Vai al contenuto

Le Novità della Settimana - RUBRICA

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 102292
Le Novità della Settimana - RUBRICA
Altra settimana complicata per Nintendo, Microsoft in grande spolvero
Continua la tragedia di Nintendo che, settimana dopo settimana, sta cannibalizzando buona parte dello spazio di EveryWeek, la nostra rubrica che vi tiene aggiornati sui maggiori avvenimenti degli ultimi giorni. Se nella scorsa puntata si trattava solo di brutte notizie, questa volta qualcosa di positivo c’è: ai piani alti pare si siano resi conto che qualcosa non funziona.Iniziamo col ripeterlo immediatamente: la Grande N non è sul punto di fallire, né ha alcuna intenzione di abbandonare il settore hardware. Del resto, nonostante i soli 5.86 milioni di Wii U venduti in tutto il mondo, il 3DS continua a registrare ottimi numeri, così come buona parte del software prodotto internamente. Ciononostante la situazione non è rosea ed è stato lo stesso Satoru Iwata ad ammetterlo candidamente, facendo seguire le parole di circostanza ai fatti: si è ridotto lo stipendio come a voler evidenziare le sue colpe, oltre che per venire incontro alle difficoltà finanziarie della sua compagnia. Quali strategie per superare l’impasse?Sul finire di gennaio, i dirigenti dell’azienda si sono incontranti nell’ambito della Corporate Management Policy Briefing, nel quale lo stesso presidente ha svelato parte dei piani futuri dell’azienda. Le voci che la vedevano in procinto di sviluppare app e giochi per smartphone, smentita in fretta a dire il vero, si è rivelata fondata solo in parte: Nintendo realizzerà alcuni software che, citiamo, ”riguarderà la qualità della vita”. Le informazioni in merito sono ancora pochissime, ma pare che quest’iniziativa sarà legata al lancio di una nuova piattaforma che lavorerà in sinergia, con Wii U e 3DS. Una console ibrida? Un nuovo sistema di digital delivery? E’ ancora presto per dirlo, ma a quanto pare il tutto verrà lanciato entro il 2015. Guardando un po’ meno in là, la Grande N potenzierà presto l’offerta della sua Virtual Console rendendo disponibile su Wii U parte del catalogo del fortunato DS. Inoltre, ed era ora che ne parlasse, non mancheranno nuovi giochi per spingere l’ammiraglia di casa. Purtroppo non sono stati fatti annunci-bomba, né possiamo parlare di vere e proprie novità: Mario Kart 8 sarà disponibile nel mese di maggio, mentre il promettente X, quasi di sicuro, debutterà entro la fine dell’anno. Da una società in difficoltà come Nintendo, a cui non mancano menti brillanti, forse ci saremmo aspettati qualcosa di più, ma se questo è un primo passo verso un cambio di registro, ben venga anche tutto il resto (nuovi giochi e IP in primis, ci auguriamo).Settimana movimentata anche per Microsoft.Il misterioso gioco che avrebbe dovuto presentare in settimana (si vociferava fosse Crackdown 3), in realtà era qualcosa “leggermente” di diverso: l’acquisizione dei diritti del brand di Gears Of War da Epic Games. Il costo dell’operazione, ipotizzato da alcuni analisti, si aggirerebbe intorno ai 100 milioni di dollari. Un numero di tutto rispetto che parla chiaro sulle intenzioni della casa di Redmond di sfruttare appieno e a lungo Marcus Fenix e il mondo finzionale che gli ruota attorno. Senza neanche chiederlo sono immediatamente partite speculazioni, ipotesi e deliri di ogni tipo sul futuro della saga. Sebbene sapremo tutto nel corso dell’anno, il solito Phil Spencer non ha perso tempo e ha subito gettato benzina sul fuoco affermando che potrebbe esistere, prima o poi, un capitolo di Gears Of War declinato agli RTS, un po’ come fu Halo Wars per l’epopea di Master Chief. Questa inversione di rotta non dovrebbe però avvenire in tempi brevi: il prossimo episodio, atteso naturalmente su Xbox One, sarà quasi certamente in terza persona e riproporrà il classico gameplay già visto in azione in passato. Ma chi si occuperà ora del brand? Toccherà alla giovane Black Tusk Studios, che sarebbe già a lavoro da una settimana, portare a termine il difficile compito. Chi è spaventato all’idea che un team senza curriculum possa avere a che fare con Gears Of War si tranquillizzi: è lo stesso Cliff Bleszinski, papà dell’IP, a garantire sulle capacità degli addetti ai lavori.Oltre a lasciare intendere che vedremo presto il ritorno di importanti brand di Xbox (Alan Wake? Lost Odyssey?), Microsoft si è resa protagonista della settimana per i rumor che la vorrebbero in procinto di presentare nuove versioni di Xbox One: una bianca e con un hard disk da 1 TB e una economica che, priva di lettore ottico, sarà venduta a un prezzo molto più contenuto. Semplici rumor o la chiara intenzione di recuperare il più in fretta possibile il divario con PS4?Proprio parlando della console di punta del colosso nipponico due sono le notizie più rilevanti. La prima vuole l’emulazione dei titoli PSOne e PS2 in procinto di essere lanciata. L’altra, ancor più succosa ma di cui andrebbe verificata la veridicità, vuole il sequel di The Last Of Us previsto per il 2015.Uno stuzzicante rumor riguarda invece Amazon. Fonti interne vogliono il colosso statunitense intenta nella progettazione di una propria console, basata su Android, il cui punto forte rappresenterebbe un prezzo assolutamente competitivo. Vista la potenza della multinazionale non mettiamo in dubbio che potrebbe proporre qualcosa di interessante, ma oggi come mai sarebbe difficile imporre un nuovo nome nel già affollatissimo panorama delle console.Per quanto riguarda le nostre recensioni, Tomb Raider: Definitive Edition, pur restando un gioco degno di lodi e consigliatissimo a chi è a caccia di un’avventura appassionante, non rappresenta una proposta indicata per chi ha già avuto il piacere nella passata generazione di console. Deludente il primo DLC di Call Of Duty: Ghosts, irrilevante sul fronte delle novità e dotato di un pacchetto mappe poco riuscite. Sorridono i possessori di Wii U grazie a UnEpic: indie già pubblicato su PC diversi mesi fa. Grazie a uno stile poverissimo, ma denso di citazioni, e un gameplay che sottende uno sviluppo del personaggio molto profondo farà la felicità di tutti i nostalgici. Sul fronte speciali oltre alle solite rubriche di fine mese (ci riferiamo al Gioco del Mese, ai giochi in uscita su Xbox One-PS4, WiiU-3DS e PC) ci teniamo a segnalarvi questo speciale che farà sicuramente la felicità di tutti coloro che hanno passato la loro prima adolescenza abbracciati alla vecchia PSOne.
Leggi l'articolo completo: Le Novità della Settimana - RUBRICA (Multi)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi