Vai al contenuto

andare all'estero..perch "l non come qua!" ma davvero conviene? aiuto!


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 43 risposte

#1
Crosses_84

Crosses_84
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2896
salve a tutti :)

da un bel po sto pensando per i "soliti motivi" di andare via dall'italia però mi chiedo ..ma quanto convienee andare via??? ma non perchè ho paura di ripensamenti ..o per la mancanza della famiglia...o perchè poi devo fare il "grande"...e menate varie...

perchè voglio sapere da chi ci vive..e non..all'estero ..se davvero come se ne parla..sembra il sacro graal!!

ok si sta meglio...piu civili...piu pulizia e bla bla bla...io ci andrei subito via dall'italia ma mi conviene andare via per poi trovare una concorrenza spietata di altri europei che hanno avuto la mia stessa idea...e sopratutto....alla fin fine se tutto va bene trovare SOLO lavoro in qualche ristorantino perche siccome italiano devo stare nel "mangiare?"

insomma proprio non so...io tutta questa convenienza non la trovo...a parte il fatto di cambiare vita..cmq farei la fame...almeno penso...e alla fin fine..se devo fare la fame..non è meglio farla a "casa mia"??

o sono io che ho tratto solo cose negative dalle informazioni che mi sono fatto?

che mi nsigliate? tenendo conto che sono sulla soglia dei 30 e faccio un lavoro pagato a giornata e arrivare al max a 400 euro al mese????

aiuto..

Modificata da Crosses_84, 07 March 2014 - 09:46 PM.


#2
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 24139

Per me tutto il mondo è paese...e uno straniero, indipendentemente da dove vada, resta sempre uno straniero e dovrà affrontare tutte le difficoltà che affrontano gli stranieri...



#3
Redwae

Redwae
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1314

Nei Paesi più avanzati (Germania, Inghilterra e così via) il sistema funziona meglio, è questa la differenza. Spesso però l'esterofilia degli italiani fa sembrare tutto rose e fiori. 



#4
Crosses_84

Crosses_84
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2896
e ma infatti..io di questo ho timore....perche anni fa andai a londra e a parte ke partii troppo all'avventura con pokissimi soldi..ma c'era un fottio di gentele kiedeva lavoro come me!! e poi hi amici che sono andati in scozia..ma solo lavoro di ristorazione...e ok...all inizio va bene..ma tt la vita a fa il lavapiatti?

#5
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3844

se sei istruito e qualificato, andare all'estero è la cosa migliore

 

altrimenti in sincerità meglio i pakistani



#6
Crosses_84

Crosses_84
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2896
io ho il diploma :(

#7
Crosses_84

Crosses_84
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2896
ma nessuno qui vive all estero?

#8
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3844

io so Birdack e Erba (anche diversi che di solito postano in questo genere di topic)



#9
(V) Sarastro

(V) Sarastro
  • 外国人

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25628
  • Utente Nr: 5429
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • [BIG]-Sarastro
  • JPT Elite
  • Gio
  • Japigia Team

 

Non tornero' MAI a vivere in Italia.

 

Certamente da Stranieri non si hanno mete, tutt'al piu' destinazioni provvisorie.

 

Io, per indole apolide e misantropo, non smettero' di essere vagabondo, non mi assimilero' in alcun luogo, e cosi' 'straniero dappertutto, non mi "sentiro'" particolarmente isolato in nessun luogo' (M. Yourcenar)


Modificata da (V) Sarastro, 07 March 2014 - 11:49 PM.


#10
The MILFonator!

The MILFonator!
  • Non si pu sfuggire al destino..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4426

Il sacro graal in realtà è la coppa di legno di un falegname (cit.). Però è pur sempre una coppa.

Voglio dire che se ci si aspetta, solo perchè si è all'estero, che tutto sia latte e miele, e che scesi dall'aereo ci sia l'imbarazzo della scelta sugli zeri dello stipendio, beh direi che non ci siamo.

Però, se c'è la voglia di sbattersi unita alle giuste competenze, allora potrebbero esserci delle opportunità. Più che in Italia, solitamente.

Ma c'è da sbattersi, ci vuole una grossa spinta mentale, e non è una cosa da tutti.


Modificata da kaze, 08 March 2014 - 01:29 AM.


#11
BARONE GHEY

BARONE GHEY
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 208

Sono sei anni che vivo a Madrid,città di [Censura] con gente di [Censura] sopratutto razzisti, comunque credo che vivere all'estero sia molto importante aiuta a capire in che fantastico paese viviamo,la politica di [Censura],criminalità questo c'è in tutto il mondo dobbiamo capire questo... 



#12
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 33849

Andare all'estero "perche' qui non ne posso piu' e li' e' meglio" e' l'anticamera del fallimento. Se vuoi andare all'estero devi avere un "piano": dove andare, cosa andare a fare, un budget di partenza e un'idea di cosa fare se le cose non andassero bene. Se devi emigrare lo devi fare per qualcosa di meglio e questo dipende anche da cosa tu fai qui.



#13
Raijin

Raijin
  • SUPERSONICO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 11579
Io vivo in Francia da 3 anni dopo aver vissuto 1 anno a Madrid e posso dirvi che quando ritorno a Napoli vedo le cose sempre peggio. Non nascondo CGE non è semplice essere uno straniero ma in paesi come la Francia non ti senti nemmeno tanto un immigrato.sono partito con poco o nulla ma avevol'appoggio di mio fratello...

#14
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18568

Tante parti del mondo funzionano meglio che quì e soprattutto ti consentono di vivere una vita meno frustrante e con meno paranoie.

Cioè ragazzi io vedo gente che fa discorsi sull'estero come fossimo nel 2010... oggi, 2013, in italia c'è il 42,8% di disoccupazione giovanile, quando cominciai a lavorare io nel 2007 era al 23-24%

Se vai in svizzera c'è una disoccupazione del 4% che è composta da gente che NON VUOLE lavorare.

Io capisco tutto, ma a pari condizioni uno ha molte più probabilità di trovare un lavoro stabile e farsi una vita all'estero che non quì in italia.



#15
Noel88

Noel88
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16000

La mia esperienza più lunga all'estero sono stati 3 mesi a Praga per uno stage. Per molte cose la rimpiango, anche solo per i tram che ti portano in tutta la città presenti ogni 5 minuti spaccati, manco fosse la svizzera. Però è vero che determinate cose dall'Italia mi sono mancate e non so se sarei rimasto più a lungo. Come sempre esperienze di vita come queste sono molto soggettive, e dipendono da molte variabili, puoi andare anche nel miglior paese del mondo, ma se non riesci a legare, integrarti, o magari il lavoro non ti piace,( aggiungici  altri svariati motivi), potresti lo stesso essere depresso e voler tornare in Italia. Bisogna sempre provare di persona. Il mio consiglio è sempre provare almeno per un periodo breve (qualche mese), avere un minimo le idee chiare di cosa si vuol fare e cercare di non andare a caso, sperando che dall'alto del cielo ti arrivi l'opportunità che non trovi in italia.

 

Mia opinione personale :)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi