Vai al contenuto

La legalizzazione delle droghe leggereTopic ciclico

colorado washington marijuana legalizzazione

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 946 risposte

Sondaggio: La legalizzazione delle droghe leggere (131 utenti che hanno votato)

Legalizzare la Marijuana. Sei d'accordo?

  1. Votato (98 voti [74.81%])

    Percentuale di voti: 74.81%

  2. Votato No (33 voti [25.19%])

    Percentuale di voti: 25.19%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573
Sulla scisa di quello che è successo negli stati di Washington e Colorado in contemporanea alle elezioni del presidente USA apro questo topic.

In questi 2 stati si son tenuti 2 referendum che rendolo la marijuana legale per uso ricreativo, produzione, vendita e consumo.

Quello che vorrei fare è analizzare i possibili effetti positi e negativi diq uesta scelta, comincio con i negativi facio copia incolla da cose che ho scritto in passato:


La regolamentazione delle droghe leggere porterebbe a un taglio netto dei proventi della criminalità organizzata SE la filiera produttiva sarà controllata, così come i dispensari che la venderanno.

Produzione distribuzione e vendita al dettaglio sarebbero tassate dallo stato come succede ora in Colorado, un 25% sulla produzione, un 25% sulla vendita all'ingrosso e un 25% + IVA e tasse per la vendita al dettaglio. Il solo stato di washington prevede entrate nel primo anno per 1 miliardo di dollari (esagerati secondo me, ma tant'è), e cifre simili son cifre che cominciano a fare la differenza.

I proventi ottenuti dalla tassazione di chi produce e vende marijuana potranno essere reinvestiti nella prevenzione delle tossicodipendenze, partendo dalle scuole anzitutto.

Altra parte dei proventi (che sono MOLTI) possono andare a rimpinguare le casse delle FO dell'ordine che vedrebbero aumentare i loro finanziamenti contemporaneamente alla diminuzione del tasso di criminalità (visto che centinaia di migliaia di persone improvvisamente non sarebbero più da considerare criminali da perseguitare per legge). Pensate solo a quanto è costato l'aereo per identificare le piantagioni di marijuana in sicilia, sarebbe completamente inutile :D

La legalizzazione della marijuana porterebbe inoltre la possibilità di moltiplicare li studi medici su di essa, non dovendo più richiedere speciali autorizzazioni per poterne studiare i principi attivi, si avrebbe quindi un esponenziale crescita del numero dei laboratori che si occuperebbero di trarre benefici da tali sostanze.

Diminuirebbe il tasso di inquinamento, il nostro clima è fra i migliori al mondo per la coltivazione di marijuana, nessuno sarebbe più costretto ad usare decine di Kw per produrre la marijuana con le lampade ad alto consumo, gli estrattori, i consizionatori e chi più ne ha più ne metta, senza contare che non avremmo più la necessità di importarla dall'estero. (Marijuana di alta qualità a km 0)

La marijuana prodotta in italia, sotto il sole e con fertilizzanti organici, può essere esportata come prodotto DOC (fa ridere lo so, ma è vero) in quei paesi ricchi che ne consentono la vendita ma non la produzione. Questo aumenterebbe ulteriormente la ricchezza generata sia per i privati sia per lo stato che tassa le esportazioni.

La qualità dei prodotti presenti sul mercato sarebbe garantita da appositi controlli, niente più lucido da scarpe o paraffina.

Verrebbe risolto parte del problema del sovraffollamento delle carceri, i soldi risparmiati dal non dover più mantenere tutti quelli che erano dentro per reati legati alla marijuana possono essre reinvestiti per rendere il sistema carcerario italiano dignitoso e a livello degli altri paesi europei.



Lati negativi obbiettivamente non ve ne sono, possiamo discutere degli effetti della marijuana e del fumo sul cervello e sull'organismo, ma quella non è conseguenza della legalizzazione ma della sostanza in se. Sapere BENE com agisce il THC sul cervello sicuramente è un deterrente maggiore dell'illegalità.

Una reperibilità maggiore? Non credo proprio, sarebbe anzi possibile controllarne la vendita e vietarla a minori o ad affetti da particolari patologie.

Ci sentirebbe più legittimate a guidare fumando? Perchè credete che oggi qualcuno si faccia un qualsivoglia problema a guidare da gonfio?

Guidare gonfi è più pericoloso che guidare sani ma MOLTO più sicuro che guidare ubricahi.

Questa la mia opinione :D

#2
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13558
Io legalizzerei tutte le droghe tranne l'eroina (che è l'unica veramente problematica)

#3
DarkLink64

DarkLink64
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4628

Io legalizzerei tutte le droghe tranne l'eroina (che è l'unica veramente problematica)


concordo, anche se non mi fiderei di molte droghe sintetiche.

comunque, in linea di massima sono favorevolissimo alla legalizzazione quantomeno delle cosiddette droghe leggere.

#4
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573

Io legalizzerei tutte le droghe tranne l'eroina (che è l'unica veramente problematica)


Ma proprio a buffo? Della serie fatevi sotto e ammazzatevi?

Comunque l'eroina è, sotto ogni punto di vista, meno pericolosa della cocaina. Sia per il cervello, sia per la società :sisi:

Comunque no, io non sono d'accordo, o almeno son dell'opinione che con le altre droghe la situazione è molto più delicata.

#5
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13558

concordo, anche se non mi fiderei di molte droghe sintetiche.


Son quelle che generalmente hanno meno effetti negativi, sempre se sono prodotte con tutti i crismi, ti prendi solo il principio attivo concentrato senza la zavorra (tipo il catrame del tabacco).

#6
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13558

krokodil libero per tutti :rocker:


è un surrogato dell'eroina questo, si ci includo anche lui nelle proibizioni

Comunque l'eroina è, sotto ogni punto di vista, meno pericolosa della cocaina.


NO.

#7
DarkLink64

DarkLink64
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4628

Son quelle che generalmente hanno meno effetti negativi, sempre se sono prodotte con tutti i crismi, ti prendi solo il principio attivo concentrato senza la zavorra (tipo il catrame del tabacco).


quindi sostieni ad esempio che le anfetamine etc. se ben prodotte, oltre allo sballo avrebbero effetti negativi moderati? non ne ho mai fatto uso, non ho esperienza diretta ne molta conoscenza in effetti. di sicuro comunque la legalizzazione della marijuana porterebbe alla dimunuzione di dannosi sottoprodotti come il"fumo", volgarmente inteso.

#8
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573

krokodil libero per tutti :rocker:


Krokodil e scopolamina :asd: no è folle gente, non puoi legalizzare tutto, legalizzi la marijuana e parte delle entrate le usi per combattere l'importazione e la diffusione delle droghe pesanti.

Puoi fare dei programi seri per la disintossicazione, migliorare le condizioni sociali in cui versa il paese, creare posti di lavoro e fare in modo che i tossici non abbiano più senzo di essere.

La legalizzazione di tutte le droghe è possibile secondo me in un paese sano, ai livelli delle democrazie scandinave, dove hai assistenza totale e nessuna ragione di farti. Per raggiungere questo livello ci si può aiutare con la legalizzazione delle droghe leggere.

Ma finchè siamo così disastrati pensare di legalizzare le droghe sintetiche secondo me è abbastanza pazzoide, avrebbe conseguenze devastanti.

#9
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13558
il krokodil è desmorfina.


quindi sostieni ad esempio che le anfetamine etc. se ben prodotte, oltre allo sballo avrebbero effetti negativi moderati? non ne ho mai fatto uso, non ho esperienza diretta ne molta conoscenza in effetti. di sicuro comunque la legalizzazione della marijuana porterebbe alla dimunuzione di dannosi sottoprodotti come il"fumo", volgarmente inteso.


Sono molto meno dannose di eroina e cocaina.

Modificata da Winterfury, 10 November 2012 - 02:47 PM.


#10
Vincent Darko

Vincent Darko
  • Living is easy with eyes closed

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3011
  • Utente Nr: 33722
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Darkoalx
  • Vincent Sparrow
  • Dexter_Darko
io ancora non capisco come abbiamo fatto a far diventare illegale una pianta....cioe una pianta illegale rendiamoci conto :fg:

#11
DavideGTB

DavideGTB
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1990
  • Utente Nr: 75804
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Scrauc
  • DavideGTB
  • 3136-7005-9066
Iper favorevole. Comunque il risultato dei referendum a washington e in colorado è storico, potrebbe essere l'inizio della fine della war on drug, e magari anche della crisi economica (per gli stati che ne approfitteranno prima :asd: )

#12
Winterfury

Winterfury
  • Allah al bar

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13558

Ma finchè siamo così disastrati pensare di legalizzare le droghe sintetiche secondo me è abbastanza pazzoide, avrebbe conseguenze devastanti.


Non possiamo continuare a pensare che lo stato debba fare da balia alla gente, ognuno deve avere il diritto di poter assumersi la responsabilità di ingerire sostanze tossiche.

#13
DavideGTB

DavideGTB
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1990
  • Utente Nr: 75804
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Scrauc
  • DavideGTB
  • 3136-7005-9066

Non possiamo continuare a pensare che lo stato debba fare da balia alla gente, ognuno deve avere il diritto di poter assumersi la responsabilità di ingerire sostanze tossiche.

Mah, io dico che molte droghe attualmente proibite devono restare tali imho, poichè di gente veramente fuori di testa ne ho vista. Vogliamo parlare ad esempio dei danni sociali della cocaina? (risse peggio di quelle sotto alcolici, ho visto tanta gente fare/farsi tanto male). Io dico: se una droga può diventare pericolosa per gli altri (guida a parte, in questo caso ci sarebbero leggi ad hoc) deve restare proibita.

#14
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573
Tornando all'argomento centrale, ovvero la marijuana: http://droghe.aduc.i...ativa_20838.php

#15
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29677
Interessante, quando stacco di lavorare leggo :sisi:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi