Vai al contenuto

[Sterileye] Alte disquisizioni di imbeccate e imboccate


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 35 risposte

#1
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

Matteo Renzi, da almeno 5 6 anni, pubblica su Facebook quello che FA. Come ha fatto oggi:

 

Matteo Renzi

Oggi i media si concentrano, comprensibilmente, sulla proposta sulla legge elettorale. Ma a Firenze abbiamo fatto qualcosa di molto importante che rischia di passare sotto silenzio: la presentazione delle iniziative culturali del 2014. Apriamo il nuovo Teatro dell'Opera il 10 maggio, il nuovo Museo del 900 il 30 aprile, i sotterranei di Palazzo Vecchio negli stessi giorni. E questo si aggiunge agli interventi su Teatro della Pergola, Grandi Oblate, Forte Belvedere e l'elenco potrebbe continuare. Nel frattempo sono arrivati i dati 2013 di Palazzo Vecchio: quasi 650 mila visitatori mentre nel 2008, ultimo anno vecchia gestione, furono 360mila gli ospiti. Per dare un termine di riferimento abbiamo incassato 4 milioni di euro: rispetto allo scorso 1,3 milioni in più, reinvestiti nella cultura. Con la cultura si nutre l'anima, ma si può anche mangiare, nel senso di creare ricchezza economica e posti di lavoro. A Palazzo Vecchio lo stiamo facendo...

 

Ma quando dite che è una scatola vuota lo dite convinti o perchè imboccati da qualcuno? Una scatola vuota in che senso? Perchè uno, non ha mai governato la nazione, due, governa Firenze ed i risultati del suo mandato sono tutti online. Spiegatemi.


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 07:38 PM.


#2
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

Matteo Renzi, da almeno 5 6 anni, pubblica su Facebook quello che FA. Come ha fatto oggi:

 

Matteo Renzi

Oggi i media si concentrano, comprensibilmente, sulla proposta sulla legge elettorale. Ma a Firenze abbiamo fatto qualcosa di molto importante che rischia di passare sotto silenzio: la presentazione delle iniziative culturali del 2014. Apriamo il nuovo Teatro dell'Opera il 10 maggio, il nuovo Museo del 900 il 30 aprile, i sotterranei di Palazzo Vecchio negli stessi giorni. E questo si aggiunge agli interventi su Teatro della Pergola, Grandi Oblate, Forte Belvedere e l'elenco potrebbe continuare. Nel frattempo sono arrivati i dati 2013 di Palazzo Vecchio: quasi 650 mila visitatori mentre nel 2008, ultimo anno vecchia gestione, furono 360mila gli ospiti. Per dare un termine di riferimento abbiamo incassato 4 milioni di euro: rispetto allo scorso 1,3 milioni in più, reinvestiti nella cultura. Con la cultura si nutre l'anima, ma si può anche mangiare, nel senso di creare ricchezza economica e posti di lavoro. A Palazzo Vecchio lo stiamo facendo...

 

Ma quando dite che è una scatola vuota lo dite convinti o perchè imboccati da qualcuno? Una scatola vuota in che senso? Perchè uno, non ha mai governato la nazione, due, governa Firenze ed i risultati del suo mandato sono tutti online. Spiegatemi.

 

si dice imbeccati, imbeccati da qualcuno. 

 

Detto questo, mi pare chiaro che di renzi come scatola vuota si parla a livello nazionale non come sindaco. Come sindaco di certo non lo valuterei solo per quello che lui vuole che si sappia e che pubblica su facebook... bullarsi di fare i soldi con la cultura essendo il sindaco della capitale della cultura nel mondo mi sembra molto meh. 

 

Per valutarlo aspetto di vedere il bilancio di quest'anno, lo scorso anno ad esempio fu bocciato dalla corte dei conti per gravi irregolarità e renzi fu costretto ad utilizzare parte delle entrate 2013. 

 

alcuni dei sui "risultati" di mandato

 

http://www.linkiesta...-comune-firenze


Modificata da saladino(bannatino), 02 January 2014 - 09:38 PM.


#3
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

Lol, non mi devi correggere l'italiano, tranquillo, lo conosco bene.

 

Imboccare --> Mettere il cibo in bocca a una persona che non sia in grado di farlo da sé

Metafora --> Mettere un pensiero in testa a una persona che non sia in grado di farlo da sé

 

"Imboccare" è italiano, non ostrogoto. Basterebbe solo ragionare, a volte. Capisco la coerenza... :rolle:


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 10:20 PM.


#4
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

lol, non mi devi correggere l'italiano, tranquillo. "Imboccati", in italiano, significa farsi dare da mangiare da qualcuno. "Imboccare" un pensiero, è quindi una metafora che paragona il pensiero al cibo imboccato. Esattamente la stessa metafora a cui si riferisce il termine "Imbeccare". E' la stessa cosa, quindi. E' italiano, non ostrogoto. Basterebbe ragionare su quello che qualcuno scrive, poi magari puoi metterti a correggere.

 

ahaahaha ma che dici?

 

si dice imbeccati (e non imboccati) perchè si tratta di introdurre il cibo nel becco (e quindi "simulare la beccata") o nel nostro caso, le parole (e simulare un discorso autonomo). L'uso figurativo è riportato anche nel dizionario per imbeccare e non per imboccare.  http://www.treccani....ario/imbeccare/

 

Quindi no, imboccare non è accettabile e deve essere corretto, e non è la stessa cosa.


Modificata da saladino(bannatino), 02 January 2014 - 10:20 PM.


#5
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

:megalol: ma non è che c'è una regola, "si dice". Ho capito la coerenza che vi contraddistingue, ma è italiano. Imboccare e Imbeccare hanno lo stesso significato figurativo, solo che il primo riguarda la persona, il secondo l'animale. Non ci vuole la scienza per capirlo.

 

Trova le differenze:

 

Imbeccare: 1. Introdurre il cibo nel becco agli uccellini che non siano ancora capaci di beccare da sé

 

Imboccare: 1. Mettere il cibo in bocca a una persona che non sia in grado di farlo da sé


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 10:23 PM.


#6
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

:megalol: ma non è che c'è una regola, "si dice". Ho capito la coerenza che vi contraddistingue, ma è italiano. Imboccare e Imbeccare hanno lo stesso significato figurativo, solo che il primo riguarda la persona, il secondo l'animale. Non ci vuole la scienza per capirlo.

 

Trova le differenze:

 

Imbeccare: 1. Introdurre il cibo nel becco agli uccellini che non siano ancora capaci di beccare da sé

 

Imboccare: 1. Mettere il cibo in bocca a una persona che non sia in grado di farlo da sé

 

questa cosa sta diventando un po' triste. 

 

Ad ogni modo... 

 

Che il significato sia più o meno lo stesso non ci piove, nell'uso figurativo però imboccare è molto raro... direi che se non sei nato 100 anni fa, sia sbagliato. Infatti il dizionario all'uso figurativo di imboccare rimanda ad imbeccare come la forma corrente. Imbeccare non riguarda gli animali nell'uso figurativo ma le persone... "ha ricevuto un'imbeccata" "hanno imbeccato i testimoni" etc.

 

cmq se vuoi dire imboccare non mi interessa,io ti ho detto la mia. Concentriamoci sui contenuti che è il tema del topic


Modificata da saladino(bannatino), 02 January 2014 - 10:33 PM.


#7
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

Sbagliato?? Sarà anche in disuso, ma è italiano cristiddio :( non è che "si dice", non c'è una regola, è italiano e non fa una piega.

 

Imboccare

Sinonimi e Contrari
 

imboccare [der. di bocca, col pref. in-¹] (io imbócco, tu imbócchi, ecc.). - ■ v. tr. 1. a. [mettere il cibo in bocca a una persona che non sia in grado di farlo da sé: i. un bambino, un malato]. b. (fig.) [suggerire a qualcuno le cose da dire e sim.] ≈ [→ IMBECCARE (2)]. 2. [entrare diritto in un luogo: i. una strada, le scale] ≈ (region.) imbroccare. ⇑ prendere. ■ v. intr. (aus. avere; con la prep. in) 1. (non com.) [di strada, corso d'acqua e sim., avere sbocco] ≈ confluire, sboccare, sfociare. 2. (mecc.) [di arnese o parte di un congegno, inserirsi a incastro in un altro arnese] ≈ incastrarsi. ‖ adattarsi (a).

 

Da Treccani, visto che ti piace


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 10:37 PM.


#8
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

RIMANDA, perchè si usa sicuramente di più, ma usare di più un termine non vuol dire che il termine che si usa meno sia sbagliato, se è presente in un periodo in lingua italiana. E non è nemmeno una cosa che si usava 100 anni fa, non mi risulta affatto, l'hai supposto tu.

 

Hai esordito con "si dice" con aria saccente: no, non è una regola, è una facoltà.


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 10:42 PM.


#9
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

Sbagliato?? Sarà anche in disuso, ma è italiano cristiddio :( non è che "si dice", non c'è una regola, è italiano e non fa una piega.

 

Imboccare

Sinonimi e Contrari
 

imboccare [der. di bocca, col pref. in-¹] (io imbócco, tu imbócchi, ecc.). - ■ v. tr. 1. a. [mettere il cibo in bocca a una persona che non sia in grado di farlo da sé: i. un bambino, un malato]. b. (fig.) [suggerire a qualcuno le cose da dire e sim.] ≈ [→ IMBECCARE (2)]. 2. [entrare diritto in un luogo: i. una strada, le scale] ≈ (region.) imbroccare. ⇑ prendere. ■ v. intr. (aus. avere; con la prep. in) 1. (non com.) [di strada, corso d'acqua e sim., avere sbocco] ≈ confluire, sboccare, sfociare. 2. (mecc.) [di arnese o parte di un congegno, inserirsi a incastro in un altro arnese] ≈ incastrarsi. ‖ adattarsi (a).

 

Da Treccani, visto che ti piace

 

in italiano puoi dire anche spengere al posto di spegnere ma non significa che sia corretto se non sei Verga.

 

come vedi c'è una freccetta che dice  ≈ [→ IMBECCARE (2)  

 

che rimanda alla forma corrente dell'uso figurativo. 

 

Tra l'altro definizione di imbeccare figurativa:  Suggerire a una persona le parole da ripetere come se esprimesse pensieri e sentimenti suoi proprî, istruirla di nascosto sul modo di rispondere,

 

 

Anche ammettendo imboccare (che non usa nessuno tranne manzoni), tra le due definizioni mi pare chiaro quale spieghi meglio cosa volevi dire. 



#10
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

doppio


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 11:01 PM.


#11
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

RIMANDA, perchè si usa sicuramente di più, ma usare di più un termine non vuol dire che il termine che si usa meno sia sbagliato, se è presente in un periodo in lingua italiana. E non è nemmeno una cosa che si usava 100 anni fa, non mi risulta affatto, l'hai supposto tu.

 

Hai esordito con "si dice" con aria saccente: no, non è una regola, è una facoltà.

no no, non è una facoltà. L'uso corrente (normale) è imbeccare, imboccare è un sinomimo in disuso in questo caso. 

 

Non ti risulta? allora vediamo, esiste il derivato di imbeccare con questo senso che è imbeccata ma non imboccata http://www.treccani....ario/imbeccata/

 

il perchè mi sembra chiaro. 

 

Ad ogni modo, se pensi che sia una facoltà continua così non importa



#12
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

Ancora. O fai finta di non capire o non conosci l'italiano. "Pensiero imboccato da qualcuno" è equivalente a "Pensiero imbeccato da qualcuno". Sono tutte e due forme ammesse, in italiano e in senso figurativo (il vocabolario non dice che è in disuso e nemmeno che è sbagliato, ma semplicemente "rimanda", che è ben diverso. Inoltre non sarebbe servito andar a controllare sul Treccani, evidentemente è stato necessario ma non sufficiente).

 

Il tuo paragone non regge, perchè "spengere" è chiaramente un termine arcaico non utilizzato nei giorni nostri e non utilizzato nemmeno da me, mentre "imboccare" è un termine attualissimo e pienamente in uso. Quindi sono due forme pure attuali.

Se hai problemi a distinguere il significato figurativo di "Pensiero imboccato da qualcuno" da "Pensiero imbeccato da qualcuno", è alquanto grave la cosa.

 

Dai su, hai fatto il saccente e avresti fatto più bella figura a non farlo. Io mi fermo qua su questa questione, semmai ancora non ti fosse chiaro, rileggi questo mio ultimo post all'infinito :sisi:

 

Un po' come le elezioni infinite finchè siamo da soli e non abbiamo il 51% e non governiamo senza partiti perchè una bomba atomica li ha disatomizzati (se vuoi controllare anche che "disatomizzare" sia italiano te lo sconsiglio, perchè la risposta è affermativa :sisi: )


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 11:03 PM.


#13
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

Ancora. O fai finta di non capire o non conosci l'italiano. "Pensiero imboccato da qualcuno" è equivalente a "Pensiero imbeccato da qualcuno". Sono tutte e due forme ammesse, in italiano e in senso figurativo (non sarebbe servito andar a controllare sul Treccani, ma l'abbiamo fatto).

 

Il tuo paragone non regge, perchè "spengere" è chiaramente un termine arcaico non utilizzato nei giorni nostri, mentre "imboccare" è un termine attualissimo e pienamente in uso. Quindi sono due forme pure attuali.

Se hai problemi a distinguere il significato figurativo di "Pensiero imboccato da qualcuno" da "Pensiero imbeccato da qualcuno", è alquanto grave la cosa.

 

Dai su, hai fatto il saccente e avresti fatto più bella figura a non farlo. Io mi fermo qua su questa questione, semmai ancora non ti fosse chiaro, rileggi questo mio ultimo post all'infinito :sisi:

 

Un po' come le elezioni infinite finchè siamo da soli e non abbiamo il 51% e non governiamo senza partiti perchè una bomba atomica li ha disatomizzati (se vuoi controllare anche che "disatomizzare" sia italiano te lo sconsiglio, perchè esiste :sisi: )

 

 

se tu pensi che veramente imboccato sia usato da qualcuno con quel significato, è un problema tuo. Il mio è stato un semplice e normale sottolineare una forma scorretta perchè mi è saltata agli occhi. 

 

Senti mi fai un favore? mi posti un articolo di giornale qualunque con imboccare usato come lo usi tu? uno qualunque non mi interessa la fonte. Come ti ho detto... perché esiste imbeccata e non imboccata? mi rispondi su questo?

 

E no, disatomizzare lo hai usato in maniera sbagliata, ma va bene. Una bomba atomica non può disatomizzare. 

 

Ad ogni modo, aspetto sempre una tua risposta sui contenuti. 

 

PS preferisco aspettare il 51% che allearmi con berlusconi, che è un po' come usare termini in disuso e pretendere che siano corretti.


Modificata da saladino(bannatino), 02 January 2014 - 11:08 PM.


#14
Baldur

Baldur
  • Vivi e lascia vivere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7674

Ma :megalol: ma cosa me ne fotte chi lo usa e chi non lo usa, mi basta che sia corretto e che in italiano esprima bene il suo significato figurativo. E' presente anche nel vocabolario, nei sinonimi, come forma figurativa, dovrebbe bastare questo.

Il vocabolario non dice nemmeno che sia in disuso o scorretto come continui ad insinuare, ma semplicemente ti "rimanda" ad una forma più comune. Ti informo che il vocabolario quando si tratta di una forma in disuso o antiquata, te lo dice chiaramente, mettendo di solito "ant." prima del termine. O scrivendo addirittura "in disuso".

 

Ma se in italiano è corretto, mi spieghi che te frega chi lo usa e quando lo usa? Ti basi su questo?

 

Ah, adesso ti fidi più dei giornalisti che del Treccani? Ma i giornalisti non erano ka$ta e al 56esimo posto per qualità dell'informazione? Ora sono diventati più importanti del vocabolario?

Ma gli stessi giornalisti che usano il verbo avere invece del verbo essere, in espressioni del tipo "avrei potuto cadere"? Ah :sese:


Modificata da Baldur, 02 January 2014 - 11:15 PM.


#15
SaladinoŽOrigin

SaladinoŽOrigin
  • tous pour gagner

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27563

Ma :megalol: ma cosa me ne fotte chi lo usa e chi non lo usa, mi basta che sia corretto e che in italiano esprima bene il suo significato figurativo. E' presente anche nel vocabolario, nei sinonimi, come forma figurativa, dovrebbe bastare questo.

Il vocabolario non dice nemmeno che sia in disuso o scorretto come continui ad insinuare, ma semplicemente ti "rimanda" ad una forma più comune. Ti informo che il vocabolario quando si tratta di una forma in disuso o antiquata, te lo dice chiaramente, mettendo di solito "ant." prima del termine.

 

Ma se in italiano è corretto, mi spieghi che te frega chi lo usa e quando lo usa?

 

Ah, adesso ti fidi più dei giornalisti che del Treccani? Ma i giornalisti non erano ka$ta e al 56esimo posto per qualità dell'informazione? Ora sono diventati più importanti del vocabolario? Gli stessi giornalisti che usano il verbo avere invece del verbo essere, in espressioni del tipo "avrei potuto cadere"? Ah :sese:

 

XD  ok postami un qualunque testo in lingua italiana dove è usato in questo modo nell'ultimo trentennio. Sappiamo entrambi che non puoi. 

 

Ad ogni modo, diciamo che nella sfiga di usare male una parola ti ha detto bene che qualcuno l'avesse usata in quella maniera 200 anni fa. 

 

Con disatomizzato ti ha detto meno bene, sorry  :sad2:

 

Però dai, con il premier sindaco che investe in cultura anche tu puoi risciacquare il tuo italiano nell'Arno.

 

Sui giornalisti ti devo dar ragione, non sono un granché come fonte.

 

 

Otacu puoi splittare questo off topic? grazie e scusate. 


Modificata da saladino(bannatino), 02 January 2014 - 11:22 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi