Vai al contenuto

Siria?Cbs con Al quaeda che attacca check point siriano, la Del Ponte(Onu) dice che i ribelli usano armi chimiche


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 252 risposte

#1
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

Visto che il topic sulla Siria si è perso, propongo di parlarne qui. Gli Usa ammettono che dietro gli attacchi c'è Al quaeda(loro vecchia creazione dai tempi dell'invasione russa in Afghanistan), se è cosi perchè Obama dice che Assad se ne deve andare?

Un paese sovrano ha diritto a difendersi dal terrorismo?

Dalla Libia Alquaeda si è spostata in Siria dicono, ma la Siria non è la libia, è supportata da Iran, Russia, Cina e Pakistan...

I disertori , a quanto sembra, sono elementi con uniformi false.

La Russia dice che ci sono squadre inglesi e del Quatar in Siria(combattono con Al quaeda?).


Quello che mi dà fastidio è l'intossicazione dei media.

Anche la Cgil propone di manifestare contro Assad. Dove andremo a finire?

http://www.youtube.com/watch?v=ATSKDNqnInQ&skipcontrinter=1

British troops support Syrian armed groups in Homs

Siria: Pentagono studia piano per armare ribelli

http://www.youtube.com/watch?v=e-kjKVzJJtk


Modificata da lisander, 07 May 2013 - 02:47 PM.


#2
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore dello museo delLO cere delLO Regno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31790
Ti è presa la smania di aprire topic a nastro ? 3 in 3 giorni :asd:

Modificata da The Big Boss, 12 February 2012 - 01:04 AM.


#3
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

Ti è presa la smania di aprire topic a nastro ? 3 in 3 giorni :asd:


Mi dà senso di libertà poter comunicare le mie opinioni e confrontarmi. Quando sento valga la pena condividere le mie opinioni lo faccio... A te della Siria nun te ne po frega de meno, vero? Come della Libia etc. però rosichi se ti aumentano benzina tasse e cibo, vero?

#4
Fabbrì

Fabbrì
  • Vivo in un baracozzodromo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3582
La Siria è solo un pretesto...... tutti ci vogliono sguazzare e fanno la loro parte.

Mi sembra la royal rumble della wwe : sul ring tutti contro tutti ma non ho capito ancora quale sia il premio...

#5
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10442

Mi dà senso di libertà poter comunicare le mie opinioni e confrontarmi. Quando sento valga la pena condividere le mie opinioni lo faccio... A te della Siria nun te ne po frega de meno, vero? Come della Libia etc. però rosichi se ti aumentano benzina tasse e cibo, vero?


Non sia mai che qualche commento tutto tranne che serio ti scoraggi dal condividere le verità che generosamente ci rechi. :applauso:

#6
autechre

autechre
  • Oblique strategies

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 22650
playlist consigliata:

Mother Syria [Box of Silk and Dogs: Hafaz Al Assad (1999 - Staalplaat MUSLIMLIM

Syria Siren [Box of Silk and Dogs: Hafaz Al Assad (1999 - Staalplaat MUSLIMLIM 013) (9CD Box), Hafaz Al Assad (2006 - Staalplaat STCD 166) (CD - re-issue)]

The Syrian Majishan [Izlamaphobia (1995 - Staalplaat MUSLIMLIM 001) (Dbl-CD), Izlamaphobia (2002 - Level Plane LEVEL PLANE 18) (2LP- re-issue)]

Syrinj of ..... [Zuriff Moussa (1997 - Staaplaat MUSLIMLIM 012) (CD), Zuriff Moussa (2004 - Important IMPREC 025) (LP re-issue (lmt.1000)]

United States of Islam (Syria mix) [A Person's Healthy Guide to Listening (1991 - Regelwidrig RR 002) (cd??-compilation)]

+

http://en.wikipedia.org/wiki/Syrinjia


:sisi:

appena arrivo a casa vedo se riesco a completare la playlist jihaidista con delle vere chicche :asd:

Modificata da autechre, 13 February 2012 - 05:54 PM.


#7
DeepEye

DeepEye
  • Bannati

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31338


#8
autechre

autechre
  • Oblique strategies

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 22650
:rocker: :rocker: :rocker: :rocker: :rocker:






lol, il player embeddato :fg: O_O


192 pezzi di successo, ricchi di effetti sonori di sicuro effetto
http://imamtv.com/nasheed.htm

lisander può apprezzare la mia buona volontà antiperialista

Modificata da autechre, 13 February 2012 - 10:41 PM.


#9
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

Non sia mai che qualche commento tutto tranne che serio ti scoraggi dal condividere le verità che generosamente ci rechi. :applauso:


Grazie, lo faccio volentieri. Proprio perchè spero che anche le nuove generazioni capiscano. Alla fine, all'inizio ci sono cascato anch'io, pensavo Usa=libertà, musulmani selvaggi etc. poi dopo l'11/09 ho cominciato a informarmi e capire, ci vogliono divisi tra destra e sinistra, mussulmani e cattolici etc. solo per poterci dominare, noi siamo la razza umana, ed è l'unica razza che conosca al mondo, la migliore probabilmente. Usiamo solo il 10% del cervello, dicono, se lo usassimo tutto cosa saremmo in grado di fare? Telepatia? Visione remota? Viaggi astrali? Telecinesi? Lievitazione? Vista a 30 decimi? Leggere un libro a blocchi in pochi minuti? Avere una memoria fotografica meglio di Pico Della Mirandola? Chissà cos'altro... Ci fan credere di essere dei polli e invece siamo delle aquile, ci avvelenano con fluoro, scie chimiche, vitamine sintetiche tossiche, carne in putrefazione, farmaci che sintetizzano principi attivi presenti nelle piante con le quali è vietato per legge curarsi, vaccinazioni cancerogene, ci fanno il lavaggio del cervello con la televisione e chissà cos'altro. Siamo dominati da una elite mondiale che ha paura del nostro potenziale, per questo ci spaventa per dominarci, ci fà credere che è giusto lavorare otto ore al giorno per poter avere i soldi per consumare e spendre un terzo dello stipendio, spsso, per spostarci insieme a un terzo del nostro tempo libero, facendoci credere che questa è la felicità. Esser felici significa godere di quello che hai, spendere il tempo per migliorarsi, ma non essere infelici per quello che vi manca(esempio il nuovo Iphone che invecchia ogni sei mesi). Siamo degli esseri umani siamo i migliori, non litighiamo fra noi, sorridiamoci e rispettiamoci, senza odio e invidie, non arrabbiamoci, tanto il mondo prima o poi farà a meno di noi. La nostra razza esiste da miliardi di anni molti più di quello che ci dicono, secondo la mia opinione, gli alieni erano nostri antenati e vivevano sulla Terra. Abbiamo potenzialità enormi. Fate un esperimento: mettete un vostro amico su una sedia, anche pesante, respirate profondamente, mettete i due diti indice sotto la seduta, voi e un altro amico, fate un conto alla rovescia da dieci a zero convinti che allo zero voi e l'altro amico alzerete la sedia e l'amico seduto, vedrete che succederà(almeno a me è riuscito). Questo per spiegare le potenzialità della mente. La mente controlla il corpo, le sue funzioni e tante altre cose. La nostra generazione, forse sarà l'ultima a potersi ribellare a questo schema di vita diabolico. Scusate lo sfogo dato dall'insonnia.



playlist consigliata:

Mother Syria [Box of Silk and Dogs: Hafaz Al Assad (1999 - Staalplaat MUSLIMLIM

Syria Siren [Box of Silk and Dogs: Hafaz Al Assad (1999 - Staalplaat MUSLIMLIM 013) (9CD Box), Hafaz Al Assad (2006 - Staalplaat STCD 166) (CD - re-issue)]

The Syrian Majishan [Izlamaphobia (1995 - Staalplaat MUSLIMLIM 001) (Dbl-CD), Izlamaphobia (2002 - Level Plane LEVEL PLANE 18) (2LP- re-issue)]

Syrinj of ..... [Zuriff Moussa (1997 - Staaplaat MUSLIMLIM 012) (CD), Zuriff Moussa (2004 - Important IMPREC 025) (LP re-issue (lmt.1000)]

United States of Islam (Syria mix) [A Person's Healthy Guide to Listening (1991 - Regelwidrig RR 002) (cd??-compilation)]

+

http://en.wikipedia.org/wiki/Syrinjia


:sisi:

appena arrivo a casa vedo se riesco a completare la playlist jihaidista con delle vere chicche :asd:



:rocker: :rocker: :rocker: :rocker: :rocker:






lol, il player embeddato :fg: O_O


192 pezzi di successo, ricchi di effetti sonori di sicuro effetto
http://imamtv.com/nasheed.htm

lisander può apprezzare la mia buona volontà antiperialista



Grazie ma apprezzo di più i pezzi preistorici fatti dai dinosauri della musica, tornando in tema, gli Usa dopo il veto congiunti Cina Russia hanno ammesso che c'è Al quaeda dietro, ma non sarà mica perchè gli Usa hanno leggi antiterrorismo le quali ammetono l'infrangimento di sovranità nazionali altrui per combattere il terrorismo, da loro stessi creato tra l'altro? Si tratta solo dela mia opinione, chiaro...

Tra l'altro le bombe contro ambasciate sioniste in India e Georgia: forse ennesimo 'autoattentato' del Mossad?

Oggi ben due autobomba sono state piazzate contro le rappresentanze diplomatiche sioniste di Nuova Delhi e di Tiblis, in India e Georgia, ma, misteriosamente, a tanta violenza esplosiva non sono seguite praticamente vittime, visto che solo la prima é esplosa, facendo un unico ferito, mentre la seconda é stata 'provvidenzialmente' scoperta e disinnescata prima ancora di poter scoppiare.

Come diceva Andreotti, che di bombe se ne intendeva: "A pensare male forse si fa peccato...ma spesso ci si azzecca!".

http://palaestinafel...ioniste-in.html

Brigate internazionali in azione in Siria a fianco degli insorti di Guido Olimpio (Corriere della Sera) Pubblicato il 11 Febbraio 2012


WASHINGTON - La «legione» libica che combatte al fianco dei ribelli siriani ricorda i suoi
«martiri». Sulla stampa di Bengasi è infatti apparsa la notizia della morte di tre jihadisti partiti
dalla città nordafricana. I fratelli Talal e Ahmed Faitouri, insieme al loro amico Ahmed Aqouri,
sono caduti in uno scontro a fuoco a Homs
. Chi li conosceva ha raccontato che avevano
lasciato la Libia in dicembre per entrare, via Libano, nel territorio siriano. Interessante la data.
Perché è proprio allora che il patto tra le due rivoluzioni entra in una nuova fase. In quei giorni,
il presidente del Consiglio nazionale siriano Burhan Ghalioun incontra a Tripoli i nuovi dirigenti.
E scatta il piano d'azione che porta i volontari in Siria. Quanti? Secondo alcuni 100-200
uomini, quasi 600 per altre fonti, sparpagliati tra Homs, Idlib e Rastan. Nessuno li ha fermati e
nessuno li fermerà. Come ha detto ieri il ministro degli Esteri libico Ashour Bin Kayal: «È
impossibile controllare il desiderio del popolo». Damasco è ormai un avversario, tanto è vero
Tripoli ha decretato l'espulsione dei diplomatici siriani.
Allora non stupisce che la missione di sostegno alla rivolta sia coordinata dall'ex qaedista
Abdelhakim Belhaj, figura di spicco della nuova Libia
, e dal suo vice Mahdi Al Harati.

Spoiler


Homs, una città immersa nell'orrore organizzato da gruppi armati e non da Damasco

La lega araba che aveva confermato nel suo rapporto la presenza di gruppi armati che sparavano sui civili seminando il terrore, dopo le "strane dimissioni" del capo degli osservatori della Lega araba, il generale sudanese Mohammed al Dabi, sostituito nel giro di qualche ora dall'ex ministro giordano degli Esteri, Abdul Ilah al-Khatib.
Cambiato il capo degli osservatori cambia anche la posizione della Lega Araba che si schiera con gli "oppositori" ossia con quei gruppi armati che uccidono i civili e chiede i caschi blu per un "cessate il fuoco", auspica punizioni per chi causa danno ai civili MA si impegna a fornire sostegno politico e materiale a quella opposizione che nel suo rapporto identifica come gruppi armati (Rapporto Lega Araba notare i punti dal 25 al 29).
Nell'art di Repubblica si sostiene che anche Al Qaida ha preso le difese della lotta armata contro Assad (che curiosa coincidenza....). A seguito (ps chi li inoltra alla Cgil, magari quando non si trova in conclave con Monti...):
Forze inglesi a Damasco, non è Assad a massacrare i siriani – (Text + 3 Videos) da Syrian Free Press

Gli USA utilizzano al-Qaeda come nemico-alleato

La CIA e i sauditi mobilitano anche i pupazzi di 'Al-Qaeda' contro la Siria del Presdiente Assad!

Spoiler



http://www.youtube.com/watch?v=xBs7n3-04fY

Siria:La verità contro la PROPAGANDA NATO



Al Qaeda Paradox: Freedom Fighters Who Hate us for our Freedom Were we lied to about 9/11, lied to about Libya & Syria, or perhaps both? by Tony Cartalucci

Al Qaeda Corporation: Del 11-S a Libia y Siria siempre al servicio del imperio

Modificata da lisander, 14 February 2012 - 03:53 AM.


#10
autechre

autechre
  • Oblique strategies

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 22650
vero o falso che sia

Syrian defector: Assad forces using chemical weapons

Security forces loyal to President Bashar Assad have been using chemical weapons against Syrian rebels, under the supervision of Iranian and Russian experts, a defecting Syrian officer charged Monday.

The officer, Captain Abd al-Salam Ahmed Abdul Razek, who served in Syrian's chemical warfare administration, told al-Arabiya that the Syrian military used nerve gas – banned by various international conventions – in order to assist forces in their raid on the restive city of Homs. (Elior Levy)

mah...a me pare na cazzata che abbiano bisogno di esperti esterni per usare il gas

Modificata da autechre, 14 February 2012 - 12:21 PM.


#11
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10442

Grazie, lo faccio volentieri. Proprio perchè spero che anche le nuove generazioni capiscano. Alla fine, all'inizio ci sono cascato anch'io, pensavo Usa=libertà, musulmani selvaggi etc. poi dopo l'11/09 ho cominciato a informarmi e capire, ci vogliono divisi tra destra e sinistra, mussulmani e cattolici etc. solo per poterci dominare, noi siamo la razza umana, ed è l'unica razza che conosca al mondo, la migliore probabilmente. Usiamo solo il 10% del cervello, dicono, se lo usassimo tutto cosa saremmo in grado di fare? Telepatia? Visione remota? Viaggi astrali? Telecinesi? Lievitazione? Vista a 30 decimi? Leggere un libro a blocchi in pochi minuti? Avere una memoria fotografica meglio di Pico Della Mirandola? Chissà cos'altro... Ci fan credere di essere dei polli e invece siamo delle aquile, ci avvelenano con fluoro, scie chimiche, vitamine sintetiche tossiche, carne in putrefazione, farmaci che sintetizzano principi attivi presenti nelle piante con le quali è vietato per legge curarsi, vaccinazioni cancerogene, ci fanno il lavaggio del cervello con la televisione e chissà cos'altro. Siamo dominati da una elite mondiale che ha paura del nostro potenziale, per questo ci spaventa per dominarci, ci fà credere che è giusto lavorare otto ore al giorno per poter avere i soldi per consumare e spendre un terzo dello stipendio, spsso, per spostarci insieme a un terzo del nostro tempo libero, facendoci credere che questa è la felicità. Esser felici significa godere di quello che hai, spendere il tempo per migliorarsi, ma non essere infelici per quello che vi manca(esempio il nuovo Iphone che invecchia ogni sei mesi). Siamo degli esseri umani siamo i migliori, non litighiamo fra noi, sorridiamoci e rispettiamoci, senza odio e invidie, non arrabbiamoci, tanto il mondo prima o poi farà a meno di noi. La nostra razza esiste da miliardi di anni molti più di quello che ci dicono, secondo la mia opinione, gli alieni erano nostri antenati e vivevano sulla Terra. Abbiamo potenzialità enormi. Fate un esperimento: mettete un vostro amico su una sedia, anche pesante, respirate profondamente, mettete i due diti indice sotto la seduta, voi e un altro amico, fate un conto alla rovescia da dieci a zero convinti che allo zero voi e l'altro amico alzerete la sedia e l'amico seduto, vedrete che succederà(almeno a me è riuscito). Questo per spiegare le potenzialità della mente. La mente controlla il corpo, le sue funzioni e tante altre cose. La nostra generazione, forse sarà l'ultima a potersi ribellare a questo schema di vita diabolico.

Immagine inserita

Miglior post di sempre, c'è il mancato significato della vita dentro, ovvero come avrebbe dovuto essere..

Adesso me lo stampo aggiungendoci "Lisander - 14-02-12" alla fine, nessun filosofo è riuscito a rendere tanto in poche righe.

Ai vari leader che abbiamo avuto da quando esiste la civiltà sono mancati il buonsenso e la capacità di operare in funzione del futuro, se fossimo stati veramente "animali sociali" anziché repellere e odiare i nostri stessi simili, saremmo cresciuti in una società proiettata all'ordine e all'equilibrio, cose utopistiche nel mondo-immondezzaio che chi è venuto prima di noi ha creato.
Mi chiedo sempre se sia ancora possibile recuperarlo in qualche maniera (in ogni caso non sarà mai un nuovo mondo, ma solo i poveri resti) oppure se il punto di non ritorno è già stato oltrepassato secoli fa.

Vedere quei civili che combattevano, di cui uno di loro ci ha rimesso la vita in diretta, mi ha molto amareggiato, sono due giorni che ho quelle immagini in testa.

#12
Xand

Xand
  • Farewell humans,you've killed all of us

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 6982
  • Utente Nr: 13783
  • Feedback Mercatino: Guarda | Lascia
  • Alex
  • CptMignolo
  • WiiU Nick: Minaras
Ogni perculata sarà un "+" su quella bellissima barra dal nome "stato avvertimenti" ci state?
Personalmente mi sono un po' scocciato, se non interessa, non postate.
Non ho capito se far leggere al resto della community quanto si è bravi a perculare Lisander, faccia sentir fichi o dia qualche altro tipo di assuefazione.
Piantatela, ripeto, se non vi interessa, non postate, il topic andrà a morire da solo ,senza necessariamente chiuderlo (dato che a quello ci portate voi).
Grazie.

#13
Il Buono

Il Buono
  • UN PIVO!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18573
Perchè non parliamo di cose più concrete? Tipo ribelli liberiani addestrati dagli usa che dovevano andare in irag e son stati cagati e si son messi a mangiare bambini e stuprare donne? :sisi:

Per la serie, il genere umano si è già fottuto da un pezzo:

http://www.vice.com/...de-to-liberia-1

E se tutto l'odio e la cattiveria che ogni giorno viviamo facessero parte del nostro DNA? Se l'umanità fosse destinata a farsi guerra per i prossimi 2000 anni? magari il male è una cosa che abbiamo dentro da sempre e che sempre avremo... in futuro potranno esserci pianeti oasi di pace e pianeti devastati da guerre atomiche, ma continuerà sempre a esistere il bene e il male nel genere umano. è inevitabile, siamo fatti così...

Mi sono appena accorto che se continuavo andava a finire che riscrivevo matrix XD

Modificata da Il Buono, 14 February 2012 - 08:23 PM.


#14
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

Immagine inserita

Miglior post di sempre, c'è il mancato significato della vita dentro, ovvero come avrebbe dovuto essere..

Adesso me lo stampo aggiungendoci "Lisander - 14-02-12" alla fine, nessun filosofo è riuscito a rendere tanto in poche righe.

Ai vari leader che abbiamo avuto da quando esiste la civiltà sono mancati il buonsenso e la capacità di operare in funzione del futuro, se fossimo stati veramente "animali sociali" anziché repellere e odiare i nostri stessi simili, saremmo cresciuti in una società proiettata all'ordine e all'equilibrio, cose utopistiche nel mondo-immondezzaio che chi è venuto prima di noi ha creato.
Mi chiedo sempre se sia ancora possibile recuperarlo in qualche maniera (in ogni caso non sarà mai un nuovo mondo, ma solo i poveri resti) oppure se il punto di non ritorno è già stato oltrepassato secoli fa.

Vedere quei civili che combattevano, di cui uno di loro ci ha rimesso la vita in diretta, mi ha molto amareggiato, sono due giorni che ho quelle immagini in testa.


Grazie, ma non ci tengo a essere mitizzato, sono solo un utente qualunque che cerca umilmente di capire le cose e farsi un opinione, a volte magari sbagliata, ma cerco sempre di correggermi. Abbiamo davanti l'abominio dell'informazione sulla Siria, come lo è stato per la Libia. Questi giornalisti andrebbero processati per crimini contro l'umanità.

¿Derrota militar en una guerra que EEUU terminó 3 veces? La rama iraquí de Al Qaeda se va a Siria

Traduzione: Sconfitta militare in una guerra che America finito 3 volte? Il ramo iracheno di Al-Qaeda sta andando in Siria

SIRIA: ECCO LE DETTAGLIATE PROVE DI TUTTE LE MENZOGNE DELLA NATO.

Li Qingsi Réseau Voltaire Beijing (Cina) 23 febbraio 2012

Il veto cinese al Consiglio di Sicurezza non è una moda influenzata dalla Russia, ma il culmine di una lunga e dolorosa esperienza. È motivato principalmente dal desiderio di sostenere le norme del diritto internazionale. Il professor Li Qingsi mette questa preoccupazione nel suo immediato contesto storico (cambiamenti di regime orchestrati in Nord Africa) e nel lungo periodo (l’occupazione della Cina da parte dell’Occidente e la difficile relazione Cina-USA).

Dopo che la Russia e la Cina hanno posto il veto alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, il 4 febbraio, l’Assemblea generale dell’ONU ha approvato una risoluzione che condanna le violenze in Siria. Anche se non vincolante, farà aumentare ulteriormente la pressione sul governo siriano e apre la porta a un intervento straniero in futuro.
I conflitti settari, i fattori geopolitici e in particolare la politica del “divide et impera” dell’Occidente, hanno dato luogo a intense contraddizioni all’interno del mondo arabo, e a scontri interni in Siria che hanno fornito una scusa all’Occidente per interferire.
L’attuale crisi in Siria non ha semplicemente per scopo la protezione dei diritti umani, come pretende l’Occidente. Vuole rovesciare l’attuale governo e sostituirlo con uno filo-occidentale. La Siria è considerata un problema per la strategia mediorientale dell’occidente, a causa dei suoi stretti legami con l’Iran e il Libano, entrambi ostili agli Stati Uniti.

Spoiler


Opporsi alla politica delle cannoniere

Modificata da lisander, 24 February 2012 - 11:31 PM.


#15
lisander

lisander
  • Non penso mai al futuro: arriva fin troppo presto

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 3945

La Siria è solo un pretesto...... tutti ci vogliono sguazzare e fanno la loro parte.

Mi sembra la royal rumble della wwe : sul ring tutti contro tutti ma non ho capito ancora quale sia il premio...


Son tutti folgorati sulla via per Damasco perchè poi dritto in fondo c'è l'Iran, adesso cosa diranno ii fakemedia dopo che il referendum ha mostrato aldilà di ogni ragionevole dubbio che la popolazione sostiene Assad, presidente legale della Siria la quale si difende, oltre che da attacchi terroristici finanziati dagli occidentali, anche da una campagna di disinformazione falsa e tendenziosa che viola i principi del diritto internazionale secondo il quale l'intossicazione dei media è equiparabile a crimine contro l'umanità in quanto cerca di fomentare i popoli gli uni contro gli altri...

http://www.youtube.com/watch?v=3vVD5zbtuoQ

Modificata da lisander, 29 February 2012 - 02:52 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi