Vai al contenuto

Russia protesta anti gay (solo 24h per firmare)update: raggiunta la quota necessaria a far sentire la protesta


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 47 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16040

allout_image_5712_full.png

In Russia il governo ha attuato leggi repressive contro gay e lesbiche, questo è davvero medievale (se li caricano sui furgoni, come fossero criminali, se li trovano a protestare in strada). Dato che la Russia ospiterà i giochi olimpici si stanno raccogliendo firme per far presente alla associazione delle olimpiadi il dissenso mondiale verso leggi tanto repressive.

Solo che la petizione scade tra solo 24 ore e servono ancora 15'000 firme, potreste firmare tipo tutti? siamo credo 24'000 e passa su questo forum! :)

Io non sono gay ma è umano proteggere i nostri amici e fratelli/sorelle che lo sono! :)

 

 

 



La legge anti-gay in Russia, un duro colpo allo sport

Pubblicato nell'edizione del 04 agosto 2013

Milano, 04 agosto 2013

Alle Olimpiadi di Sochi 2014 verranno puniti coloro che faranno "propaganda di relazioni sessuali non tradizionali": sconcerto e prime minacce di boicottaggio

 

S e esistesse un dizionario "avanzato" in cui cercare la definizione delle parole oltre il significato immediato, alla voce sport troveremmo: libertà, socializzazione, confronto. Ogni sfida fisica è infatti anche un confronto di idee, modi di vivere, interessi. E visto che l’Olimpiade è il momento più alto dello sport, quello che più esalta i Diritti Umani, è difficile non cogliere la contraddizione di quello che la Russia sta per mettere sul piatto della prossima Olimpiade invernale di Sochi 2014, con la prima prova generale già fra una settimana ai Mondiali di atletica di Mosca.

Stiamo parlando della nuova legge anti-gay istituita in giugno dal governo di Putin che, già intollerabile come principio, rischia di minacciare a tal punto le prossime competizioni in Russia da sollevare già qualche minaccia di boicottaggio. Questa recrudescenza di intolleranza proposta dal regime di Putin ha fatto fatica a trovare posto sulla stampa internazionale, ma il Comitato Olimpico Internazionale l’ha portata alla luce denunciando la scorsa settimana la minaccia che incombe sull’essenza stessa dei Giochi.

In un primo momento tutti avevano creduto alle assicurazioni del governo russo su una specie di "tregua sportiva". Ma ad accendere la miccia ci ha pensato il ministro dello sport russo, Vitaly Mutko, che giovedì si è affrettato a spiegare che la nuova legge non nasce per perseguitare i gay ma verrà attuata durante i Giochi per punire solo coloro che faranno "propaganda di relazioni sessuali non tradizionali" di fronte a minori. E fa già pensare il fatto che nessun funzionario russo si azzardi a usare la parola gay, sostituita dall’odiosa dicitura "sessualità non tradizionale".

In ogni caso la legge impedisce di esprimere orientamenti gay sia online sia sulla stampa (del tutto vietati i Gay Pride) e per i cittadini stranieri che verranno scoperti a fare propaganda gay, la legge prevede pene che vanno fino a 2250 euro di multa, reclusione di 15 giorni, deportazione e divieto a fare rientro in Russia. Venerdì il Cio ha chiarito che userà tutti i mezzi perché la nuova legge non venga applicata agli atleti olimpici ma il candidato portoricano alla presidenza, Richard Carrion, è andato oltre, proponendo che le future candidate olimpiche non abbiano leggi statati discriminatorie in contrasto con la carta olimpica.

Inutile sottolineare che fra i partecipanti olimpici i gay so no presenti nella stessa percentuale della popolazione mondiale. Ma, oltre a loro, a Sochi ci saranno dirigenti, tecnici, accompagnatori, familiari, tifosi. Come può la Russia, proprio nello sport, pensare di segregare un diffuso modo di vivere. Giustamente i siti gay sono da giorni in fermento sull’argomento e il comitato olimpico australiano ha espresso la propria preoccupazione su una legge che permetterà di sospettare praticamente chiunque. Anche se fra gli atleti degli sport invernali non ci sono gay dichiarati come l’oro 2008 australiano della piattaforma Matthew Mitcham, erede in tutto e per tutto di Greg Louganis, proviamo ad immaginare gli scenari possibili per i gay nei prossimi avvenimenti in Russia.

E’ reato se dopo la gara va a baciare il suo fidanzato o, peggio, gli dedica la medaglia? E’ reato se dichiara il suo orientamento "non tradizionale?". E come dovranno comportarsi gli spettatori in tribuna e gli operatori della stampa nel diffondere le notizie? Sembra di essere tornati indietro di cento anni.

 

 

 

 

 

 

 

per piacere firmate qui abbiamo solo 24 ore di tempo: https://www.allout.o...WlsaWQ9MjIyODI=

 

 

 

 

 

 


Modificata da Fox Hound, 06 August 2013 - 06:15 PM.


#2
Gwynbleidd

Gwynbleidd
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10324
  • Utente Nr: 68194
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • prodearus87
  • xARCTICAx
  • xxARCTICAxx

...riuscire a cambiare la mentalità con un paio di firme è pura utopia...roba inutile...



#3
Perunamico

Perunamico
  • This is like being hug by a videogames

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9314

Firmato. Che schifo quei video.



#4
Fate

Fate
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1688

Firmato.



#5
Ranger Walker

Ranger Walker
  • Ranger Eye

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 2433

Non si fa che parlare di repressione, ma non c'è alcuna repressione, è stata semplicemente varata una legge sul decoro pubblico ed il buon costume.

Se ora le varie associazioni LGBT hanno colto la palla al balzo per rivendicare i propri interessi che contemplano da sempre matrimoni ed adozioni gay, e mandano in strada dei poveri disgraziati a farsi ammazzare di botte dai poliziotti e da nazzisti esaltati, non credo si possa parlare di repressione, ma piuttosto di circonvenzione di incapace a carico delle suddette associazioni.

Adesso non dite che ho dato dell'incapace ad ogni gay della terra. Il reato di circonvenzione di incapace consiste nell'abusare dei bisogni, passioni o dell'inesperienza di persona minore o in stato d'infermità o deficienza psichica, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto. Completa la fattispecie la circostanza per cui la condotta dell'incapace deve consistere in un atto dannoso per sé o per altri.

 

Poi c'è lady cacca e quell'altra veronica ciccone che invece di essere riconoscenti allo stato Russo per non esser state sbattute in galera, continuano imperterrite a sbraitare cose insensate. Le due signore infatti si sentono legittimate ad andarsene dove gli pare con documenti scaduti e senza visto regolare.



#6
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16040

sei serio o scherzi?  

 

intanto le firme sono ferme a 294,094 da stamattina (da prima che aprissi questa discussione).

 

credo ci siano problemi tecnici.

 

date un'occhiata anche voi vorrei un vostro parere a riguardo se possibile: https://www.allout.o...WlsaWQ9MjIyODI=


Modificata da Fox Hound, 06 August 2013 - 01:25 PM.


#7
Darth Revan

Darth Revan
  • DIO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18643
Ma il popolo russo come la pensa? Se č a favore e le olimpiadi si tengono su suolo russo possiamo fare ben poco

#8
Gwynbleidd

Gwynbleidd
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10324
  • Utente Nr: 68194
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • prodearus87
  • xARCTICAx
  • xxARCTICAxx

Non si fa che parlare di repressione, ma non c'è alcuna repressione, è stata semplicemente varata una legge sul decoro pubblico ed il buon costume.

Se ora le varie associazioni LGBT hanno colto la palla al balzo per rivendicare i propri interessi che contemplano da sempre matrimoni ed adozioni gay, e mandano in strada dei poveri disgraziati a farsi ammazzare di botte dai poliziotti e da nazzisti esaltati, non credo si possa parlare di repressione, ma piuttosto di circonvenzione di incapace a carico delle suddette associazioni.

Adesso non dite che ho dato dell'incapace ad ogni gay della terra. Il reato di circonvenzione di incapace consiste nell'abusare dei bisogni, passioni o dell'inesperienza di persona minore o in stato d'infermità o deficienza psichica, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto. Completa la fattispecie la circostanza per cui la condotta dell'incapace deve consistere in un atto dannoso per sé o per altri.

 

Poi c'è lady cacca e quell'altra veronica ciccone che invece di essere riconoscenti allo stato Russo per non esser state sbattute in galera, continuano imperterrite a sbraitare cose insensate. Le due signore infatti si sentono legittimate ad andarsene dove gli pare con documenti scaduti e senza visto regolare.

...in parte hai ragione...ma qui il problema è il popolo russo che è mentalmente chiuso e retrogrado oltre che violento...

...insomma non si può far passare per normale picchiare un ragazzo perchè bacia un altro ragazzo...è anomalo...



#9
Barone Molotov

Barone Molotov
  • Gran Duca Conte di Pigrizistan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5900

Boh accadesse in Italia firmerei senza pensarci, il punto è che tendenzialmente sono contrario all'impicciarmi degli affari interni degli altri paesi. 
 



#10
Steverance

Steverance
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31134

Boh accadesse in Italia firmerei senza pensarci, il punto è che tendenzialmente sono contrario all'impicciarmi degli affari interni degli altri paesi. 
 

 

Anche perchè qui siamo sommersi di problemi fino al collo.


Modificata da Steverance, 06 August 2013 - 04:27 PM.


#11
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338

Ma il popolo russo come la pensa? Se è a favore e le olimpiadi si tengono su suolo russo possiamo fare ben poco

 

in russia c'è ultimamente un notevole aumento di razzismo e omofobia



#12
Darth Revan

Darth Revan
  • DIO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18643

in russia c'č ultimamente un notevole aumento di razzismo e omofobia

uhm forzare l abrogazione della legge dall'estero Non credo contribuirā a ridurlo

#13
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 32447
  • Utente Nr: 16230
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • lambertokevlar
  • Lamberto Kevlar
  • LambertoKevlar

purtroppo la cosa dovrebbe venire dall'interno,da qui si può fare ben poco,detto questo, firmo più che volentieri


Modificata da LambertoKevlar, 06 August 2013 - 05:32 PM.


#14
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16040

Obiettivo raggiunto siamo a 306,158 firme! Grazie a tutti per la collaborazione!!!! :)

 

Ora aspettiamo notizie dall'ente che organizza i giochi olimpici, vi terrò aggiornati! :)


Modificata da Fox Hound, 06 August 2013 - 06:14 PM.


#15
dende

dende
  • Fatevi un esame della bilirubina.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9975
Ho fatto un +1 alla protesta, spero solo che per una volta che viene raggiunta una petizione si faccia qualcosa, anche la più piccola.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi