Vai al contenuto

La Merkel sull'orlo del baratronostra sacra teutonica imperatrice


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

#1
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

se fosse vero che nè i liberali nè gli antieuro arrivano in parlamento, magari avremmo pure un CDU metà dei posti in parlamento... ma poi?

la germania si può governare senza un certo margine di vantaggio?

gli altri partiti sono spd, linke e gruenen

 

io francamente preferisco la varietà nostrana! :P


Modificata da XX-YY-ZZ, 23 September 2013 - 03:18 PM.


#2
paradoxxx

paradoxxx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 1050

varietà nostrana? ah si?

no perché abbiamo una destra che non esiste -cioè è il partito di silvio e stop, fa solo i suoi interessi

una sinistra che è praticamente centro, e due partiti estremi che sono lega e m5s che sono praticamente il corrispettivo degli euroscettici.

wow che varietà :D



#3
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

in Germania abbiamo uno scenario simmetrico come proposta, non simmetrico con risposta elettorale

 

è un esagono

tre partiti a destra (di massa, di opinione collaboraitvo e uno non collaborativo)

tre di sinistra (di massa, di opinione collaborativo e uno non collaborativo)

 

cambia però che a dx prevale il partito di massa che addirittura toglie il quorum agli altri due, mentre a sinistra no.

e tutto ciò è destinato a perdurare

(è pur vero che di base il partito di massa di cdx è sempre più numero del corrispettivo di csx)

 

possiamo convivvere a lungo con un paese europeo che non può proporre alternativa di leadership? come in Italia, Giappone o Austria nei decenni passati?



#4
- Luke -

- Luke -
  • Chiudete tutto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30579
  • Utente Nr: 6391
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • luke_it
  • II Luke ITA II
  • [EyE]

Ma il candidato della SPD ce l'hai presente? :D Cioè, puntare su un cavallo più azzoppato non si poteva. 

 

Zappa sui piedi clamorosa della sx e inevitabile trionfo della birraiola.

 

Che poi, fossi tedesco, il voto alla merkellona gliel'avrei dato pure io: nei 5 anni di crisi dell'eurozona la Germania è il paese che se l'è cavata meglio di tutti, dettando legge all'intero continente e proteggendo con le unghie l'economia interna. Perchè cambiare strategia?

 

Per noi ovviamente la rielezione della Merkel è una sciagura di proporzioni epiche ... ma sai che novità :asd:



#5
Nemus_

Nemus_
  • Cosė, tanto per far incazzare i mod

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5375

Per noi ovviamente la rielezione della Merkel è una sciagura di proporzioni epiche ... ma sai che novità :asd:

Noi rieleggiamo Berlusconi...



#6
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

beh, noi abbiamo presidente della camera una che di un partito che a stento starebbe nel parlamento europeo, abbiamo la lega che ha dettato la linea alla rai ecc....

 

ora, posso non aver fatto begli esempi, però fa vedere com in Italia si cerca di essere inclusivi ideologicamente

 

e tra l'altro spesso si trova più saggezza nei partiti borderline piuttosto che in quelli di massa (vedi le dichiarazioni strampalate di Fassina e Brunetta)


Modificata da XX-YY-ZZ, 23 September 2013 - 05:26 PM.


#7
Dariox

Dariox
  • Der Spielverderber

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1101

Ma il titolo è ironico o cosa? No perché la Merkel e il suo partito non è mai stato meglio di ora...

Si arriverà sicuramente ad una grande coalizione, come del resto volevano la maggior parte dei tedeschi. Al contrario che in italia, li le grandi coalizione sono viste abbastanza bene e spesso danno anche i loro frutti.



#8
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

Ma il titolo è ironico o cosa? No perché la Merkel e il suo partito non è mai stato meglio di ora...

Si arriverà sicuramente ad una grande coalizione, come del resto volevano la maggior parte dei tedeschi. Al contrario che in italia, li le grandi coalizione sono viste abbastanza bene e spesso danno anche i loro frutti.

 

ma soprattutto volevo un titolo di effetto come i peggiori giornalisti sanno fare :shifty:

volevo marcare il fatto che i no euro sono un problema: finalmente la Germania ha un "nemico a destra", non solo la sinistra con la linke.

 

parliamoci chiaro: o si fa il prodismo-berlusconismo in cui nel bipolarismo ci finiscono cani e pòrci, o altrimenti si ritorna a una sorta di "pentapartitismo" internazionale :eheh:

c'è la terza maniera: essere più drastici nella rappresentitività, ovvero mettere quorum elevati o sistemi tipo quello inglese


Modificata da XX-YY-ZZ, 24 September 2013 - 12:08 PM.


#9
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18568

Ma che poi si son presentati tutti bene o male con lo stesso programma di governo, che vinca uno o l'altro non è che le cose cambino chissà quanto.

Noi italiani ci siamo abituati che per forza di cose ci debbano essere più strade percorribili per raggiungere lo stesso obbiettivo. (da quì la nostra fissà per il contraddittorio in tv ecc...)

I tedeschi, più pragmatici, hanno capito che per stare tutti bene certe cose vanno fatte e basta, non importa se si è di destra o di sinistra, alcuni persorsi portano al benessere della popolazione, altri no, c'è poco da discutere.



#10
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

Ma che poi si son presentati tutti bene o male con lo stesso programma di governo, che vinca uno o l'altro non è che le cose cambino chissà quanto.

Noi italiani ci siamo abituati che per forza di cose ci debbano essere più strade percorribili per raggiungere lo stesso obbiettivo. (da quì la nostra fissà per il contraddittorio in tv ecc...)

I tedeschi, più pragmatici, hanno capito che per stare tutti bene certe cose vanno fatte e basta, non importa se si è di destra o di sinistra, alcuni persorsi portano al benessere della popolazione, altri no, c'è poco da discutere.

 

anche da noi è così: sia la destra che la sinistra han deciso che per stare tutti (loro) bene non devono fare vera concorrenza fra di loro e tener buono il parco buoi... anche se ciò NON porta al benessere :P

 

ma finchè la totalità di aprtiti vuole abolire/ridurre l'imu è chiaro che non sa manco i fondamentali del benessere di una nazione.

 

nel passato l'inflazione ci ha salvato, ma non per la competività, bensì perchè erodeva il risparmio a tutto vantaggio del lavoro. era un mondo necessariamente proiettato in avanti perchè solo il lavoro garantiva benessere nel tempo.

un paese che lotta contro l'imu è un paese dominato dai vecchi col gruzzolo e che non vogliono mollare. ciò crea guai seri nelle giovani generazioni, sia "proletarie" che "imprenditoriali" che si vedono di cotnro ridurre il guadagno nel lavoro svolto

 

l'inflazione era una garanzia: era una tassa occulta che colpiva pure l'evasore



#11
Otacu

Otacu
  • Il MOE deve girare...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 32242

Io trovo invece giusto il sistema tedesco. Senza fronzoli e sempre uguale: una certezza che da' stabilità e autorevolezza al sistema. 

Non cambiano la legge elettorale ogni 2 legislature e non passano il dibattito politico per anni a dibattere sulla "riforma della legge elettorale".

Proporzionale puro e 5% di sbarramento. Facile e netto.... semplicità teutonica.

 

 

ma poi l'avete notata una cosa? La Merkel ha trionfato e preso 311 seggi su 316 di maggioranza.

Fossimo in Italia si sarebbe già cominciato a fare il toto transfughi coi "comprati" e i "traditori" bla bla

La' invece niente di tutto ciò si discute serenamente di alleanze alla luce del sole.

Proprio un'altra cultura.

 

 

 

 

 

P.s. tra l'altro godo come un matto a vedere il rosicamento selvaggio e furente di Giornale e Libero per la vittoria della Merkel. Avesse vinta la Linke (cioè veri ex comunisti della DDR) avrebbero stappato lo champagne nel loro cieco berlusconismo :asd:



#12
- Luke -

- Luke -
  • Chiudete tutto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30579
  • Utente Nr: 6391
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • luke_it
  • II Luke ITA II
  • [EyE]

Lì fanno alleanze programmatiche degne di questo nome. Finite le elezioni, prima di dare inizio all'esecutivo, i partiti della grosse koalition si riuniscono e scrivono il programma di governo.

 

Non come da noi che il giorno prima si litiga, il giorno dopo ci si sposa e il giorno dopo ancora si ricomincia a litigare.

 

Altra uberdifferenza è che le sconfitte si pagano: i leader dei partiti che hanno perso le elezioni sono tutti già dimissionari.

 

Qua invece il motto è: squadra perdente, non si cambia.

 

 

Riguardo la legge elettorale ... beati loro che non hanno il nostro Senato :asd:



#13
Otacu

Otacu
  • Il MOE deve girare...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 32242

Il fulcro lì è che il politico ha senso di responsabilità. Se sgarra si dimette (anche per piccolezze come copia di una tesi o faccende da pochi euro) e se perde si dimette.

 

Qua da noi se uno sgarra per milioni di euro è un perseguitato politico e non si dimette manco dopo 3 gradi di giudizio e se uno perde le elezioni comunque "vince" perchè ti snocciola entusiasta i risultati positivi nei comuni di Pippiriddu e Callasso di Sopra.



#14
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27784

ora, può sembrare un azzardo cieco... però effettivamente nella particolarissima situazione italiana potrebeb uscire una "democristianizzazione" che mette all'angolo gli estremismi in maniera ben più radicale che in altri paesi

 

ovvero: da noi è stata passata l'onda di piena...in usa e in germania l'onda di piena dell'estremismo deve ancora raggiungere il suo apice

 

che tale apice sia maggiore o minore dell'italia è davvero impossibile dirlo, ma di certo il nostro paese si dimostra ancora come anticipatore e catalizzatore (nel senso che avviene prime e finisce prima rapidamente)


Modificata da XX-YY-ZZ, 02 October 2013 - 04:56 PM.


#15
- Luke -

- Luke -
  • Chiudete tutto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30579
  • Utente Nr: 6391
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • luke_it
  • II Luke ITA II
  • [EyE]

Ma in Germania e negli USA hanno meccanismi elettivi e mediatici che spurgano (passami il termine :asd:) automaticamente i partiti estremisti: o perchè falcidiati dalla soglia di sbarramento (Anti-Euro in Germania) o perchè i media durante la campagna elettorale ne smascherano tutta la pochezza dei rispettivi leader (Tea Party negli USA).

 

Persino in Grecia, quei fetenti di Alba Dorata sono passati, da un giorno all'altro, dal parlamento al carcere.
 
Solo da noi partitucoli del tutto inutili come Lega e Sel riescono ancora ad ottenere una rappresentanza parlamentare, eleggere un Presidente della Camera e ottenere posti di comando in commissioni importantissime (Copasir alla lega).






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi