Vai al contenuto

Discriminazione delle donne nella scienza


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 50 risposte

#1
monkey D.dragon

monkey D.dragon
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 925

http://www.lastampa....jbK/pagina.html

 

Parliamone iniziando a commentare questo articolo, voi cosa ne pensate ? Personalmente credo due cose:

 

1) tra il cervello di un uomo e quello di una donna vi sono delle differenze, queste differenze potrebbero conferire un maggiore talento agli uomini nel fare materie scientifiche ad altissimi livelli con conseguente possibilità di vincere il nobel.

 

2) gli uomini hanno un assetto mentale diverso dalle donne, maggiormente portato alla competizione, all'ossessione e all'impegno ad oltranza nel costruire qualcosa, caratteristica fondamentale per raggiungere traguardi storici nella scienza.

 

Anche voi avete idee simili alle mie, o ritenete che le donne siano tutte discriminate ancora oggi ?


Modificata da monkey D.dragon, 19 December 2013 - 09:47 AM.


#2
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338
Io invece credo che, almeno nella scienza, non c'è alcuna differenza tra uomo e donna. La politica è un'altra cosa.

#3
Reva

Reva
  • Sansa Gioia

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19322
Io credo fermamente nel punto uno :sisi:. Penso anche che l'uomo ci deve guidare perché non sappiamo come si fanno le cose, che le botte domestiche sono educative e che non dovremmo uscire senza nostro marito.

:sisi:

#4
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74150
Concordo assolutamente con Reva, la discriminazione femminile non esiste in occidente.
Si tratta semplicemente di essere REALISTI invece che BUONISTI, ecco, diciamo le cose come stanno.

#5
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74150
A e i gay non possono avere figli, e solo quelli effemminati/travestiti sono gay, gli altri non esistono.
Così come le vere lesbiche, sono così solo per delusioni, ma se le trombi per benino poi lo vedi come si divertono.

#6
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74150
E aggiungo che 2 non fa 3, non ci sono più le mezze stagioni e che si stava meglio quando si stava peggio.



/thread

#7
Reva

Reva
  • Sansa Gioia

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19322
Uauauuauaua con la lesbiche mi hai fatto rotolare ahahhahaha

#8
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338

Scusate, dimenticato che il posto della donna è in cucina  :will2:



#9
monkey D.dragon

monkey D.dragon
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 925

Lo sapevo che la discussione sarebbe andata a puttane  :monty: 

 

Gli studi sull'intelligenza parlano sempre di differenze tra il cervello dell'uomo e quello della donna (non nel senso che uno è migliore dell'altro, dicono semplicemente che sono portati per cose diverse). Da qui io dico che l'uomo POTREBBE (leggi bene), in base a queste differenti predisposizioni, essere più portato in alcune materie, allo stesso modo in cui le donne sono maggiormente portate per la creatività, l'arte, l'empatia etc.

 

Non capisco questa isteria di massa, se qualcuno dice che le donne sono più intelligenti dell'uomo tutti ad applaudire e a dire che è un grande e un mito, se invece avviene il contrario scoppia il finimondo e se a fare l'affermazione è un personaggio pubblico deve anche dimettersi.

 

Akuma ti vedo poco sereno, datti una calmata che non ho insultato nessuno.


Modificata da monkey D.dragon, 19 December 2013 - 10:33 AM.


#10
Reva

Reva
  • Sansa Gioia

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19322
Non è questione di dover dire che le donne sono intelligenti, è questione che ci son persone intelligenti e persone che non lo sono. Sicuramente le donne approcciano alle cose in modo differente dagli uomini ma spesso ciò va a loro vantaggio non svantaggio :)

#11
Reva

Reva
  • Sansa Gioia

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19322
Ma che poi non è vero che le donne sono più portate per empatia arte ecc ecc.. dove sta scritto? È solo un modo comune di pensare che generalizza la donna oltremodo.

#12
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74150
Nemmeno io ho insultato nessuno mi sembra no.
Ti avrei insultato forse se ti avessi detto qualcosa tipo: "La discriminazione nei confronti della donna esiste ancora perchè c'è in giro gente ignorante e retrograda come te che manco si rende conto di discriminare, e facendolo commette la discriminazione peggiore e più subdola, quella inconsapevole"

Però non l'ho detto quindi non mi sembra che nessuno debba offendersi no? :snape:

#13
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74150

Ma che poi non è vero che le donne sono più portate per empatia arte ecc ecc.. dove sta scritto?

Come no?! E' verissimo!
Così come i gay sono tutti esperti di moda e hanno buon gusto. Non lo sapevi?!

E' scritto nel
Spoiler


#14
Reva

Reva
  • Sansa Gioia

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 19322
Basta Akuma ti amo, sappiamo insieme lascio mio marito <3

#15
Rust

Rust
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7744

 

 maggiormente portato alla competizione

 

Donne meno portate alla competizione  :zoid:

Infatti già fra i banchi scuola non sono quelle che si scannano maggiormente :sisi:

Le donne sono generalmente 100 volte più competitive degli uomini, e nella media credo siano anche molto più metodiche nell'impegno.

 

 

 creatività

 

Un persona nel campo della scienza senza creatività IMHO fa poca strada. 

 

Che poi esattamente come il corpo anche la mente di uomo e donna sia differente sotto certi aspetti mi sembra scontato, ma nulla che possa portare a non poter fare determinati mestieri o lavorare in determinati campi. 

 

Come è evidente che nella nostra cultura c'è ancora un discriminazione di fondo -anche se piano piano con le nuove generazione secondo me questa scomparirà da sola, proprio perché il ruolo della donna è cambiato tantissimo.

 

Dall'altro lato però c'è una frangia femminista -piccola, percarità- che spara cagate inenarrabili.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi