Vai al contenuto

Vajont


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 34 risposte

#1
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 17036
Visto che domani ricorrono i 50 anni del disastro, ho voluto aprire il topic e parlarne, alla diga ci son stato qualche mese fa. Chi di voi è di quelle parti e chi ha intenzione di andarci? Ma soprattutto che sia vera la voce che il tutto fosse programmato e non una tragica fatalità? Si lo so che era stata prevista la frana ma si parla che forse è stata provocata in modo artificiale.

#2
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338

gombloddo anche qui? :fg: 



#3
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 17036
ne ha parlato la figlia di uno degli ingenieri coinvolti se non sbaglio.

#4
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13175

Ma soprattutto che sia vera la voce che il tutto fosse programmato e non una tragica fatalità?

Che 'sta storia salti fuori dopo 50 anni mi sembra indicativo...

 

http://www.ilmessagg...ie/332404.shtml

 

Ma perché raccontare tutto questo solo ora?

«Mio padre ci provò in tutti i modi - prosegue Francesca -, ma non ebbe ascolto. Parlarne oggi, in cui l’attenzione mediatica è forte, per l’imminente cinquantesimo, non può che rendere onore al coraggio di nostro padre. E poi basta parlare di disgrazia: nostro padre lo chiamava eccidio».

 

Mah!



#5
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573

Bisognerebbe trovare dichiarazioni dell'epoca di questo Notaio, se per anni non è nemmeno riuscito a trovare lavoro in seguito alle sue dichiarazioni qualche traccia ne sarà rimasta...

Comunque ci può anche stare eh! hanno visto che la montagna veniva giù e hanno pensato di farla franare in modo "controllato" per evitare rischi futuri... salvo poi trovarsi difronte a una situazione incontrollabile. Pensiamo anche al fatto che non esistevano computer per fare delle simulazioni all'epoca.

Una volta resisi conto della strage che avevan provocato hanno semplicemente detto che era venuta giù la montagna... chi mai avrebbe potuto dimostrare il contrario?

Diciamo che è un semi-gomblotto...



#6
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18479

Disatro programmato no, ma sapevano che prima o poi sarebbe avvvenuto.

Basta guardare Vajont di Marco Paolini per capire tutto.

 


Modificata da babil, 08 October 2013 - 01:05 PM.


#7
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13175

Disatro programmato , ma sapevano che prima o poi sarebbe avvvenuto.

Basta guardare Vajont di Marco Paolini per capire tutto.

Sono due tipologie di programmazione diverse.

 

 

 

 

Bisognerebbe trovare dichiarazioni dell'epoca di questo Notaio, se per anni non è nemmeno riuscito a trovare lavoro in seguito alle sue dichiarazioni qualche traccia ne sarà rimasta...

Non trovi strano che con tutta la sfilza di libri, articoli, inchieste attorno al disastro del Vajont non ci sia traccia di questa versione dei fatti?

 

 

 

Comunque ci può anche stare eh! hanno visto che la montagna veniva giù e hanno pensato di farla franare in modo "controllato" per evitare rischi futuri... salvo poi trovarsi difronte a una situazione incontrollabile. Pensiamo anche al fatto che non esistevano computer per fare delle simulazioni all'epoca.

Ci può stare. E ovviamente non avverti la popolazione... tanto non c'è alcun pericolo... :sese:


Modificata da Hecks, 08 October 2013 - 01:04 PM.


#8
Guest_Kana-chaneYe

Guest_Kana-chaneYe
  • Gruppo: Ospiti

Caso molto interessante e mi piacerebbe andare a vedere quel che ne rimane



#9
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18479

Sono due tipologie di programmazione diverse.

 

scusa, non avevo scritto il no. Intendevo che non l'hanno programmato, hanno cercato ad un certo punto di creare un frana controllata quando ancora c'era poca acqua ma non gli è andata bene. poi hanno fatto le prove di collaudo riempendo il lago d'acqua per vendere all'enel (che in quel periodo c'era la nazionalizzazione) così che la patata bollente passava a loro ed è successo il patratac.



#10
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 29891

Caso molto interessante e mi piacerebbe andare a vedere quel che ne rimane

Beh, la diga è ancora in piedi (ovviamente), la valle un po' meno.



#11
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 19633

Caso molto interessante e mi piacerebbe andare a vedere quel che ne rimane

 

Rimane esattamente com'era... non è crollato nulla e ci passi sopra con l'auto... manca solo l'acqua.

 

Ci sono stato spesso...

 

Un articolo che ho trovato interessante qui.


Modificata da Zann, 08 October 2013 - 02:38 PM.


#12
killercode

killercode
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3367

Caso molto interessante e mi piacerebbe andare a vedere quel che ne rimane

 

9CAmMTil.jpg



#13
Freno Le Roi

Freno Le Roi
  • I'll walk alone.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16469

Mobbastaveramenteperò.

 

La religione ufficiale degli italiani: dietrology. :doson:



#14
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

sai chiaro che non è nulla di paragonabile con cose più moderne, tipo la questioen  del terremoto aquilano

 

la colpa c'è stata, nell'ambitio degli geologi, non degli ingegneri idraulici

però va detto che la disciplina era molto indietro, ad esempio già nello stesso numero di sondaggida fare (per non parlare della teoria dello stato critico dei terreni che aveva solo qualche decennio)

 

la geotecnica e l'idrologia eran motlo indietro all'epoca, molto più del progetto di ponti, per dire.

e comuqnue in generale la diga è la più problematica in assoluto delle opere civili



#15
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 17036
con l'auto non puoi passare sopra la diga, al massimo a piedi ma solo i sabati e le domeniche durante l'anno, per l'anniversario si potrà andare anche nelle gallerie interne. Vederla dal vivo la diga fa impressione, è colossale e confermo che acqua non ce n'è più, viene fatta defluire attraverso dei condotti sulla montagna.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi