venne Dal Freddo di Ritt
I Tre Giorni del Condor di Pollack
Taxi Driver di Scorsese
Tutta la filmografia di Coppola
Freaks di Browning
Un Chien Andalou di Bunuel
La Stangata di Hill
Butch Cassidy di Hill
Soldato Blu di Nelson
Un Uomo Chiamato Cavallo di Silverstein
Tutta la filmografia di Eatswood (attore e regista)

e dovrei andare avanti ancora ma mi fermo per non tediare te e chi legge la discussione.


#13
LennyNERO

LennyNERO
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 163

4. Infatti non ho mai detto che ultimamente ci siano stati grandissimi film di fantascienza. Ma visto che tange il genere, potrei dirti Cloud Atlas. De gustibus.


A parte che sono tra i pochi a cui è piaciuto Cloud Atlas, gran bel film, poco apprezzato. Ma, gusto a parte, direi che Interstellar è un film di fantascienza e Cloud Atlas un film d'amore e fantasy!

PS. nella tua filmografia manza il capolavoro 9 Settimane e 1/2 di Adrian Lyne ...capolavoro! eehhehe :P

#14
Paolo Cecini

Paolo Cecini
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 455

A parte che sono tra i pochi a cui è piaciuto Cloud Atlas, gran bel film, poco apprezzato. Ma, gusto a parte, direi che Interstellar è un film di fantascienza e Cloud Atlas un film d'amore e fantasy!

PS. nella tua filmografia manza il capolavoro 9 Settimane e 1/2 di Adrian Lyne ...capolavoro! eehhehe :P


9 settimane e 1/2 nella mia videoteca c'è. Così come Flashdance, Allucinazione Perversa e Lolita. Fa parte di uno dei tantissimi (come Lynch) che non ho citato per non tediare. La lista è LUNGA.
Per CA ho detto che "tange" la fantascienza. La sfiora con il cyberpunk della città futurista e spacciata e con il post apocalittico della morte/resurrezione del genere umano post-distruzione. Ed è vero come film si presta a molteplici interpretazioni, chi vede la storia d'amore e il fantasy, come te, chi vede il futuristico e il mistico (la metempsicosi spiegata attraverso la musica è un'idea molto Wakoskosa, no?), come me, ed altri che non vedono nulla se non il racconto incasinato di vite intrecciate per caso. Bello CA soprattutto per questo: per l'interpretazione delle parti nella recitazione e nella sceneggiatura che, vista poliedricamente si specchia sullo spettatore e ad ogni mente pensante riflette un'idea diversa.





#15
ribbon

ribbon
  • Tempi duri

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9429

Ok Paolo, era per capire qualcosa tramite i tuoi gusti personali e traslare il tutto sulla riflessione del tuo personale 4 ad una pellicola che io considero una perla.

 

Nonostante ciò mi trovo daccordo con parecchie tue scelte.

 

Ah, per impressionato intendevo ovviamente in positivo e da un punto di vista soprattutto emotivo.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi