Vai al contenuto

Come avreste voluto veder terminare la saga?Riflessioni...

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1
rehunter

rehunter
  • Yakuza 5 finally! :D

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10647
In questi giorni mi è capitato di dover aiutare un amico a completare Resident Evil 5. Rifinendolo non ho potuto fare a meno di ripensare a quanto la trama di RE5 sia stata forzata in una maniera inspiegabile, per portarla ad una conclusione ancor più illogica.
Partendo dal presupposto che penso di essere uno dei pochi ad aver apprezzato Wesker come boss battle, ( in fondo il vulcano mi dà una buona sensazione di epicità) è anche vere che la sua morte ha del banale. Muore come il più insulso dei villain.
Ecco perchè spesso dopo vedere l'ending di RE5, dopo le considerazioni sulla giustizia di Chris mi viene da immaginare come capcom avesse immaginato la fine di questa saga. Con RE4 si parlava di Spencer, Wesker e Ada nel quartier generale della Umbrella a parigi. Anche qui il virus progenitore a fare da ''nemico''.
Secondo voi come sarebbe dovuta andare a finire? Molte delle persone che conosco sono convinte che avrebbe chiuso ogni buco della saga ma non mi trovo daccordo. In fondo anche in RE4 si arrivava con delle lacune gravi a livelli di sceneggiatura, con personaggi completamente dimenticati.
Personalmente mi sarebbe piaciuto vedere una rimpatriata dei buoni, per sconfiggere Wesker e Spencer. Un wesker che non si sarebbe mutato, che sarebbe stato si una forza della natura ma senza essere stravolto nel livello caratteriale.
La mutazione avrebbe potuto tranquillamente averla Spencer e sarebbe stato lui il vero boss finale. Ovviamente non sarebbe stato male neanche vedere la caduta di qualche vecchio volto per aumentare il coinvolgimento emotivo. (Troppi personaggi buoni secondo me, che poi vengono dimenticati)
Senza dimenticarti di Nicholai, sarebbe stato bello vederlo come guardia di Spencer. I presupposti per una conclusione con il botto ci sarebbero state tutte, trama attorno un gameplay come quello di RE 3.5 con quelle location... sono a pensarci mi scende una lacrimuccia.
Voi che ne pensate? Come vi sarebbe piaciuto che fosse finita la trama?

#2
Oni Onauaua

Oni Onauaua
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 646
Hai detto giustamente la parola finita,dopo il 5 più che qualche prequel non possono fare,oramai non si può mettere in piedi niente dopo la morte di Wesker e compagnia bella.
Più che una rimpatriata di buoni avrei visto una "sfida" finale tra Wesker e i vari protagonisti sicuramente in più di un episodio,magari non in due vicende diverse,ma piuttosto in una vicenda divisa in 2 giochi
Senza troppe forzature e magari col solito finale col protagonista che si butta in un burrone aggrappandosi a Wesker o simili
La forzatura del virus ogni 24 o 12 ore non mi è mai andata giù,hanno voluto chiudere il personaggio nella maniera più veloce possibile,ma non per questo meno dolorosa.
Ora,come già detto,mi aspetto un paio di prequel,giusto per fare vedere che fine hanno fatto quei personaggi da dimenticatoio (o chiudere sul nascere quella boiata di Alex) e poi finirla lì
Oramai RE è passato su troppe mani e con la conseguenza di aver fatto un gran polverone

#3
Saggia

Saggia
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4474
mi spiace dirlo ma son convinto che se il 5 e il 6 fossero stati in mano di sceneggiatori occidentali seri non avremmo questi problemi...

sul 6 in realtà non mi sbilancio più di tanto, ma la sola collocazione temporale, antecedente al 5, mi fa già storcere il naso...

#4
ZondaR

ZondaR
  • TOB: Velvet

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25799

mi spiace dirlo ma son convinto che se il 5 e il 6 fossero stati in mano di sceneggiatori occidentali seri non avremmo questi problemi...

sul 6 in realtà non mi sbilancio più di tanto, ma la sola collocazione temporale, antecedente al 5, mi fa già storcere il naso...

Be dipende.
Anche Revelation che e ambientato tra il 4 e il 5 e non e assolutamente brutto, anzi :sisi:
Se viene fuori qualcosa come e successo su 3DS be, direi che ne sarei più che contento :statistiche:

#5
Saggia

Saggia
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4474

[...]
sul 6 in realtà non mi sbilancio più di tanto, ma la sola collocazione temporale, antecedente al 5, mi fa già storcere il naso...

oooh, dopo la notizia di oggi sono felice di rimangiarmi questa frase....

#6
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20078
La battaglia con Wesker è il momento più insulso di tutta la saga di RE.

Ma non perchè sia brutta la battaglia, anzi. Ho molto apprezzato infatti la fase dove combattevano prima del volo. Anche la fase in volo con la serie di QTE è stata carina.

Ma è il fatto di aver completamente stravolto il carattere di un personaggio.

Noi Wesker lo vediamo fare successo all'interno dell'Umbrella, perseguire i suoi piani, lavorare sotto le righe prima per uno, poi per un altro.

Vi appare come un essere subdolo e calcolatore, cui però non manca anche una certa ''ammirazione'' verso il suo nemico, ossia Chris, ostacolo sul suo cammino.

E questo lo deduciamo dal bel combattimento finale che troviamo alla fine di Code Veronica X. Quel ''NEXTA'' che bene o male contiene il pensiero di quanto ho scritto.

Lo vediamo assoldare persone o prendere posizione in prima persona. Anche la decisione di somministrarsi il virus la prima volta la vediamo come la fase finale di un progetto studiato per lungo tempo, nella fiducia per le abilità e l'intelligenze nel socio William Birkin, per le assicurazioni di questo.


Allora, dicevo, vederlo lì alla fine sbraitare CHRIIISSS come un pazzo e infilare il braccio nella capsula di Uroboros contenente il virus spezza un tratto psicologico creatosi negli anni.

Non c'è nemmeno un movente, ossia quello della pazzia, perchè nel 5 Wesker ci viene mostrato folle dall'inizio, con i suoi propositi di conquista del mondo.

Una delle scene più banale e ma congegnate che abbia mai visto.

Spencer: io sarò il dio di un nuovo mondo
Wesker: tu? Patetico essere, non puoi essere il dio del nuovo mondo, quello sono IO!

Cioè, è uno scherzo... a parte che dominare un mondo di infetti non so quanto senso abbia piuttosto che soggiogare la popolazione con la paura di una contaminazione... ma quell'idea della dominazione del mondo infetto a Wesker arriva perchè l'ha sentita da Spencer? Siamo all'asilo dove uno vuole copiare l'altro?

Andiamo, è banale e senza spessore... Wesker ha sempre valutato ogni singola mossa per ottenere soldi, potere e controllo.

Allora vederlo lì decidere di voler dominare il mondo, trasformarsi in una seppia ambulante e andare in giro urlando Chriiisss Chriiisss fino ad acchiapparsi un razzo in faccia permette di comprendere come il tutto sia stato tirato giù alla buona, senza rispetto per la tradizione della saga.

Ecco perchè mentre molti si soffermano a vedere la decadenza di RE nel semplice fatto che un survival diventa action io vedo che i problemi sono ben altri, ossia la mancanza di idee, di spessore, di mordente.

Oggi per fare un RE basta mettere un potente che vuole dominare qualcosa (ad esempio il mondo) e che alla fine pur di perseguire i propri piani si inietta il virus sperando di stendere gli avversari.

Tutto quello che rendeva la storia diciamo interessante adesso è limitato al boss di turno che vuole conquistare il mondo e volutamente (spesso) o meno (raro) si doopa e diventa un mostro.

Il ruolo del boss nel 5 era di Wesker, che fosse un personaggio con un background diverso non è stato tenuto in considerazione... e questo spiega il CHRIIISSS, Uroboros e il razzo in faccia.

Tutto qui, se RE5 fosse terminato nel momento stesso in cui Wesker cadeva dall'aereo in volo lo avrei anche salvato il gioco per certi versi. Ma alla fine il 5 per me è stato tra i peggiori capitoli.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi