Vai al contenuto

Titoli AAA condivisi tra current gen e next genun male o un bene?

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

Sondaggio: Titoli AAA condivisi tra current gen e next gen (18 utenti che hanno votato)

Sei favorevole al fatto che gli stessi vg vengano pubblicati sia per PS3/360 che per PS4/X8 ?

  1. Si (11 voti [61.11%])

    Percentuale di voti: 61.11%

  2. No (7 voti [38.89%])

    Percentuale di voti: 38.89%

Compreresti un titolo su PS3/360 sapendo che uscirÓ in seguito anche in versione PS4/X8?

  1. Si. Meglio giocarlo subito. (6 voti [33.33%])

    Percentuale di voti: 33.33%

  2. No. Preferisco aspettare la versione pompata. (12 voti [66.67%])

    Percentuale di voti: 66.67%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30957
correggetemi se sbaglio ma è il primo cambio di gen consolara che propone titoli di spessore ENORME (penso ad Assassins Creed Black Flag, Diablo III e Watch Dogs) disponibili sia per le console odierne che, in versione pompata, per le console next gen

se da un lato è una scelta di marketing che serve ad ampliare quanto più possibile la base venduta di copie, è innegabile che la possibilità di giocare ad un determinato vg su una piattaforma che già si possiede, faccia calare un filino l'hype per la versione next gen (e per la next gen in generale) specie da parte del mercato casual ... e specie se ci dovesse essere un gap temporale di qualche mese tra l'uscita della versione current gen e quella next gen

secondo voi è un male o un bene 'sta cosa qua?




PS: lasciamo fuori dal discorso i titoli sportivi EA ... robe come Fifa 13 che ancora oggi escono per PS2 sono spam videoludico e pertanto non fanno testo :sese:

#2
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25272
Credo che un gioco sviluppato su una piattaforma attuale sia portato su quella next-gen senza alcun particolare cambiamento...è una cosa che si è già vista in passato.
Sicuramente sono sfavorevole a questo tipo di cose, quindi sarei più propenso a prenderlo nella versione della console che possiedo, specie se ho volgia di giocarci e non mi va di aspettare (non mi aspetterei nessuna abissale differenza come abbiamo visto in altri giochi di fine generazione che sono stati fatti anche sulla console nuova).
Ovviamente il discorso è diverso se avessi entrambe...in quel caso andrei quasi sicuramente sulla nuova...è un po' lo stesso discorso dei dvd e dei bluray...cerco di comprare sempre il bluray, anche quando magari compro un film "vecchio" che quindi ha solo una rimasterizzazione in HD che porta pochi benefici rispetto al dvd.
Poi c'é il discorso di quelle serie che vengono fratte su tutti i formati esistenti e portano ricavi senza grandi costi, però a volte è un male per il mercato (anche se si è detto di non parlare di FIFA mi pare di aver capito che le versioni, per esempio, per Wii degli ultimi 2 anni sono identiche, solo con i dati e le rose aggiornate...)

#3
john fitzgerald kennedy

john fitzgerald kennedy
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8043
Sono favorevole agli stessi VG su piattaforme diverse, anche perché in molti rimarranno ancora con le attuali console senza fare il salto.
Ovvio che tra tra due VG io acquisterei la versione "pompata" magari aspettando un po' di più.

#4
Captain Ash

Captain Ash
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 952
Io credo che questo discorso vada bene solo nel caso in cui la console "vecchia" non abbia un grande mercato, com'era successo nel caso di Twilight Princess su GC e Wii la scorsa gen. Ma visto che per PS3 e 360 non è assolutamente questo il caso, preferirei che i giochi uscissero solamente per una gen di console, e l'esclusiva per "next gen" non potrebbe che far bene alle vendite delle console.

Sviluppando 2 versioni di uno stesso gioco si rischia di non ottenere risultati ottimali in nessuno dei due casi, ma capisco che agli sviluppatori importi molto di più guadagnare più soldi piuttosto che rifinire a dovere i propri prodotti, e quindi per loro la scelta migliore é quella che gli fa raggiungere il maggior numero di giocatori, anche col rischio di offrire un prodotto inferiore.

Inoltre la console vecchia si ritrova ad essere un collo di bottiglia, ovvero impedisce agli sviluppatori di sfruttare a pieno le caratteristiche del nuovo hardware, in quanto la struttura fondamentale del gioco dovrà essere la stessa per entrambe le versioni, rendendo quella next-gen un'inutile edizione "plus", "turbo", "enhanced", o come la volete chiamare.

Modificata da Captain Ash, 03 March 2013 - 12:55 AM.


#5
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 137166
ne sono contento. ed aspèetto la versione next gen anche se esce dopo, tanto di roba da giocare di solito ce n'è al lancio

sono contento perchè chi come me deve scegliere per motivi di spazio rischia di non poter giocare un titolo perchè deve togliere la console...

#6
Brick

Brick
  • Il fu RaR7

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11141
Non è per nulla la prima volta, è successo spesso.
Un male o un bene? Una necessità. Personalmente preferirei che uscissero direttamente in versione pompata, così da non essere limitati dal vecchio hardware, ma c'è poco da fare.

#7
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 137166
beh comunque considerando le spesso rilevanti differenze che oggi ci sono fra versione ps360 e pc basta far uscire su ps4/x8 le versioni pc e la differenza c'è già...

#8
Sfrezzer

Sfrezzer
  • I Lost My Smile..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10246

Io credo che questo discorso vada bene solo nel caso in cui la console "vecchia" non abbia un grande mercato, com'era successo nel caso di Twilight Princess su GC e Wii la scorsa gen. Ma visto che per PS3 e 360 non è assolutamente questo il caso, preferirei che i giochi uscissero solamente per una gen di console, e l'esclusiva per "next gen" non potrebbe che far bene alle vendite delle console.



Bravo è quello che penso anchio, lo posso capire nei giochi sportivi la cross gen m non su titoli che possono essere già KA nella lineup della nuova console e credo che The Last Of Us ne sia l'esempio migliore....

#9
Brick

Brick
  • Il fu RaR7

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11141

Bravo è quello che penso anchio, lo posso capire nei giochi sportivi la cross gen m non su titoli che possono essere già KA nella lineup della nuova console e credo che The Last Of Us ne sia l'esempio migliore....


Sì ma mi dici per esempio a Ubisoft che gliene frega di fare giochi che spingono le vendite delle nuove console? Niente, a loro interessa vendere tanto e guadagnare tanto, cosa che è molto più facile fare con i 150 milioni di base installata delle vecchie console che con una console appena lanciata. Questo discorso ha senso per Sony, Microsoft e Nintendo, non per gli altri.
Poi da giocatore anche io sono vorrei che i giochi fossero per next gen, ma purtroppo non può essere tutto in funzione di noi giocatori :D

#10
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30957

Non è per nulla la prima volta, è successo spesso.
Un male o un bene? Una necessità. Personalmente preferirei che uscissero direttamente in versione pompata, così da non essere limitati dal vecchio hardware, ma c'è poco da fare.


sicuro che sia successo così spesso in passato?

nel passaggio tra xbox/ps2 a 360/ps3 non mi pare di aver visto nulla del genere: hanno sempre messo una linea di demarcazione ben precisa tra current e next, proprio per invogliare ancora di più la gente ad acquistare la next ... anche a costo di upscalare all'ultimo momento dei vg che erano programmati per uscire sulle console current (Perfect Dark e Kameo in versione 360 ad esempio)

la situazione Nintendo non la conosco fino in fondo, ma anche lì mi pare di aver sempre visto dei remake in HD pubblicati a distanza di mesi (se non di anni), piuttosto che delle vere e proprie IP spalmate (ad esempio) tra la fine vita del Gamecube e la line-up per il lancio di Wii


Sì ma mi dici per esempio a Ubisoft che gliene frega di fare giochi che spingono le vendite delle nuove console? Niente, a loro interessa vendere tanto e guadagnare tanto, cosa che è molto più facile fare con i 150 milioni di base installata delle vecchie console che con una console appena lanciata. Questo discorso ha senso per Sony, Microsoft e Nintendo, non per gli altri.
Poi da giocatore anche io sono vorrei che i giochi fossero per next gen, ma purtroppo non può essere tutto in funzione di noi giocatori :D


questo è vero, alla fine è un giochetto chi giova unicamente alle software house

#11
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 44628
no in passato è successo molto meno.
alcuni giochi sono usciti effettivamente cross platform ma si trattava per lo + dei giochi annuali come gli sportivi o cod ad es per ps2/360.

credo che questo derivi dai costi aumentati che fanno essere + prudenti le sh che un tempo avrebbero buttato determinati giochi direttamente su next gen
e dal fatto che oramai pc e console sono sempre + la stessa cosa quindi prende piede il concetto di gioco che funge con requisiti minimi e con requisiti massimi.

d'altro canto la cosa può essere letta come un modo per continuare a produrre grossi giochi senza pause fra una gen e l'altra e portare al + presto possibile determinate ip subito su next gen anche se non converrebbe per via dell'istallato esiguo.spalmando il gioco anche su altre console invece questo si può fare.

questo porta dei benefici= si da subito il senso di continuità con la nuova gen senza abbandonare la vecchia
ma potrebbe spingere tanti a non passare alla nuova...perchè tanto i giochi escono ancora sulle vecchie.

d'altro canto il pubblico di massa difficilmente salterà subito sulle nuove per via di un prezzo troppo alto. quindi cmq i + avrebbero aspettato almeno il natale 2014.

quindi immagino siano tutte situazioni calcolate anche per far in modo che non ci sia il canonico anno di vuoto spinto o quasi che affligge tutte le nuove console dopo il lancio

#12
Brick

Brick
  • Il fu RaR7

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11141
Così a memoria mi vengono in mente Hitman Blood Money e Splinter Cell Double Agent, ma son sicuro che ce ne era almeno qualcunaltro.
Insomma, al momento i titoli multi old/new gen sono giusto una manciata in arrivo alla fine di questo anno, quando le console vecchie saranno al massimo della loro base installata e di nuova ci sarà solo la PS4 che lancerà proprio alla fine dell'anno. Oltretutto con il WiiU, se fai una versione per lui tanto vale farne una anche per le vecchie console.
Io penso che già dal prossimo anno questo fenomeno sarà decisamente ridimensionato, specie se anche la 360 uscirà a fine anno.

#13
Sfrezzer

Sfrezzer
  • I Lost My Smile..

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10246

Sì ma mi dici per esempio a Ubisoft che gliene frega di fare giochi che spingono le vendite delle nuove console? Niente, a loro interessa vendere tanto e guadagnare tanto, cosa che è molto più facile fare con i 150 milioni di base installata delle vecchie console che con una console appena lanciata. Questo discorso ha senso per Sony, Microsoft e Nintendo, non per gli altri.
Poi da giocatore anche io sono vorrei che i giochi fossero per next gen, ma purtroppo non può essere tutto in funzione di noi giocatori :D


Ma difatti non ho citato Ubisoft proprio per questo, non sapevo che TLOU fosse stato fatto dalla casa di Montreal...

#14
krikke

krikke
  • The best is yet to come

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8925
In passato c'era anche la retrocompatibilita'... che ti consentiva di continuare a giocare anche se la vecchia consolle era ormai messa in cantina...

Personalmente sono indifferente, perche' alla fine tutto dipende se prendi o meno la nuova consolle al D1 e non puoi tenere anche la vecchia attaccata al tv come dice Axy per problemi di spazio o altro.

#15
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31388
Io sono favorevole all'uscita in contemporanea, almeno chi non ha possibilità economiche per farsi subito la nuova console può godersi comunque titoli di spessore. Questo però non deve rendere la versione next gen, castrata bensì deve mostrare davvero di valere più della versione old gen.

Io personalmente preferisco aspettare la versione cazzuta, perchè mi piace prendere il meglio e perchè ho già preventivato l'acquisto di una tra ps4 e x8 al D1.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi