Vai al contenuto

Si nasce o si diventa?"Born this way", di Paul Vitagliano


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

#1
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74139
http://www.gay.it/ch...ay-di-oggi.html
Articolo interessante, per quanto ovviamente e volutamente spiritoso e per niente serio, su un libro altrettanto autoironico e divertente uscito da poco.

Potete trovare il libro al seguente indirizzo:
http://www.amazon.it...50581304&sr=8-2


Discuss!

#2
TheSaint

TheSaint
  • Ogni Occhio Forum

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7616
Penso che sia naturale, nel senso che nasci già così, in alcuni casi lo scopri subito, in altri strada facendo.
Mentre penso che non per forza un bambino che gioca con le bambole da piccolo abbia qualche tipo di inclinazione. La stessa cosa per gli adualti, ci sono omosessuali maschi molto virili di cui non diresti mai che sono gay.

#3
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 33849
C'e' sicuramente una componente "ci si nasce" ma credo anche che "ci si diventa" :sisi:

#4
Hanamigi

Hanamigi
  • Cosa?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17210
Non so se ci si nasca o diventi, basta che il proprio orientamento sessuale sia naturale e non obbligato.

Modificata da Hanamigi, 18 October 2012 - 06:53 PM.


#5
Darklink

Darklink
  • Fuarkkk

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28743
Io penso che si nasca concependo l'amore o l'attrazione per quello che sono, ovvero un sentimento e delle preferenze al di là del genere, poi si cresce in una società che discrimina determinati rapporti che deviano la normale maturazione di entrambi, portando ad una forzata omologazione (con conseguente confusione) o al rifiuto di accettarsi, in alcuni casi quando la persona ha una personalità più spessa o intorno a se un ambiente favorevole questi problemi per fortuna non si pongono.

Succede anche il contrario, bambini abituati a vedere un certo tipo di rapporto cresceranno ricercandone uno uguale.

Purtroppo ci si ritrova ancora a discutere di normalità (perchè sia l'omosessualità che l'eterosessualità sono normalità) nel 2012, non è una critica al topic ma una riflessione su quanto siamo ancora incivili, sopratutto in Italia per un ovvio motivo.

#6
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16005

http://www.gay.it/ch...ay-di-oggi.html
Articolo interessante, per quanto ovviamente e volutamente spiritoso e per niente serio, su un libro altrettanto autoironico e divertente uscito da poco.

Potete trovare il libro al seguente indirizzo:
http://www.amazon.it...50581304&sr=8-2


Discuss!

allora forse forse un modo per scoprirlo è domandare ai genitori come mai abbiano nascosto le foto di se da piccoli! XD

#7
DarkLink64

DarkLink64
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4628
non saprei dire, ma comunque sia non lo ritengo importante (senza offesa per l'autore del topic eh).

#8
Akumasama

Akumasama
  • Disarmonica la luce

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 74139
Ovviamente l'intento dell'autore era solo quello di ironizzare su queste cose, per quanto sia chiaro quale sia la sua opinione a riguardo, queste foto e tutto il resto son solo una cosa simpatica per offrire spunti di riflessione, non ha nessuna pretesa di scientificità (e ci mancherebbe pure! :P)

#9
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27780
e la fedeltà monogamica è genetica o no?
l'argomento lo trovo ben più interessante da spolpare

#10
TheSaint

TheSaint
  • Ogni Occhio Forum

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7616

e la fedeltà monogamica è genetica o no?
l'argomento lo trovo ben più interessante da spolpare

Finché non incontri una gnoccolona con le gambe aperte, si, siamo tutti monogami.

#11
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18568

e la fedeltà monogamica è genetica o no?
l'argomento lo trovo ben più interessante da spolpare


La fedeltà monogomatica autentica ce l'hanno tipo in 15 coppie nel mondo secondo me.

In natura non esiste la monogamia (credo), cosa cavolo ci fa credere che nei nostri geni sia contemplata? Finchè non son nati i primi culti o le prime religioni che professavano la monogamia anche l'essere umano era na bestia arrapata :sisi: e lo è sempre :sisi:

Poi una distinzione fra Amore e accoppiamento ci può stare, ma anche amare non è che si ama una sola persona nella vita!

Modificata da creonte, 19 October 2012 - 02:55 PM.


#12
Visca

Visca
  • Industrie Pesanti dell'Estremo Oriente

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1602

La fedeltà monogomatica autentica ce l'hanno tipo in 15 coppie nel mondo secondo me.

In natura non esiste la monogamia (credo), cosa cavolo ci fa credere che nei nostri geni sia contemplata? Finchè non son nati i primi culti o le prime religioni che professavano la monogamia anche l'essere umano era na bestia arrapata :sisi: e lo è sempre :sisi:

Poi una distinzione fra Amore e accoppiamento ci può stare, ma anche amare non è che si ama una sola persona nella vita!


http://it.wikipedia.org/wiki/Monogamia :sisi:

#13
Xand

Xand
  • Farewell humans,you've killed all of us

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 6982
  • Utente Nr: 13783
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Alex
  • CptMignolo
  • WiiU Nick: Minaras
La monogamia è una scelta per l'essere umano imho.
Penso che in natura animali monogami ce ne siano davvero pochi, e comunque parliamo di animali con impulsi sessuali 2 volte l'anno :asd:

Per quanto riguarda l'omosessualità, piu' vado avanti, piu' mi arrendo all'idea che ci si nasca.

#14
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18464
ci si diventa, alla fine è una deviazione come le altre. il cercare di trovare delle prove genetiche serve solo perchè uno può dire che è fatto così e non ci può fare niente, insomma una scusante.

#15
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27780
allora, la monogamia fa parte dell'etologia standard di diverse specie animali.

è pur vero che non è la base nei nostri parenti più prossimi.

quindi dire "è natura" è abbatsanza fuorviante: ogni specie ha il suo designe le sue strategie evolutive.
l'essere umano è una specie vincente in quanto onnivoro e quindi non erbivoro (perde tempo a mangiare) nè carnivoro (deve viere abbastanza isolato); la quasi monogamia è stata la migliore strategia: la totale promiscuità sessuale va bene se i piccoli vengono allevati solo dalle madri, ma l'essere umano richiede sforzi enormi che richiedono cure parentali paterne




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi