Vai al contenuto

Donazione degli organiChe ne pensate?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 129 risposte

#1
RainKing

RainKing
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1281

Ciao a tutti :)
Vorrei sapere cosa pensate della donazione degli organi, in particolare da morti.
La legge di riferimento è la 91/1999 e vi sono tante associazione che si occupano di fornire informazioni e raccogliere il consenso.
Al proposito, attualmente non è previsto il meccanismo del silenzio/assenso: deve essere la persona stessa, quando ancora viva, ad esprimerlo oppure i parenti più prossimi come individuati dalla legge.
Attualmente il trapianto può avvenire solo a seguito della dichiarazione documentata di cessazione totale e irreversibile di ogni attività del cervello, per un periodo di osservazione non inferiore a 6 ore.

Personalmente sono favorevole alla donazione ed iscritto all'A.I.D.O., ritengo che sia un gesto altruistico in grado di aiutare molte persone, o perlomeno alleviarne la situazione.
Preferisco essere utile anche una volta morto, piuttosto che il contrario, e personalmente non sento nessun ostacolo etico o religioso alla donazione.

Voi che ne pensate?



#2
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

Penso che se uno decide di donare gli organi corre il rischio venire ucciso dai medici stessi nel caso in cui ci si trovi in una situazione tra la vita e la morte.

 

Una spintarella verso la morte per tanti organi da utilizzare per altri pazienti, magari più importanti di te, ipotetico povero culo che è andato in un ospedale pubblico a curarsi.



#3
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106611

Penso che se uno decide di donare gli organi corre il rischio venire ucciso dai medici stessi nel caso in cui ci si trovi in una situazione tra la vita e la morte.

 

Una spintarella verso la morte per tanti organi da utilizzare per altri pazienti, magari più importanti di te, ipotetico povero culo che è andato in un ospedale pubblico a curarsi.

 

secondo me è una fesseria questa



#4
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

 

secondo me è una fesseria questa

Può essere, io nel dubbio me li porto nella bara.



#5
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

Penso che se uno decide di donare gli organi corre il rischio venire ucciso dai medici stessi nel caso in cui ci si trovi in una situazione tra la vita e la morte.

 

Una spintarella verso la morte per tanti organi da utilizzare per altri pazienti, magari più importanti di te, ipotetico povero culo che è andato in un ospedale pubblico a curarsi.

 

c'è un problema in questa considerazione: non sempre si è compatibili e quindi potrebbe essere una cosa a vuoto.... inoltre, a prescindere da tale accusa, c'è sempre il rischio di finire accusato di non corretta cura di un degente... per non parlar del fatto che attorno a un paziente girano più medici e più infermieri e quindi servirebeb una gestione condivisa



#6
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

Può essere, io nel dubbio me li porto nella bara.

 

ma tale dubbio riduce le possibilità anche per te di riceverne in caso di bisogno. non è conveniente



#7
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

 

c'è un problema in questa considerazione: non sempre si è compatibili e quindi potrebbe essere una cosa a vuoto.... inoltre, a prescindere da tale accusa, c'è sempre il rischio di finire accusato di non corretta cura di un degente... per non parlar del fatto che attorno a un paziente girano più medici e più infermieri e quindi servirebeb una gestione condivisa

 

Ovvio che non si è sempre compatibili.. ma figurati.. con i manini che fanno per delle stupidaggini, figurati se non riescono ad aggiustarsi queste piccolezze per aiutare qualcuno di importante per loro, e magari per tutta la struttura.



#8
RainKing

RainKing
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1281

 

c'è un problema in questa considerazione: non sempre si è compatibili e quindi potrebbe essere una cosa a vuoto.... inoltre, a prescindere da tale accusa, c'è sempre il rischio di finire accusato di non corretta cura di un degente... per non parlar del fatto che attorno a un paziente girano più medici e più infermieri e quindi servirebeb una gestione condivisa

Quoto, l'accertamento della morte è fatto da un team di medici, pensare che tutti tramino contro di te mi sembra un po' paranoico...



#9
Nameless One

Nameless One
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1879

 

Ovvio che non si è sempre compatibili.. ma figurati.. con i manini che fanno per delle stupidaggini, figurati se non riescono ad aggiustarsi queste piccolezze per aiutare qualcuno di importante per loro, e magari per tutta la struttura.

Non fosse che per legge l'accertamento riguardo all'essere donatori avviene una volta che sei in morte cerebrale accertata e MAI prima. Quindi fintanto che tu non sei insalvabile non lo sanno nemmeno loro.
Oltre alla compatibilità che viene verificata dopo comunque.



#10
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

Quoto, l'accertamento della morte è fatto da un team di medici, pensare che tutti tramino contro di te mi sembra un po' paranoico...

 

Tramano contro chi possiede gli organi che gli servono. E' diverso.



#11
Nameless One

Nameless One
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1879

 

Tramano contro chi possiede gli organi che gli servono. E' diverso.

Anche questa è una fesseria. Ho una sorella che lavora in sala operatoria ed ha assistito a diverse operazioni di raccolta organi. La compatibilità si sa solo DOPO la raccolta e non prima e capita anche che qualcuno sia donatore ma una volta aperto i vari organi non sono in condizioni compatibili con l'essere donati. Non è possibile quello che temi tu.


Modificata da Nameless One, 12 December 2013 - 12:22 PM.


#12
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106611

sabaku allievo di lisander



#13
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

Non fosse che per legge l'accertamento riguardo all'essere donatori avviene una volta che sei in morte cerebrale accertata e MAI prima. Quindi fintanto che tu non sei insalvabile non lo sanno nemmeno loro.
Oltre alla compatibilità che viene verificata dopo comunque.

 

Ribadisco, questo è come dovrebbe funzionare in un paese sano e cristallino. Ma visto che l'Italia si fa sempre riconoscere per i vari affari loschi IN OGNI CAMPO, non mi fido.



#14
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

sabaku allievo di lisander

 

Stai buono te XD



#15
SabaKu

SabaKu
  • "It's the FNG, sir."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22917

Anche questa è una fesseria. Ho una sorella che lavora in sala operatoria ed ha assistito a diverse operazioni di raccolta organi. La compatibilità si sa solo DOPO la raccolta e non prima e capita anche che qualcuno sia donatore ma una volta aperto i vari organi non sono in condizioni compatibili con l'essere donati. Non è possibile quello che temi tu.

 

Appunto, c'è pure il rischio di non essere compatibili al 100%... gli servono tante cavie da aprire per trovare gli organi giusti per il presidentissimo di stigrancavoli che aiuterà sicuramente la struttura e il primario, lo staff della sala operatoria, gli infermieri e pure gli inservienti con un bel viaggio per mantenere il "segreto".






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi