Vai al contenuto

Sleeping Dogs - Nightmare in North Point - RECENSIONE

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 102187
Sleeping Dogs - Nightmare in North Point - RECENSIONE (XBOX 360)
Il primo story-driven DLC per Sleeping Dogs non convince del tutto
Sleeping Dogs è uno dei titoli più controversi di quest'anno. Le sue divertenti ed interessanti meccaniche action, costruite attorno ad un sistema di combattimento molto vario, spettacolare e per certi versi simile (ma meno funzionale) a quello visto in Batman Arkham City ed Asylum, hanno creato letteralmente una schiera di proseliti. Attratti anche da una longevità di ottimo livello, accompagnata da uno storytelling di valore ed una ricostruzione di Hong Kong davvero spettacolare, molti si sono fatti tentare dalla produzione United Front Games. Alcuni -bisogna dirlo- sono anche rimasti delusi: la realizzazione tecnica del titolo non è delle più rifinite, ed alcune delle sue funzionalità non sono state integrate in maniera impeccabile. Con quasi 520mila unità vendute worldwide, in ogni caso, quello di Square-Enix può dirsi un prodotto dal moderato successo. Tanto più che, a supportarlo, sono già arrivati diversi DLC, capaci di aggiungere armi, tecniche di combattimento e quant'altro. L'attesa era però tutta concentrata al 30 Ottobre quando, in preparazione per i festeggiamenti di Halloween, Square e United Front Games hanno rilasciato il primo story-driven DLC: Nightmare in North Point.Primo di una serie, il contenuto si è recentemente mostrato contraddittorio quanto l'avventura originale. Incentrato sugli oramai onnipresenti Zombie, il pacchetto presenta non nuove tecniche e nuove missioni principali e secondarie, iscritte in una mini-storyline non troppo convincente ma tutto sommato intrisa di un umorismo azzeccato. I veri problemi nascono da un livello di sfida praticamente nullo e dall'eccessiva linearitàe ripetitività degli incarichi. 560 Microsoft Points (poco meno di 6 €) potrebbero tuttavia essere il giusto prezzo per allungare d'un paio d'ore Sleeping Dogs, vediamo se è vero ed, eventualmente, per quale fascia di giocatori.
Leggi l'articolo completo: Sleeping Dogs - Nightmare in North Point - RECENSIONE (XBOX 360)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
Beppe7

Beppe7
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 105
[Cit] - In tre ore di gioco
Scusate ma le 3 ore dove sono? DLC finito in un'ora, scarsa direi. Una delusione assurda, ho comprato questo gioco quando ho ricaricato il conto del PSNetwork e ho scaricato anche CTR. Ho giocato un'ora a sto DLC e 100 a CTR...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi