Vai al contenuto

[Bookeye] A song of Ice and Fire dopo A Dance With Dragonsriflessioni sulla saga, Martin e SPOILER ovunque


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 43 risposte

#1
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106580
Come da avviso si parla liberamente del libro quindi spoiler a go go.


Martin è sempre bravissimo ma comincio a temere un attimino per la trama e per l'andazzo che sta prendendo.

Mi riferisco in particolar modo a:

"gh gh gh vi killo tutti i pg che vi piacciono". Si molto probabilmente ci vuole solo far credere che Snow sia morto, però [Censura]...se lo fosse...(punto successivo)

"gh gh gh tratto di [Censura] tutte le vostre case preferite". Madò i Martell quanto son fighi :o Oberyn è un figo e muore come un pirla, Doran è paralizzato e un pò cagasotto e tanto per gradire Quentyn oltre ad essere brutto in culo si è dimostrato pure un pirla (sarà di famiglia) morto da idiota. Gli Stark non ne parliamo manco, adesso se gli riesce fa pure pisciare sulle ossa di Ned Stark :sisi:

"mmm forse ho un attimino esagerato". Due libri alla fine e questo non fa altro che tirare fuori altri pg. La maggior parte li ha fatti convergere con incredibile fatica (Daenerys sembra essere l'unica figa del pianeta) ma tutti verso Meereen, però nel frattempo ha messo in mezzo Aegon (era proprio necessario? figata di pg su carta eh, però...), le serpentelle sexy che vanno ad approdo del re ("madò guarda c'è un tipo gigante col volto sempre coperto :o meno male che ci han portato il teschio di Clegane sennò potevamo pensà male"), Cersei che ricomincerà a far casino, i bolton, stannis, Arya buttata lì, la Barriera incasinata, 3 compagnie di mercenari, Jaime, Tyrion, Victarion, Theon, il bue, l'asinello, goldrake, mazinga...e tutto questo dovrebbe finire in due libri? Considerando che ha tenuto fuori quasi altrettanti pg (Cat, Petyr/Sansa ecc...) e plot...


Comincio ad aver seriamente paura :sisi:

Anche perchè lo scontro finale dovrebbe svolgersi a Westeros, quindi tutti quelli importanti dovrebbero tornare lì. E se pensate a tutti i casini che spunterebbero fuori da un arrivo di Daenerys coi draghi imho non basterebbero altri 4 libri XD

#2
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 33852
"Come fa a non piacerti Martin? E' bravissimo, vedrai che tutti i nodi verranno al pettine..."

:rolle:

#3
Mad Lefty

Mad Lefty
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10777
Non ho letto i libri a cui fai riferimento, ma questa tendenza a pisciare sulle ceneri dei pg più fighi/preferiti dalla massa comincia a farmi storcere il naso...

Ok, è molto bravo a scrivere, ed ha creato un mondo e una storia davvero complessi, ma ci si deve affezionare un po' ai pg per apprezzare davvero una storia, non avere solo batoste.

#4
Robb1987

Robb1987
  • the best way to predict the future is to invent it

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13840
Dopo aver letto di un ennesimo protagonista morto o fatto fuori in una maniera assurda ho deciso di lasciarla da parte un bel po'
Partito bene, ma per me si è perso troppo nei personaggi, oppure non riesce a gestirli e quindi li taglia.

#5
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106580

"Come fa a non piacerti Martin? E' bravissimo, vedrai che tutti i nodi verranno al pettine..."

:rolle:


frase mia?! :o

non mi pare di averla mai detta...:unsure:


Comunque come scrittore è vero che non può piacere :D A livello puramente stilistico intendo. Che poi stia diventando eccessivamente sadico è un dato di fatto

#6
marioD78

marioD78
  • Delita. Reinvented.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 70715
il mio pg preferito è ancora vivo. :D

Per il resto, credo che arriverà l'inverno e si porterà via un bel po' di pg.
Già Stannis lo vedo maluccio.


E credo che Bran sarà un grosso deux ex machina.

#7
marioD78

marioD78
  • Delita. Reinvented.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 70715
Su Jon: mi sembra scontato che si farà un periodo nel corpo di spettro mentre la rossa terrà in sospensione il suo... e poi diventerà azhor azhai rinato (o come cavolo si chiama)

Su cersei: secondo me è fuori dai giochi, mi sa che i lannister hanno appena perso il gioco del trono.

#8
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 29869
Dai, Doran non è un cagasotto, è solo uno che calcola molto e non si muove fino a che sa di avere la vittoria in pugno :sisi:
La curiosità più grande è Arya :sisi:

Cioè... gli altri bene o male hanno uno scopo più o meno a breve termine e si sa dove vorrebbero andare... ma lei? E' totalmente staccata dal resto della storia per ora :\


Comunque è tutto molto semplice :sisi:

Aegon inizia a fare un po' di cacao giusto per incasinare ancora un po' i sette regni, probabilmente pochi lo cagheranno di striscio :sese: Tranne forse i non-morti di R'rhollor.

Nel frattempo Tyrion diventa il giullare di corte di Dany la quale la fa annusare un po' a Victarion così da avere delle navi per andarsene un giorno o l'altro.

Arya: boooooh

Dany torna a Westeros con la mega armata misto mari e monti per ricongiungersi col cugino (?) il quale verrà ucciso da qualcuno in Westeros (e Dany vuole vendetta)/morirà di morte grigia/lo uccide Dany.

Tyrion si scopre essere il fratello perduto di qualche Targaryen. Pure Snow (ma solo per lo dicono i fan :sisi: ).

End.



P.S. qualcuno mi rinfresca la memoria sulla condizione di Jon che non me la ricordo più? :D

#9
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106580

Su Jon: mi sembra scontato che si farà un periodo nel corpo di spettro mentre la rossa terrà in sospensione il suo... e poi diventerà azhor azhai rinato (o come cavolo si chiama)

Su cersei: secondo me è fuori dai giochi, mi sa che i lannister hanno appena perso il gioco del trono.


l'ipotetico dio della luce forse ti sei dimenticato che c'è già, nato a rocca del drago e poi spostato da lì. Il bastardo di robert che portan via con la barca, l'amico della figlia di stannis.

cersei non è fuori gioco perchè Varys la vuole sul trono a fare casini per aiutare l'arrivo di Aeron. L'ha detto chiaramente. E se Varys si mette a fare magheggi la mette sul trono in tempo 0.


Dai, Doran non è un cagasotto, è solo uno che calcola molto e non si muove fino a che sa di avere la vittoria in pugno :sisi:
La curiosità più grande è Arya :sisi:

Cioè... gli altri bene o male hanno uno scopo più o meno a breve termine e si sa dove vorrebbero andare... ma lei? E' totalmente staccata dal resto della storia per ora :\


Comunque è tutto molto semplice :sisi:

Aegon inizia a fare un po' di cacao giusto per incasinare ancora un po' i sette regni, probabilmente pochi lo cagheranno di striscio :sese: Tranne forse i non-morti di R'rhollor.

Nel frattempo Tyrion diventa il giullare di corte di Dany la quale la fa annusare un po' a Victarion così da avere delle navi per andarsene un giorno o l'altro.

Arya: boooooh

Dany torna a Westeros con la mega armata misto mari e monti per ricongiungersi col cugino (?) il quale verrà ucciso da qualcuno in Westeros (e Dany vuole vendetta)/morirà di morte grigia/lo uccide Dany.

Tyrion si scopre essere il fratello perduto di qualche Targaryen. Pure Snow (ma solo per lo dicono i fan :sisi: ).

End.



P.S. qualcuno mi rinfresca la memoria sulla condizione di Jon che non me la ricordo più? :D


la morte grigia ce l'ha grifis, non Aeron.

Jon è stato solamente accoltellato di striscio alla gola e 4 volte alla schiena dai confratelli che malvedevano le sue mosse "pro-bruti" :sisi:

Fondamentalmente è un [Censura] che non si è portato dietro spettro, come Robb

#10
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 29869
ah sì, ora ricordo, "i pugnali nella notte" :sese:

Vabbè, c'è l'ha il suo protettore, ma nulla vieta che gliel'attacchi :D

#11
marioD78

marioD78
  • Delita. Reinvented.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 70715

l'ipotetico dio della luce forse ti sei dimenticato che c'è già, nato a rocca del drago e poi spostato da lì. Il bastardo di robert che portan via con la barca, l'amico della figlia di stannis.


Ipotetico, appunto. Tocca vedere chi è quello vero.

cersei non è fuori gioco perchè Varys la vuole sul trono a fare casini per aiutare l'arrivo di Aeron. L'ha detto chiaramente.


Questa cosa non me la ricordo per niente, ma tu l'avrai letto più di recente quindi mi fido.

#12
Laeryn

Laeryn
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2571
Tutto dipende da come andrà a parare la serie.

C'è tanta, TROPPA carne al fuoco (non solo quella di Quentyn XD). I non morti, gli estranei, Aegon, Melisandre, i Greyjoy, i Martell, Bran, i Bolton e via dicendo.
E' chiaro che dal modo in cui verranno risolte molte di queste sottotrame deriverà il giudizio complessivo su questa seconda parte della saga. Per dirne una, io penso e spero che Aegon sia un impostore messo lì da Varys, altrimenti sarebbe un personaggio davvero tirato fuori dal cilindro, che narrativamente va a intasare lo spazio di Daenerys. Ragionando secondo le normali logiche narrative (che però spesso con Martin non valgono), probabilmente servirà a preparare la strada a Daenerys, per poi incontrare una morte orribile quando avrà fatto il suo tempo. Ma la domanda in quel caso sarà sempre la stessa: ci sarà stato davvero bisogno di dedicargli fiumi di pagine?
Un po' come Quentyn: se lo scopo è preparare un'alleanza tra Daenerys e i Martell, c'era davvero bisogno di dedicare pagine e pagine a un personaggio destinato a un barbecue?

La risposta è: sì e no.
Sì, perché da alcuni anni a questa parte la saga si è dilatata all'inverosimile, con fan che adorano tutte le casate e vogliono vederle approfondite al di là di quanto strettamente necessario per la trama. E sì perché alcuni personaggi (es. Tyrion o Arya) non possono essere accantonati troppo, e a quel punto Martin è costretto a mostrarci anche scene tutto sommato superflue.
Allo stesso tempo, però, si avverte una minore concentrazione rispetto ai primi tre libri (inglesi) della serie: GoT e SoS erano splendidi perché c'era molto più focus, questi (mi riferisco al quarto e all'ultimo) sono belli perché Martin scrive divinamente, ma sono anche molto meno ricchi di eventi, considerata la mole. Ci sono trame come quella di Arianne, di Quentyn, di Asha Greyjoy e di Reek, in cui succede oggettivamente pochissimo, e che il Martin dei primi libri avrebbe tagliato per focalizzarsi sulle trame "principali".

A mio avviso, la nascita di così tante comunità di fan, che hanno aperto chirurgicamente la serie, ha fatto perdere leggermente il focus a Martin, che ora è come se sentisse di dover PER FORZA approfondire tutte le casate, dando spazio a personaggi minori.
Da un punto di vista, l'opera ne guadagna diventando sempre più complessa e dettagliata (io, per esempio, ho adorato i capitoli di Ser Barristan). Ma da un altro, è innegabile che il ritmo si sia un po' abbassato.
E viviamo nel terrore che Martin decida da un giorno all'altro di allungare di un paio di libri (cioè dodici anni) la saga, per dare spazio a tutto.

Io mi auguro che, superate le difficoltà del quarto e del quinto libro (che hanno avuto una genesi molto travagliata), Martin ritrovi la concentrazione iniziale e ritorni a trame un po' più snelle e a un ritmo un po' più serrato. E mi auguro che le tremila trame che ha aperto negli ultimi due romanzi portino a qualcosa di concreto, perchè se dedicare trecento pagine ai Martell sarà servito solo a dare cinquemila uomini in più a Daenerys nella marcia finale, sarà stato tempo perso, ci saremmo accontentati tutti di un solo capitolo con Doran che si allea con lei per vendicare Oberyn.

#13
freisar

freisar
  • ^_^

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29015
Mi sto leggendo giusto il primo.

#14
Genocide

Genocide
  • Sheer Heart Attack!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 106580
e perchè entrare qui che è pieno di spoiler?

#15
Mr Bloody

Mr Bloody
  • Lord of Void

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8410

Come dicevo nell'altro topic, raga, davvero la morte di Snow non ha senso.

Ho appena finito di leggere La danza dei draghi e, proprio narrativamente parlando, mi sembra una cosa priva di alcun valore, almeno nell'ottica di lettore, ovvero senza conoscere ovviamente il "grande disegno".

Non solo Snow era l'unico personaggio di rilevo attraverso cui erano raccontate le vicende della Barriera, ma era anche invischiato in parecchie sottotrame di un certo spessore.

Quindi perchè portarlo così avanti per farlo poi morire in quella maniera? Anche ammettendo che il suo "compito" era quella di riunire Bruti e uomini del sud (intesi come quelli dei a sud della Barriera), senza di lui comunque non ci sarà alcune pace. Le cose torneranno ad essere come prima proprio perchè era solo grazie a Snow che l'alleanza si manteneva, essendo stata questa messa aspramente in discussione sia dagli uomini della regina (Stannis) sia dai "pezzi pesanti" dei Guardiani.  

Ora non so, ci potrebbero essere alcune soluzioni.

 

1. Melisandre lo riporterà in vita come Thoros fa con Beric.

2. La faccenda del metamorfo.

3. Le ferite non l'hanno ucciso (assolutamente improbabile per me, data anche la loro gravità nella descrizione).

 

Voi che ne pensate?

 

ps: finalmente si è ripresa anche la parte con Dany, in questo ultimo libro. Era ora che ingranasse nuovamente la marcia.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi