Vai al contenuto

per tutti quelli che reputano i cattolici i pił oscurantistiislanda verso il diveto del porno


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 24 risposte

#1
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27780
http://www.corriere....3677cbfcd.shtml

Una legge che vieta la stampa e la distribuzione della pornografia è già in vigore in Islanda. Se anche la stretta sul porno online diventasse realtà, l'Islanda sarebbe la prima nazione occidentale ad imporre un divieto completo alla pornografia

L’Islanda - considerata da tutti gli indicatori internazionali il posto migliore dove vivere, per una donna - aveva messo al bando nel 2010 gli strip club. Niente più donne nude che servono al bancone dei bar o si esibiscono nella lap dance. Il parlamento aveva infatti votato all'unanimità una legge per vietare di fare un uso commerciale del nudo femminile, una legge fortemente voluta dalla premier Jóhanna Sigurðardóttir, ex hostess amatissima dal suo popolo e primo capo di governo al mondo dichiaratamente omosessuale.

le lesbiche al potere, lo stato fascista compassionevole XD

#2
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10442
E' progresso, principalmente per il capo del governo che è una donna gay, un po' come in Australia hanno il primo ministro Giulia Jillard che è atea e mai sposata.
Un calcio alle vecchie convinzioni, status di facciata e discriminazioni pilotate per fomentare l'odio per le diversità e l'incoraggiamento dell'ignoranza collettiva.

Per quanto riguarda la legge sul porno online, anche in Islanda, qualcuno creerà un proxy per permettere alla gente di accedervi, i siti a pagamento e i produttori di materiale home video falliranno questo sì.

Per quanto riguarda invece il togliere il nudo femminile per usi commerciali si va dall'ipocrisia alla ragione: Il nudo aggraziato e abbastanza innocuo (comunque non necessario) della tipica pubblicità del sapone/bagno schiuma/crema è meno volgare della telecamera puntata sulla scollatura dell'ospite di turno della ruota della fortuna, o con il primo piano del sedere praticamente in tanga della letterina di Passaparola. Imho è più importante togliere la volgalrità dalle trasmisisoni televisive e dalla stampa, è più quella che contribuisce a creare una società sessodipendente e tendente alle molestie quotidiane. Noi in Italia ne sappiamo qualcosa, e se non ci fosse il Brasile a fare scuola non avremmo quasi pari in quel senso.

Daccordissimo su probire gli strip club/locali di lap dance e locali con cameriere che servono in costume, da noi anche se fosse vietato da una legge costituzionale non riuscirebbero mai a farla rispettare, soprattutto dove lo stato non vuole arrivare.

E dato che quelle sono sicuramente presenze che tolgono dignità e danneggiano la concezione della donna in generale, avranno sicuramente intenzione (o almeno si spera) di darsi da fare principalmente per elidere la prostituzione, altrimenti gli intenti non reggono.

#3
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338
Si ma vietare i siti internet (cioè, bloccarli) è un chiaro elemento di repressione della libertà di espressione. I vari pornhub ecc hanno una marea di video anche amatoriali e non, e a quanto pare non sono frequentati da soli uomini. Ora, vogliono mettersi a livello delle teocrazie orientali, dove fapparsi diventa un reato?
Il porno esiste perche c'è una richiesta, e ci sarà sempre . A meno che non rendano possibile per legge per ogni citadino fare sesso almeno 1 volta la settimana, o al mese (sovvenzionato dallo stato, in un modo o nell'altro), per me è una bella soppressione di libertà individuali.
Una bella società di repressi sessuali, è questo che vogliono? Va beh che sono su un isola in quattro gatti, e di fig@ ce n'è, ma voglio vedere quelli che vivono inculati in un paesino sperduto, cosa fanno per divertirsi :asd: .

Mi ricorda quel filmato comico francese dove in tutto il mondo fu proibito di fapparsi :sisi:

Modificata da DeepEye, 14 February 2013 - 11:03 PM.


#4
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

Si ma vietare i siti internet (cioè, bloccarli) è un chiaro elemento di repressione della libertà di espressione. I vari pornhub ecc hanno una marea di video anche amatoriali e non, e a quanto pare non sono frequentati da soli uomini. Ora, vogliono mettersi a livello delle teocrazie orientali, dove fapparsi diventa un reato?
Il porno esiste perche c'è una richiesta, e ci sarà sempre . A meno che non rendano possibile per legge per ogni citadino fare sesso almeno 1 volta la settimana, o al mese (sovvenzionato dallo stato, in un modo o nell'altro), per me è una bella soppressione di libertà individuali.
Una bella società di repressi sessuali, è questo che vogliono? Va beh che sono su un isola in quattro gatti, e di fig@ ce n'è, ma voglio vedere quelli che vivono inculati in un paesino sperduto, cosa fanno per divertirsi :asd: .

Mi ricorda quel filmato comico francese dove in tutto il mondo fu proibito di fapparsi :sisi:


Fatti una moglie e sfogati con lei, il porno corrompe la società!

#5
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106566

Fatti una moglie e sfogati con lei, il porno corrompe la società!


sfogati con tua moglie e risparmiaci queste reply,


con affetto

Forumeye

#6
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338
E' evidente che il primo ministro senta la mancanza dei cari vecchi stupri e della prostituzione, entrambe cose non molto in voga per ora in Islanda.
Ovviamente hanno anche meno donne rispetto agli uomini. Altra cosa divertente è che essendo in pochi, tra un'po si sposano tra cugini (313mila persone tot). in particolare nella capitale, dove sono 200mila, si tromberanno le sorelle.

Modificata da DeepEye, 14 February 2013 - 11:27 PM.


#7
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13054
  • Utente Nr: 1934
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • non
  • ho
  • tempo
  • per
  • giocare
  • online

Fatti una moglie e sfogati con lei, il porno corrompe la società!


ma intendi una moglie di qualcun altro?

#8
Hanamigi

Hanamigi
  • Cosa?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17210
Ma quindi il porno mascile va bene? Insomma, femminismo spicciolo da donnine che vorrebbero aver l'uccello?

#9
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338

Ma quindi il porno mascile va bene? Insomma, femminismo spicciolo da donnine che vorrebbero aver l'uccello?


Peggio, lesbo powah+femminismo. Discriminazione al contrario :asd:

#10
Thoth Shoggoth

Thoth Shoggoth
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4203
Posso solo immaginare il mercato nero... :asd:

#11
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 29851
niente stripclub? :fg:

#12
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13545
ognuno ha le sue cazzate, in Islanda ci andrei a vivere prima di subito.

E' evidente che il primo ministro senta la mancanza dei cari vecchi stupri e della prostituzione, entrambe cose non molto in voga per ora in Islanda.


Nei paesi in cui il porno spopola hanno anche problemi di diffusione della prostituzione e stupri, non è che una cosa esclude l'altra.

Daccordissimo su probire gli strip club/locali di lap dance e locali con cameriere che servono in costume, da noi anche se fosse vietato da una legge costituzionale non riuscirebbero mai a farla rispettare, soprattutto dove lo stato non vuole arrivare.


Il problema sta tutto li, per questo il proibizionismo non funziona.

Modificata da Winterfury, 16 February 2013 - 06:48 AM.


#13
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338

Nei paesi in cui il porno spopola hanno anche problemi di diffusione della prostituzione e stupri, non è che una cosa esclude l'altra.



Wait, ho un'altro paese sulla lista di quelli dove è vietato il porno: Arabia Saudita. Un vero esempio di democrazia e libertà :sisi:

L'Islanda ha pochi crimini per via dell'esigua popolazione che si ritrova. Ma la pornografia è una valvola di sfogo. Sono curioso nel vedere cosa succede a toglierla.

#14
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18568

Fatti una moglie e sfogati con lei, il porno corrompe la società!


Questa l'hai sparata proprio grossa :asd:

Anche il cibo corrompe la società lo sapevi? qualsiasi cosa corrompe la società e ne muta determinati aspetti...

#15
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13545

Wait, ho un'altro paese sulla lista di quelli dove è vietato il porno: Arabia Saudita. Un vero esempio di democrazia e libertà :sisi:

L'Islanda ha pochi crimini per via dell'esigua popolazione che si ritrova. Ma la pornografia è una valvola di sfogo. Sono curioso nel vedere cosa succede a toglierla.


IMHO il porno non incide ne in un verso ne nell'altro.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi