Vai al contenuto

John Carter: intervista alla Burroughs Inc. [3] - INTERVISTA


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 28239
John Carter: intervista alla Burroughs Inc. [3] - INTERVISTA (Blu-Ray)
Ultima parte dell'esclusiva intervista a James J Sullos e Cathy L Wilbanks della Edgar Rice Burroughs, Inc.
John Carter, il fantascientifico kolossal tratto dall'avvincente saga letteraria che ha ispirato l'immaginario fantasy e fantascientifico di tutto il 20° secolo, è ora disponibile in Blu-Ray e DVD grazie alla Disney. Abbiamo deciso di intervallare la recensione del film con una esclusiva intervista a James J Sullos e Cathy L Wilbanks, rispettivamente Presidente della Edgar Rice Burroughs, Inc. (la società che detiene i diritti sulle opere del grande scrittore e cura l'immagine delle stesse) e Capo Archivista della Fondazione, che ci hanno svelato diversi interessanti retroscena sulla realizzazione del film e sulla vita e l'opera del geniale autore di John Carter e Tarzan. Eccovi la terza e ultima parte dell'intervista. La prima parte potete leggerla qui, la seconda qui.Pensa che dovrebbe esserci un sequel del film di John Carter?Jim Sullos: Penso proprio che dovrebbe essere realizzato un sequel del film. Il primo film ci mostra John Carter su Marte ma il protagonista è ben lungi dal diventare il Signore della Guerra di Marte. Ci sono ben 11 libri ambientati su Marte dai quali si può facilmente attingere per creare molti altri entusiasmanti film.
Leggi l'articolo completo: John Carter: intervista alla Burroughs Inc. [3] - INTERVISTA (Blu-Ray)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
MarkoDeeJay

MarkoDeeJay
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1796
Un sequel? Ma che io sappia è stato uno dei flop più grandi della storia della Disney, come si può pensare al sequel?

Forse si può paragonare solo a Prince of Persia, che si merita il flop, visto che non sono riusciti a ricavare un film da un videogioco meraviglioso e pieno di spunti, soprattutto con l'attore bravissimoche hanno scelto per interpretare la parte.

#3
Ally

Ally
  • HEY! LISTEN!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5490
l'idea dei sequel c'era dal principio... poi il film ha floppato, ma vabbè..

a me è piaciuto




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi