Vai al contenuto

Troy e i colossal storici modernitopic ufficiale


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 157 risposte

#1
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
Ok, a grande richiesta come spin off del topic delle domande a yang apro questa discussione per parlare del film Troy.

Film stupendo o fetecchia colossale?

#2
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
ovviamente la verità (almeno per me) sta nel mezzo, non è brutto ma nemmeno un filmone, però è riuscito ad appassionarmi e rendermi comprensibile una storia che sennò mi sarebbe stata sconosciuta se non per la sua fama, i poemi epici li ho sempre tenuti distantissimi da me, quì viene presentata in forma diciamo "realisticizzata" l'intera vicenda di Achille, Priamo, Agamennone, Menelao, Paride ecc.

Pitt nel ruolo di Achille ce lo vedo bene, però ripeto che il poema non mi son mai permesso di leggerlo, però so che Achille è presuntuoso e dall'aura legendaria, e Pitt in questo riesce perfettamente. La Kruger come Elena è perfetta e ancora di più Bloom a fare Paride, cioè fare il senza attributi gli viene perfettamente bene, Ulisse come personaggio mi è sempre piaciuto (visto quasi tutte le trasposizioni dell'odissea) e vederlo interpretato da Sean Bean non poteva che farmi piacere. Il migliore però è Eric Bana nei panni di Ettore, il personaggio viene reso benissimo, deve difendere una guerra folle iniziata per un gesto sconsiderato dal quel mollusco del fratello, ma il suo senso dell'onore e dell'attaccamento per la famiglia va sopra di tutto, se non era suo fratello Paride lo avrebbe ammazzato con le sue mani. Lo scontro tra lui e Achille è fatto benissimo, ottime coreografie.

Come ho scritto di la il film di per se è fatto davvero bene ed intrattiene, ma è il paragone con l'opera originale che ho compreso che lo demolisce.

Però il sequel con Bean a fare l'odissea mi sarebbe piaciuto vederlo :sese:.

#3
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
come scritto sulla pagina wikipedia del film

Alla sua uscita nelle sale, il film è stato fatto bersaglio di pesanti critiche per le innumerevoli discrepanze con il mito omerico originale. Molte discrepanze sono probabilmente dovute all'evidente volontà di eliminare l'elemento divino o soprannaturale, che è invece di grande importanza nel poema (come in tutta l'epica classica).


Come ho scritto poco prima, il film vuole storicizzare e realisticizzare le vicende narrate da Omero, scelta controversa e coraggiosa.

#4
maxxx79

maxxx79
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5411
quando passa alla tv non mi dispiace rivederlo, come già detto è diverso dall'opera originale, mi aveva colpito particolarmente il pezzo dopo l'uccisione del cugino, con l' avvicinamento e lo scontro tra ettore e achille.

in giro è stato molto criticato, ma sinceramente a me era piaciuto, e gli attori stavano bene nella loro parte,

#5
Arch Stanton

Arch Stanton
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2556
non considerando le varie inesattezze rispetto al poema (tra cui la guerra che sembra durare 3 giorni quando in realtà dura ben 10 anni)..

è un film piacevole :sisi:

#6
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38233
Troy è un capolavoro senza tempo,ovviamente se doppiato in dialetto altamurano :D :D

#7
maolo80

maolo80
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 2932
fetecchia senza tempo...

#8
Vergil™

Vergil™
  • Welcome back, Brave Warrior... welcome back, Monster Land...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10707

ovviamente la verità (almeno per me) sta nel mezzo, non è brutto ma nemmeno un filmone, però è riuscito ad appassionarmi e rendermi comprensibile una storia che sennò mi sarebbe stata sconosciuta se non per la sua fama, i poemi epici li ho sempre tenuti distantissimi da me, quì viene presentata in forma diciamo "realisticizzata" l'intera vicenda di Achille, Priamo, Agamennone, Menelao, Paride ecc.

Pitt nel ruolo di Achille ce lo vedo bene, però ripeto che il poema non mi son mai permesso di leggerlo, però so che Achille è presuntuoso e dall'aura legendaria, e Pitt in questo riesce perfettamente. La Kruger come Elena è perfetta e ancora di più Bloom a fare Paride, cioè fare il senza attributi gli viene perfettamente bene, Ulisse come personaggio mi è sempre piaciuto (visto quasi tutte le trasposizioni dell'odissea) e vederlo interpretato da Sean Bean non poteva che farmi piacere. Il migliore però è Eric Bana nei panni di Ettore, il personaggio viene reso benissimo, deve difendere una guerra folle iniziata per un gesto sconsiderato dal quel mollusco del fratello, ma il suo senso dell'onore e dell'attaccamento per la famiglia va sopra di tutto, se non era suo fratello Paride lo avrebbe ammazzato con le sue mani. Lo scontro tra lui e Achille è fatto benissimo, ottime coreografie.

Come ho scritto di la il film di per se è fatto davvero bene ed intrattiene, ma è il paragone con l'opera originale che ho compreso che lo demolisce.

Però il sequel con Bean a fare l'odissea mi sarebbe piaciuto vederlo :sese:.

come scritto sulla pagina wikipedia del film



Come ho scritto poco prima, il film vuole storicizzare e realisticizzare le vicende narrate da Omero, scelta controversa e coraggiosa.

non considerando le varie inesattezze rispetto al poema (tra cui la guerra che sembra durare 3 giorni quando in realtà dura ben 10 anni)..

è un film piacevole :sisi:


ci mancava anche che ci si infilava le divinità... altro che casino!

Per me non è nemmeno il paragone con l'Iliade che lo demolisce, perché trovo davvero poco sensato il cercare un paragone tra un film e un'opera come l'Iliade. Se proprio bisognava rimanere fedeli, allora Achille non avrebbe nemmeno dovuto morire (la storia del tallone è saltata fuori dopo), e davvero nessuno avrebbe riso alla favola della mela d'oro e di Giunone incazzata per la mancata scelta, tanto da scatenare la guerra? E come poter spiegare il carattere volubile delle divinità, che aiutano prima uno poi l'altro a seconda di come gira loro al momento? Le divinità greche non sono "catalogabili" a livello caratteriale, sono come gli uomini, sarebbero saltati fuori altri 5-6 personaggi in più che non avrebbero fatto altro che incasinare il tutto.

A me davvero è spiaciuto solo l'importanza che si è dato a Pitt e ai suoi muscoli, e alla storia d'amore con Briseide. A volerla dire tutta, la rappresentazione di entrambi è comunque buona (Achille anche di più oserei dire) nemmeno l'amore tra i due è inventato, solo "allungato".

La rappresentazione di Ettore rasenta la perfezione, onestamente qui una statuetta per il best supporting role ci stava alla grande. Ettore è davvero il Principe per definizione, è davvero uno dei Nove Prodi, Bana solitamente non è il mio attore preferito ma qui gli leggi negli occhi che ha già capito come andrà a finire la guerra, e cerca di far crescere un paio di palle al fratello sprovvisto (e qui Bloom va benissimo nel ruolo), onestamente quando vedo il quadretto famigliare con Astianatte e Andromaca mi intenerisco, sono davvero la perfezione e la rappresentazione perfetta di una famiglia reale.

Anche la spiegazione dell'assalto a Troia è plausibile: da uno sgarbo di facciata, si capisce benissimo che il vero obiettivo è il controllo dello Stretto dei Dardanelli da parte dei greci.

Anche il coraggio di Priamo che si inginocchia ad Achille per riprendere il corpo del figlio è una parte girata bene (tranne per Pitt che boh, non m'è piaciuto) ma soprattutto una parte che nell'Iliade comunque c'è ed ha una sua importanza.

Poi va beh, la scena da latte alle ginocchia per me è il "Fermo! Tu come ti chiami?" "Enea!" "Ecco Enea, prendi la Spada di Troia e ..." non ricordo cosa dice, ma è un cliffhanger un po' troppo tirato. Anche se comunque ha una sua spiegazione anche lì: Enea viene investito del ruolo di "vendicatore", con il compito di "rifondare la civiltà" perduta, Roma, che poi soggiogherà la Grecia. Ruolo un po' forzato, ma comunque presente in qualche scritto.

Si, sopporto poco la storia d'amore di Achille, ma capisco anche che per far correre le donne al cinema c'era bisogno degli addominali e della storia d'amore.

Personalmente, come ho detto nel topic precedente, avrei raffigurato un Achille - bestia, assetato di sangue e sempre in berserk, in modo da rendere quasi impossibile credere che sia pronto ad accondiscendere alle richieste di Priamo, rendendo il tutto ancor più incredibile. L'avrei insomma raffigurato come un automa, una bestia di cui possiamo scoprire poco perché nulla pare abbia di umano.

Penso al combattimento Ettore - Achille, e anche quello lo ritengo buono, non emozionantissimo, ma i due duellano bene a mio avviso.

Detti questi miei pensieri sparsi, vorrei sapere perché non è piaciuto a molti, e in particolare dove sarebbe il problema principale del film. :sisi:

Modificata da Vergil™, 28 March 2013 - 01:05 AM.


#9
Saks

Saks
  • L'amichevole erudito di quartiere

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6861

Troy è un capolavoro senza tempo,ovviamente se doppiato in dialetto altamurano :D :D

straquoto e del genere è un must anche 300 :asd:

Modificata da Saks, 28 March 2013 - 01:21 AM.


#10
maolo80

maolo80
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 2932
che pretendete dagli americani....

#11
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale č una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 34090
Un film osceno.

Se gli americani sono talmente ignoranti da non conoscere le fonti (Iliade) non vuol dire che si puo' piegare una storia ai propri comodi. Anche 300 e' "romanzato" ma e' quantomeno attendibile. Troy inventa alcune parti, ne cambia altre e ne cancella altre ancora...

#12
Yang Wenli

Yang Wenli
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2180
Io ho risposto alla domanda nel mio topic, comunque io non lo criticherei per la mancanza di fedeltà al testo, riportare L'Iliade su schermo è praticamente impossibile. solitamente prendono piccoli pezzi del poema o un argomento e ci fanno il film. Io lo critico per altro, per la mancanza d'atmosfera (non per la mancanza degli dei) e epica del poema originale. ma è un concetto dell'ultima epica di questi anni, passata ultimamente a serie tv come Spartacus. Trovo divertente questo stile ma non è epica come vuole sembrare. I problemi di Troy risiedono nella semplificazione dei personaggi dell'opera, anche la regia non aiuta. Si poteva fare molto di più con i personaggi, il buon Bana ci stava bene nei panni di Ettore.

#13
xxfabioxx

xxfabioxx
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 2321
achille era rasato non capellone lungo da fighetto.

#14
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38233
se è per questo non era di certo il figone del film,se ricordo bene aveva il volto terribilmente ustionato

#15
Cobra Caos

Cobra Caos
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21187
Achille, il beach boy della Tessaglia




Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi