Vai al contenuto

Dogana: rischi nel dichiarare il falso


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 37 risposte

#1
Roxas93

Roxas93
  • Kingdom Hearts Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16721
  • Utente Nr: 40559
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Roxas93
  • DevilRoxas
  • Roxas93_Zero

Ragazzi, aspetto un pacco dall'America.

 

Nel pacco vi sono due smartphone dal prezzo totale di 400 dollari.

 

Il servizio che mi spedisce i pacchi mi fa dichiarare il valore che voglio, tuttavia dentro al pacco credo rimarrà comunque la fattura col prezzo dei device.

 

Se dichiarassi un valore inferiore, cosa potrei rischiare? E quali sono le probabilità?

 

Inoltre, visto che sono 400 dollari (300€), quanto pagherei di dogana?

 

Io dal Giappone ricevevo pacchi dal valore di 100€ e avevo 20€ di dogana... poi mio zio ha ordinato un videoproiettore da 350€ e ha ricevuto 14€ di dogana :fg:



#2
DahakaNishoba

DahakaNishoba
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1260

in teoria dovresti pagarne tra i 70 e i 100, io nn ho mai capito se calcolano tasse anche sulla spedizione, interess anche a me perchè ho preso una cosa a una 40ina di euro da lì....ma pagandone 44 di spedizione......se mi facessero pagare tot sulla spedizione mi prenderebbe a male

 

cmq è strano che ti facciano dichiarare quello che vuoi....dall'USA spesso dicono chiaro e tondo che dichiarano sempre il giusto perchè altrimenti ci vanno di mezzo loro....nn sono come i cinesi....e cmq io fossi in te nn sparerei cifre ridicole


Modificata da DahakaNishoba, 03 September 2013 - 12:18 PM.


#3
Gofman

Gofman
  • Il videogioco non deve essere necessariamente soltanto un gioco

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8397

Non ci ho mai capito niente, ma è cara assaettata la Dogana Italiana.

di solito ti prende l'I.V.A + le spese.

 

quindi dovresti calcolare il 21% del dichiarato + annessi e connessi, cioè veramente tanto.

su 300 euro saranno sicuramente di più di 60 euro.

 

per quanto riguarda il rischio sul falso dichiarato, non so proprio cosa risponderti.



#4
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 29891

in teoria dovresti pagarne tra i 70 e i 100, io nn ho mai capito se calcolano tasse anche sulla spedizione, interess anche a me perchè ho preso una cosa a una 40ina di euro da lì....ma pagandone 44 di spedizione......se mi facessero pagare tot sulla spedizione mi prenderebbe a male

 

cmq è strano che ti facciano dichiarare quello che vuoi....dall'USA spesso dicono chiaro e tondo che dichiarano sempre il giusto perchè altrimenti ci anno di mezzo loro....nn sono come i cinesi....e cmq io fossi in te nn sparerei cifre ridicole

Forse perché non è un negozio ma un servizio di mail forwarding?



#5
DahakaNishoba

DahakaNishoba
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1260

Forse perché non è un negozio ma un servizio di mail forwarding?

 

forse



#6
The MILFonator!

The MILFonator!
  • Non si puņ sfuggire al destino..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4446

Il grosso delle spese doganali riguardano l'iva: in pratica ti fanno pagare l'iva sul valore dell'oggetto importato (l'aliquota applicata dipende dal tipo di oggetto, nel tuo caso sarebbe del 21% ) + le spese della pratica (poca roba, in percentuale sul valore, nel tuo caso giusto qualche euro). Quando ho preso la katana dal Giappone la dogana ha voluto sapere tutto: valore, dichiarazioni varie del contenuto, fattura, e in base a quello hanno fatto i conti (salati nel mio caso).

 

Volendo puoi dichiarare che dentro c'è un qualcosa che vale poco, e se il venditore ti fa una fattura 'ritoccata' che lo dimostra, non dovresti avere problemi. Se però aprono il pacco (succede raramente, ma a volte lo fanno) ti becchi come minimo una bella multa, più eventualmente la falsa dichiarazione, non credo che ne valga la pena..



#7
Noel88

Noel88
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16000

IVA+dazi(se ci sono)+spese sdogamento in resa CIF (Cost+Insurance+Freight = Costo+Assicurazione+Nolo)

 

Cmq rischieresti una multa , che non so di che entità potrebbe essere

 

Dichiarare il falso resta cmq un reato ;)


Modificata da Noel88, 03 September 2013 - 12:58 PM.


#8
Noel88

Noel88
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16000

Il grosso delle spese doganali riguardano l'iva: in pratica ti fanno pagare l'iva sul valore dell'oggetto importato (l'aliquota applicata dipende dal tipo di oggetto, nel tuo caso sarebbe del 21% ) + le spese della pratica (poca roba, in percentuale sul valore, nel tuo caso giusto qualche euro). Quando ho preso la katana dal Giappone la dogana ha voluto sapere tutto: valore, dichiarazioni varie del contenuto, fattura, e in base a quello hanno fatto i conti (salati nel mio caso).

 

Volendo puoi dichiarare che dentro c'è un qualcosa che vale poco, e se il venditore ti fa una fattura 'ritoccata' che lo dimostra, non dovresti avere problemi. Se però aprono il pacco (succede raramente, ma a volte lo fanno) ti becchi come minimo una bella multa, più eventualmente la falsa dichiarazione, non credo che ne valga la pena..

 

beh è già stato un bel traguardo riuscire ad importare un'arma bianca di quel tipo

 

Immagino le sudate del tuo povero spedizioniere :D



#9
The MILFonator!

The MILFonator!
  • Non si puņ sfuggire al destino..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4446

 

beh è già stato un bel traguardo riuscire ad importare un'arma bianca di quel tipo

 

Immagino le sudate del tuo povero spedizioniere :D

 

Le sudate le ho fatte io, mica lo spedizioniere..  :D

 

Solo per le autorizzazioni ci ho messo quasi un mese, quando entravo all'ufficio armi della questura mi chiamavano per nome, praticamente ero di casa, si erano appassionati tutti al mio 'caso'..  :D

 

Però ne è valsa la pena eh, nonostante tutto.



#10
Roxas93

Roxas93
  • Kingdom Hearts Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16721
  • Utente Nr: 40559
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Roxas93
  • DevilRoxas
  • Roxas93_Zero

Bhe, dal giappone ordinavo spesso action figure e pagavo SEMPRE la dogana... poi uno shop mi ha dato la possibilità di dichiarare tipo 30 dollari e infatti niente dogana.

 

Se dichiarassi un 150 dollari sarebbe troppo ridicolo? 

Con quella cifra potrebbero farmi comunque pagare un 20 euro di dogana e non romperebbero le palle, no?

 

Male che vada mi contattano e posso semplicemente dire che un parente mi ha spedito il pacco e io non ne so niente... faccio lo gnorri.

Al massimo la multa la prende chi ha spedito, ma sono cavoli suoi se mi permette di ritoccare il valore dichiarato.



#11
Sicuramente Qualcuno

Sicuramente Qualcuno
  • Vincitrice del 3° Tetta Contest Gif Edition: Alexandra Daddario

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 20072

madò co sti telefoni dall' esterno, potevi metterti d'accordo con l' altro utente che ne aveva ricevuti due al posto di uno



#12
HeisenbergBB

HeisenbergBB
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2295

io ho spesso comprato cose all'estero e non ho mai capito come funziona la dogana.. dalla mia esperienza posso solo dirti: come calcolano i dazi? non si sa...  :D ho acquistato una volta da Hong kong un oggetto dal valore di 300 euro, dichiarati tutti e 300, pagato 15 euro di dazi. Un'altra volta oggetto di 100 euro sempre dichiarato, 26 euro. Altra volta paio di auricolari in ear da 200 euro. valore dichiarato meno di 30 euro se non sbaglio. l'hanno aperto in dogana per controlli, e poi me lo hanno spedito senza problemi e senza pagare nessun dazio ( avranno visto un semplice paio di auricolari e basta XD che ne sapevano che erano delle monitor professonali? :lol: , sempre tutto da Cina o Hong Kong. Morale della Favola: è tutto una botta di culo... fatti spedire il tutto e prega :)



#13
Noel88

Noel88
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16000

io ho spesso comprato cose all'estero e non ho mai capito come funziona la dogana.. dalla mia esperienza posso solo dirti: come calcolano i dazi? non si sa...   :D ho acquistato una volta da Hong kong un oggetto dal valore di 300 euro, dichiarati tutti e 300, pagato 15 euro di dazi. Un'altra volta oggetto di 100 euro sempre dichiarato, 26 euro. Altra volta paio di auricolari in ear da 200 euro. valore dichiarato meno di 30 euro se non sbaglio. l'hanno aperto in dogana per controlli, e poi me lo hanno spedito senza problemi e senza pagare nessun dazio ( avranno visto un semplice paio di auricolari e basta XD che ne sapevano che erano delle monitor professonali? :lol: , sempre tutto da Cina o Hong Kong. Morale della Favola: è tutto una botta di culo... fatti spedire il tutto e prega :)

 

I dazi dipendono ,in percentuale, dal tipo di prodotti e dalla politica commerciale in vigore tra i due paesi. E non tutti i prodotti poi devono vedersi applicati dei dazi.

 

Ad Hong Kong mi sorprende cmq tu abbia li pagati, è una delle economie più liberalizzate per il commercio estero


Modificata da Noel88, 03 September 2013 - 05:46 PM.


#14
Gofman

Gofman
  • Il videogioco non deve essere necessariamente soltanto un gioco

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8397

 

I dazi dipendono ,in percentuale, dal tipo di prodotti e dalla politica commerciale in vigore tra i due paesi. E non tutti i prodotti poi devono vedersi applicati dei dazi.

 

Ad Hong Kong mi sorprende cmq tu abbia li pagati, è una delle economie più liberalizzate per il commercio estero

 

 

ma anche la roba da Hong Kong te la fanno pagare alla Dogana Italiana, sono fresco fresco dall'acquisto del MG Rex a 500 dollari, fidati .... ed ho intrattenuto una bella discussione sulla cosa con il tizio venditore, per accordarci su quanto dichiarare. 



#15
Noel88

Noel88
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16000

 

 

ma anche la roba da Hong Kong te la fanno pagare alla Dogana Italiana, sono fresco fresco dall'acquisto del MG Rex a 500 dollari, fidati .... ed ho intrattenuto una bella discussione sulla cosa con il tizio venditore, per accordarci su quanto dichiarare. 

 

Parlo di dazi, IVA e costi vari ci sono sempre






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi