Vai al contenuto

GoldfrappAlison tornata :wub:


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74867
E' uscito il nuovo album dei Golfrapp e nessuno ne parla?!
Vergogna!
Son tornati ai sound del primo, mitico album di debutto "Felt Mountain".
Ecco i video, in ordine cronologico di rilascio, dei primi due singoli tratti dall'album.
Entrambi i video son stati girati dalla ragazza di Alison Goldfrapp, la cantante del gruppo.






#2
Mat_Blue

Mat_Blue
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1325

E' uscito il nuovo album dei Golfrapp e nessuno ne parla?!
Vergogna!
Son tornati ai sound del primo, mitico album di debutto "Felt Mountain".
Ecco i video, in ordine cronologico di rilascio, dei primi due singoli tratti dall'album.
Entrambi i video son stati girati dalla ragazza di Alison Goldfrapp, la cantante del gruppo.




Mi sa che non troverai molta gente a discutere del nuovo album di Alison e Will perchè non è molto mainstream come Head First.

Io lo ho ascoltato da fan del duo e del genere, anche perchè anche negli album dance come Black Cherry e Supernature non hanno mai abbandonato il trip hop. Le miei preferite per adesso sono Clay e Thea insieme ai singoli, mi piacciono per il modo in cui Alison usa la sua voce.

Tales of us è un degno seguito che tutti i fan aspettavano da  ben 13 anni di distanza da Felt Mountain, peccato però che in pochi se lo cagheranno a differenza di Felt Mountain che all' epoca il trip hop ancora tirava un sacco ma era già agli sgoccioli, e gli ha permesso di vendere 500.000 copie, l' ultimo lavoro è già molto se arriverà a fare la metà, e forse a loro nemmeno dispiace tanto di questo.

Tuttavia, l' ultimo lavoro usa meno il synth rispetto al primo album, è l' unica differenza che ho notato ascoltandolo.

Comunque ad imho al prossimo album che avrà la solita cadenza biennale e/o triennale, si rimetteranno di nuovo le scarpette da ballo e sforneranno un' altro album come Supernature o Black Cherry e saranno per metà anno costantemente in radio.



#3
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74867

Io ho ascoltato a sbavo solo 4 pezzi (inclusi i singoli) e sembrano davvero incredibili.

Gli album successivi del duo li ho sempre apprezzati tutti, a loro modo, nelle rispettive diversità. Escluso quello del 2010 che non ho mai preso.

 

Però boh, dentro di me ho sempre rimpianto le atmosfere di Felt Mountain. Ancora oggi dopo 14 anni posso ascoltarlo a ruota senza problemi, lo stesso non può dirsi per gli album successivi.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi