Vai al contenuto

La mia assenza da quieccola spiegata...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 96 risposte

#1
Antonino89

Antonino89
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10257
  • Utente Nr: 6990
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Antonino89
  • Antonino1989
  • Antonino1989
  • Non me la ricordo.

Copincollo da facebook...............................

 

Il 18 dicembre è morto mio padre....tutto all'improvviso con una polmonite...già era malato col diabete e varie complicazioni...

 

Grazie centro di salute mentale di trento per avermi rovinato la vita.

Ero un bellissimo ragazzo di 78 kg, ora sono ritornato 113 kg grazie alle vostre medicine di [Censura] e mi ritrovo con due disturbi mentali che ogni giorno succhiano la mia linfa vitale. Ogni santo giorno. OGNI SANTO GIORNO.

STO MALE. STO MALE. STO MALE. STO MALE.

ED INVIDIO CHI STA BENE, non li posso vedere, manco l'estate mi sto godendo, ho paura di tutto, ho paura della morte eppure ne parlo sempre che vorrei ammazzarmi, la mia vita da quando è morto mio padre è come se si fosse bloccata, mi ritrovo con due fottuti disturbi mentali, non riesco a scartare i pensieri, da quando ho visto mio padre morto in camera mortuaria mi si è ribaltato il cervello. Sono pieno di pensieri ossessivi, pensieri di morte, canzoni che sento nella testa, non provo più alcuno stimolo, non ho voglia di fare un [Censura], sono un barile ora e non sono più quel bellissimo (SI, ERO BELLISSIMO nella foto profilo, se qualche ragazza me lo confermasse mi farebbe piacere) ragazzo di prima che amava la vita ed era sempre allegro.

Questo post spiega la mia assenza da facebook. Solo stasera dopo mesi ho ripreso ad usare un attimo il PC nonostante il mio cervello vada per i [Censura] suoi.

Tanti saluti a tutti.

Ed ultima cosa.

Papà da lassù proteggimi e non farmi fare stronzate che ci sono andato vicino una volta.

 

 

 

P.S.: ora ho paura di tutto, zombie, armi, robe varie che riconducono alla morte. L'unica cosa che posso giocare è ogni tanto qualche giochetto sullo smartphone o sul tablet, niente di violento, almeno finché non guarisco.

 

Risaluti a tutti, e pregate per me che ne ho veramente bisogno......



#2
Sharingan85

Sharingan85
  • t(o_ot)

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8048
  • Utente Nr: 36116
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Sharingan85
  • Sharingan1985
  • The GoDs' Night

mi spiace tanto, non so che dirti se non un  banale "rimettiti presto"



#3
Pulciaro

Pulciaro
  • See you space cowboys...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 8011

Non fare cazzate e rimettiti!!!!!!



#4
Guest_LyotoeYe

Guest_LyotoeYe
  • Gruppo: Ospiti

Risaluti a tutti, e pregate per me che ne ho veramente bisogno......

 

 

Non mancheremo di farlo ma te mettici tutta la forza , quel poco che ti è rimasta, per riprenderti e per cercare di combattere, DEVI combattere per te stesso e per quello che eri!

 

 

(consiglio da parte di  uno di quei "pezzi di merd/a" che ora sono in "salute" ma che sa che cosa vuol dire non esserlo e poi riprendersi  .....)



#5
Gwynbleidd

Gwynbleidd
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10324
  • Utente Nr: 68194
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • prodearus87
  • xARCTICAx
  • xxARCTICAxx

...combatti per la tua vita!!!...pensa a quante persone avrebbero voluto vivere ed invece sono morte, sei e siamo fortunati ad essere in vita e neanche ce ne accorgiamo il più delle volte...

...fatti forza e vedrai che riuscirai a vedere la luce e uscire da questo tunnel...



#6
Sting87

Sting87
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21286

Mi spiace per la situazione, e non preoccuparti, pensa a rimetterti e fatti coraggio e togliti i brutti pensieri dalla mente, qui ti aspettiamo tutti quando deciderai di tornare !!



#7
Robb1987

Robb1987
  • the best way to predict the future is to invent it

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13840

Antonino anche se non ti conosco mi spiace molto di leggere queste parole, anche se sembrano stupide e scontate come parole, cerca di farti forza, prova a reagire, cerca d'uscire il più possibile con gli amici, non li escludere dalla tua vita, anzi fatti aiutare da loro.

 

Noi del forum faremo il tifo per te e speriamo di rivederti il prima possibile in forma, o almeno che sei tranquillo con te stesso.



#8
DEVIL 2604

DEVIL 2604
  • Moderatore PcEye/XboxEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25410
  • Utente Nr: 57575
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Su richiesta
  • Su richiesta
  • Su richiesta
  • Su richiesta
  • Su richiesta
Dai che c'è la puoi fare, nella vita ci son momenti bruttissimi ma l'importante é essere consapevoli che in un modo o nell'altro con il passare del tempo tutti possiamo risollevarci.

Noi ti aspettiamo!!

#9
eike

eike
  • Oliolallicista

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15798

Sono anche io orfano di padre, mi dispiace e fatti forza.



#10
Nothing

Nothing
  • Dreamcastiano fino alla morte

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27760
  • Utente Nr: 15262
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Nothing78
  • Davlin789
  • Nothing_78
  • Nothing78
  • 4613 7857 8689
Antonino, mi chiedevo dove eri finito, ti ho anche cercato sul forum più di una volta, visto che eri sparito da steam e live e forum da più di un anno ormai, mai mi sarei aspettato questo... Ti conosco e ci siamo divertiti veramente tanto insieme, ti prego di venirne fuori il prima possibile io son qui che ti aspetto, lo sai.

#11
Ovino81

Ovino81
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17352
Antonino... :sigh:

Avevo seguito con un pizzico d'invidia la tua "cavalcata" verso il peso forma... :sigh:

Coraggio!!

#12
Nocciolino

Nocciolino
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 472

 

Copincollo da facebook...............................

 

Il 18 dicembre è morto mio padre....tutto all'improvviso con una polmonite...già era malato col diabete e varie complicazioni...

 

Grazie centro di salute mentale di trento per avermi rovinato la vita.

Ero un bellissimo ragazzo di 78 kg, ora sono ritornato 113 kg grazie alle vostre medicine di [Censura] e mi ritrovo con due disturbi mentali che ogni giorno succhiano la mia linfa vitale. Ogni santo giorno. OGNI SANTO GIORNO.

STO MALE. STO MALE. STO MALE. STO MALE.

ED INVIDIO CHI STA BENE, non li posso vedere, manco l'estate mi sto godendo, ho paura di tutto, ho paura della morte eppure ne parlo sempre che vorrei ammazzarmi, la mia vita da quando è morto mio padre è come se si fosse bloccata, mi ritrovo con due fottuti disturbi mentali, non riesco a scartare i pensieri, da quando ho visto mio padre morto in camera mortuaria mi si è ribaltato il cervello. Sono pieno di pensieri ossessivi, pensieri di morte, canzoni che sento nella testa, non provo più alcuno stimolo, non ho voglia di fare un [Censura], sono un barile ora e non sono più quel bellissimo (SI, ERO BELLISSIMO nella foto profilo, se qualche ragazza me lo confermasse mi farebbe piacere) ragazzo di prima che amava la vita ed era sempre allegro.

Questo post spiega la mia assenza da facebook. Solo stasera dopo mesi ho ripreso ad usare un attimo il PC nonostante il mio cervello vada per i [Censura] suoi.

Tanti saluti a tutti.

Ed ultima cosa.

Papà da lassù proteggimi e non farmi fare stronzate che ci sono andato vicino una volta.

 

 

 

P.S.: ora ho paura di tutto, zombie, armi, robe varie che riconducono alla morte. L'unica cosa che posso giocare è ogni tanto qualche giochetto sullo smartphone o sul tablet, niente di violento, almeno finché non guarisco.

 

Risaluti a tutti, e pregate per me che ne ho veramente bisogno......

 

 

Che medicine prendi? Antidepressivi e poi?

Sei almeno seguito da uno psicologo/a?



#13
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74156

Ciao Antonino.

Non prego per te perchè non credo, ma spero che tu cominci a stare meglio.

Essendo passato da una situazione simile alla tua (anche se ogni situazione ed ogni persona sono un caso a sè) tutto quello che posso dirti è di fare attenzione a non fidarti troppo del tuo medico personale e degli psichiatri.

Anche se agiscono a fin di bene e con le migliori intenzioni, spesso tendono a sottovalutare l'aspetto emotivo-interiore di una persona che sta vivendo una situazione di disagio.

La conseguenza di questa superficialità è che arrivano spesso a fare il ragionamento:

 

"Ti imbottisco di psicofarmaci > cominci a stare meglio > quando stai meglio ritrovi fiducia in te stesso e nel mondo e la smetti di stare male, così non avrai più bisogno di prendere le medicine"

 

Non sai quanto, anche solo a livello implicito, questo modo di ragionare sia diffuso anche fra medici molto seri, che magari ti conoscono bene e ti vogliono pure bene.

E invece purtroppo è così.

Se non in casi specifici (che purtroppo rappresentano la minoranza) gli psicofarmaci da soli senza essere seguiti da qualcuno nell'ambito di un percorso preciso, fanno solo danni.

 

Se sei il tipo di persona che "ce la faccio da solo! Non ho bisogno di aiuti, sennò vuol dire che sono un debole" allora non ho niente da dirti se non buonafortuna, con l'augurio che tu possa stare meglio il prima possibile.

Se invece pensi che a volte non ce la fai e senti il bisogno di un aiuto da parte di qualcuno, ti consiglio l'ipotesi di iniziare un breve percorso di psicoterapia di sostegno, per seguirti durante la somministrazione di psicofarmaci (sperando che tu possa smettere di prenderli il prima possibile) e sopratutto per cominciare a stare un po' meglio con te stesso e con il mondo (e le persone) che ti circonda.

Puoi richiedere dei previ percorsi di psicoterapia direttamente al servizio sanitario nazionale presso l'ASL locale. Anche se mi duole ammettere che rivolgersi all'asl per la terapia è un po' come un terno al lotto, nel senso che la maggior parte dei terapeuti che lavorano lì o sono incompetenti, oppure sarebbero anche competenti ma sono stati umiliati e frustrati da anni e anni e anni di lavoro in condizioni pietose e ormai hanno perso la voglia di fare un lavoro "per bene".

Ovviamente ci sono anche terapeuti con le palle super quadrate presso le ASL, ma sono molto rari purtroppo.

Andare nel privato non ti offre la garanzia di trovare una persona con le palle quadrate, ma sicuramente incrementa notevolmente la possibilità che ciò accada.

 

 

Ad ogni modo, un augurio per te qualunque cosa tu voglia fare. Non fare cazzate però!



#14
zzzpinkzzz

zzzpinkzzz
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 215
Se non in casi specifici (che purtroppo rappresentano la minoranza) gli psicofarmaci da soli senza essere seguiti da qualcuno nell'ambito di un percorso preciso, fanno solo danni.

 

:sisi:

 

Se invece pensi che a volte non ce la fai e senti il bisogno di un aiuto da parte di qualcuno, ti consiglio l'ipotesi di iniziare un breve percorso di psicoterapia di sostegno, per seguirti durante la somministrazione di psicofarmaci (sperando che tu possa smettere di prenderli il prima possibile) e sopratutto per cominciare a stare un po' meglio con te stesso e con il mondo (e le persone) che ti circonda.

 

:hail:

 

Caro Antonino89,

segui la dritta di Akumasama al più presto, i medicinali purtroppo non possono risolvere i problemi dello spirito

ma non pensare sia cosa facile, trovare la persona giusta con cui poter parlare e aprirti liberamente, è un'impresa non da poco

 

e beccati pure questa

 

:saluta:



#15
Freak

Freak
  • Try to kill it all away - Yippie-Kai-Yay Mother F'n

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 12884

Ho anch'io avuto quella mancanza da piccolo.

Fatti forza xchè ne serve tanta e ricordati che l'unico che ti può salvare il culo è te stesso :)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi