Vai al contenuto

Commercialeye(chiedo l'aiuto di qualche commercialista)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
Steverance

Steverance
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31134
Il mio ex datore di lavoro (inglese) sostiene che secondo la legge italiana può trattenermi fino al 20% del TFR per spese (da lui inventate) che ha da sostenere a causa mia.
Qualche giorno fa all'ufficio vertenze al sindacato non mi hanno parlato di tale possibilità e che comunque il TFR andava corrisposto per intero. Esiste davvero questa possibilità?

Inoltre, per curiosità, quanto chiede un commercialista per verificare l'ammontare di quanto spetta al termine di un rapporto di lavoro?

#2
Sicuramente Qualcuno

Sicuramente Qualcuno
  • Vincitrice del 3 Tetta Contest Gif Edition: Alexandra Daddario

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 20067

Il mio ex datore di lavoro (inglese) sostiene che secondo la legge italiana può trattenermi fino al 20% del TFR per spese (da lui inventate) che ha da sostenere a causa mia.
Qualche giorno fa all'ufficio vertenze al sindacato non mi hanno parlato di tale possibilità e che comunque il TFR andava corrisposto per intero. Esiste davvero questa possibilità?

Inoltre, per curiosità, quanto chiede un commercialista per verificare l'ammontare di quanto spetta al termine di un rapporto di lavoro?


al limite te lo può dare un po per volta sulla busta paga per non sborsare l' intera cifra alla fine


di più nin zo

ma se dici che è ex datore allora questo non ti interessa

per la spesa del commercialista non credo sia tanto ma a sto punto evita il commercialista del tuo datore (magari sono pappa e ciccia)

ma al sindacato (secondo che lavoro fai) non sanno darti queste info?

#3
Steverance

Steverance
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31134

al limite te lo può dare un po per volta sulla busta paga per non sborsare l' intera cifra alla fine


di più nin zo

ma se dici che è ex datore allora questo non ti interessa

per la spesa del commercialista non credo sia tanto ma a sto punto evita il commercialista del tuo datore (magari sono pappa e ciccia)

ma al sindacato (secondo che lavoro fai) non sanno darti queste info?


Eh il problema è che da domani comincio un nuovo lavoro e non avrò più tempo per gironzolare per sindacati, quindi o vado da un commercialista o aspetto il TFR come l'hanno calcolato loro. In ogni caso la mia sarebbe soltanto una verifica perchè per contestarlo dovrei mettere in mezzo l'avvocato (vorrei tanto ma sono ultra miliardari, ergo metteranno avvocato uber) e andrei a spendere più di quanto mi trattengono. Il gioco non vale la candela.

Tanto prima o poi gente così avrà la lezione che si merita, su questo ne sono certo.

#4
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18568
Rubagli il tosaerba :sisi:

#5
Socialscalator

Socialscalator
  • Adottate un bimbo a distanza

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11022
vai dai sindacati e fanno tutto loro.
Inutile dire che per un datore di lavoro avere un rompipalle ottuso di sindacalista (3/4 lo sono) non fa di certo bene.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi