Vai al contenuto

Viaggio a Los Angeles per l'E3 2013


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Rev3nger

Rev3nger
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2
L'idea di poter andare almeno una volta nella vita a vedere l'E3 mi è sempre piaciuta, tuttavia mi sono sempre ritrovato con molti problemi che mi hanno fatto desistere dall'intento di poter viaggiare fin in capo al mondo per poter vedere questa conferenza. Sono venuto qui proprio per chiedervi delle domande relative alle mie difficoltà:
1)Sapete se per caso le agenzie di viaggi creano pacchetti apposta per qualche nerd incallito come me che vorrebbe poter andare una volta nella vita a questa conferenza?
2)Oppure sapete se esistono "comitive" o "gruppi" che si organizzano tutti insieme, magari per sconti o magari per ritrovarsi tra italiani con gli stessi interessi, per andare?
3) Si riesce a stare sotto ai 1500 euro tra viaggio e soggiorno?

Grazie in anticipo e spero che questa discussione possa interessare anche a molti altri! :)

PS: Ho cercato altre discussioni simili e non le ho trovate, se per caso ci sono e non le ho trovate mi scuso per il topic già aperto.

#2
Banjo

Banjo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10407
Guarda, io sono stato un paio di volte al Tokyo Games Show, che era molto simile all'E3 e ti dico che alla fine è divertente ma non è il "nirvana" del videogiocatore. Potenzialmente lo potrebbe essere ma poi ci vai e ti rendi conto che ci sono file kilometriche per qualsiasi cosa meriti anche lontanamente di essere provata e se ti devi mettere in fila per 2/3/4 ore per 15 min di sessione ti sei praticamente fottuto mezza giornata in fiera, senza contare che provare i triplaA è praticamente impossibile. Le cose in anteprime superfiche poi spesso sono ad invito privato per la stampa quindi tu non le vedrai mai.
Oltre questo c'è qualche shop simpatico in cui comprare qualche cosa esclusiva, e poi c'è il contorno (che imho vale metà della fiera stessa) fatto di cosplayer, di gente simpatica, delle tv specializzate sui vg che fanno servizi, e dei VIP (intendo sviluppatori & co famosi) che si può avere l'occasione di incrociare per caso. E' bello per l'atmosfera che si respira ma come mezzo per vedere i giochi nuovi la rete è un mezzo molto più completo ed economico. Io lo abbinerei ad una vacanza completa negli States a questo punto. Organizzerei una vacanza estiva a LA e dintorni facendola coincidere con i giorni della fiera per spenderci una o mezza giornata. Ammesso che all'E3 ci sia l'ingresso per il pubblico come a Tokyo.

#3
Alberto_Lucchesi

Alberto_Lucchesi
  • The things you own end up owning you.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17918
La fiera dovrebbe essere aperta al pubblico, ma il biglietto va a costare quasi 200$..

#4
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 75385
  • Utente Nr: 2
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • JPT ( Japiga Team )
LE cose cambiano di anno in anno, accesso del pubblico compreso. A volte è consentito, a volte no. A volte costa 200, a volte 500 dollari. In ogni caso da semplice utente io lo ritengo un esperienza incredibile, se poi si fa parte di una redazione e si va alle conferenze, ti regalano una xbox slim, vedi giochi a porte chiuse che nessun altro vede ( tipo io con mass effect 1) oppure stringi la mano a yu suzuki... insomma, è un esperienza bellissima, ma da fare in gruppo, non da solo. E' ovvio che se ci vai, poi rimani e ti giri un pò la california, se no, sono soldi buttati. Vai alle six flags magic mountains :D




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi