Vai al contenuto

[3d] Ma le major cinematografiche vogliono affondarlo definitivamente?Ennesimo rant.


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 41 risposte

#1
Kryo

Kryo
  • Ipsa scientia potestas est

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 9025
Il 3d sta fallendo.
Ancora.
La ripartenza con quello spettacolo di Avatar, girato direttamente in 3d ed attentamente costruito per sfruttarlo al massimo, ha ridato speranza per il 3d. Pensavo che finalmente ci saremmo trovati nell'era del cinema 3d, con tanti bei film profondi (in tutti i sensi) al cinema.
Poi è iniziata la moda della conversione 3d, ed è andato tutto a donne di malcostume...

Ora non solo il 3d è sostanzialmente invisibile, e dove visibile è solitamente fastidioso, ma pure la gente sta iniziando a stancarsi.
Inizia a stancarsi perché vede il 3d come mero strumento di marketing, usato per far pagare il biglietto doppio senza dare nulla in cambio (a parte mal di testa), e non come la rivoluzione che Avatar ha fatto pensare.

Il 3d sta andando verso il fallimento. Un'altra volta. Dovremo aspettare il prossimo film di Cameron perché ritorni di moda, o manco quello basterà?

#2
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 37792
Per quanto sia un effetto carino andare al cinema per pagare di più(quando il costo di un biglietto è già notevole)solo per ricavarne un gran cerchio alla testa non è proprio il massimo della vita e ti dirò che il 3D di Avatar non mi ha fatto impazzire; notevolissimo invece quello di A Christmas Carol ma a parte questi 2 esempi il nulla. L'ultimo in 3d che ho visto è stato Thor,il film è stato carino e mi ha divertito ma il 3d era un'enorme presa per il culo,ovviamente una riconversione.Francamente preferirei investissero su sceneggiatori decenti che non si limitino a proporre remake su remake,la tecnica è senza dubbio importante ma in primis vengono storia e personaggi(cose che in un Avatar difettavano di brutto).Riassunto della trama:il 3d può anche morire qui,mi interessano i bei film.

#3
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660
Purtroppo manca una "regolamentazione" che non rovini il prodotto (il 3D), facendo sì che ogni minima inutile casa di produzione cerchi di lucrare il più possibile senza pensare alle ripercussioni future.

Io spero che con l'arrivo dei grossi registi (che finalmente si stanno decidendo a lavorare in 3D) e di titoli forti (Lo Hobbit darà una bella spinta mi sa) le cose cambino.

Il 3D deve diventare a tutti i costi lo standard di base, come il colore e in seguito l'HD,

#4
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 78028

Il 3d sta andando verso il fallimento. Un'altra volta. Dovremo aspettare il prossimo film di Cameron perché ritorni di moda, o manco quello basterà?

Se posso scegliere la versione 2D di un film "normale" lo faccio. I cartoni della pixar, li guardo volentieri in 3D. Ma i film della marvel, tipo Tohr, hanno un 3D inutile. Ihmo dovrebbe rimanere solo per i cartoni in 3D ed i film di fantascienza tipo Avatar o Tron 2.


In ogni caso, è stato sfruttato male, per alzare il costo del biglietto, e come effetto aggiunge poco o niente al 95% dei film. Anzi toglie,luminosità e chiarezza delle immagini.

#5
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52240
per me il 3D nel film può benissimo non esserci ;)

#6
Taiki89

Taiki89
  • If you can’t fix it, you gotta stand it

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2388
Per me il 3D può morire. Mi fa solo venir la nausea durante il film.

#7
Kenzo Fujieri

Kenzo Fujieri
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1544

Il 3D deve diventare a tutti i costi lo standard di base, come il colore e in seguito l'HD,

ma anche no :pain:

#8
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660
Ma non capisco questo accanimento contro il 3D :doson:

Vi danno fastidio gli occhialini? Date tempo che escano le tv senza.
Vi da fastidio agli occhi? Fatevi vedere da un oculista, perché succede se si ha qualche difetto latente alla vista.

Davvero, quale diamine è il problema?
2€ in più di biglietto al cinema?
Per 2€ in più dobbiamo rinunciare ad avere la fottuta terza dimensione nell'intrattenimento?

Cioè, signori, davvero. Sono le cose che da bambini si sono sempre sognate, quel "balzo nel futuro" da sempre sperato per generazioni, e ora che sta arrivando con tecnologie quasi efficienti (date tempo, ripeto, è come tutte le nuove introduzioni, ha bisogno di rodaggio), gli si sputa sopra?

Mi lascia davvero allibito.

Modificata da Methos, 22 September 2011 - 11:47 PM.


#9
Freak

Freak
  • Try to kill it all away - Yippie-Kai-Yay Mother F'n

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12884
L'accanimento non è CONTRO il 3d, ma è delle major che si accaniscono pur di piopparcelo..
Avatar imho in 3d rende meno che in 2d, xchè perde in nitidezza e in brillantezza dei colori.
Per avere poi un effetto di profondità assolutamente risibile ed in più varia in base alla posizione al cinema.. e devo pure pagare di più? :D

Cioè, signori, davvero. Sono le cose che da bambini si sono sempre sognate, quel "balzo nel futuro" da sempre sperato per generazioni, e ora che sta arrivando con tecnologie quasi efficienti (date tempo, ripeto, è come tutte le nuove introduzioni, ha bisogno di rodaggio), gli si sputa sopra?

Infatti può piacere solo ai bambini.
Il balzo nel futuro non è il 3d.
La spiegazione di cio è sotto agli occhi di tutti, in quanti tornano a casa dal cinema e una volta davanti alla solita tv soffrono la mancanza del 3d?
Nessuno :D
Non c'è un cambio generazionale, non è la differenza fra VHS e DVD, o fra HD e tubocatodico..
E' proprio una tecnologia inutile imho.

#10
Kenzo Fujieri

Kenzo Fujieri
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1544

Ma non capisco questo accanimento contro il 3D :doson:

Vi danno fastidio gli occhialini? Date tempo che escano le tv senza.
Vi da fastidio agli occhi? Fatevi vedere da un oculista, perché succede se si ha qualche difetto latente alla vista.

Davvero, quale diamine è il problema?
2€ in più di biglietto al cinema?
Per 2€ in più dobbiamo rinunciare ad avere la fottuta terza dimensione nell'intrattenimento?

Cioè, signori, davvero. Sono le cose che da bambini si sono sempre sognate, quel "balzo nel futuro" da sempre sperato per generazioni, e ora che sta arrivando con tecnologie quasi efficienti (date tempo, ripeto, è come tutte le nuove introduzioni, ha bisogno di rodaggio), gli si sputa sopra?

Mi lascia davvero allibito.

boh? vuoi il 3d?? io ti do pure gli attori in carne ed ossa....va in TEATRO! :gad2:
quoto freak

....poi sara un mio limite (o forse è insito nel 3d) ma con gli occhialini il "quadro" ce l'ho ben presente ma i dettagli che rendono grande una scena me li perdo tutti. Da li poi devo focalizzare continuamente mandando in fumo il cervello....morale della favola: vado al cinema per rilassarmi e me ne esco in compagnia di un bel cerchione

#11
Visca

Visca
  • Industrie Pesanti dell'Estremo Oriente

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1602
il 3D mi piace un sacco nei film di animazione mentre quelli con attori in carne ed ossa a parte Avatar hanno un 3D non del tutto soddisfacente.

Però da quando c'è l'Imax a Pioltello :hail:

Modificata da Visca, 23 September 2011 - 08:06 AM.


#12
Sintoide

Sintoide
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14871
Non aggiunge nulla di più all'esperienza cinematografica anzi, a volte la svilisce con trovate degne degli show di Gardaland e Mirabilandia. Vedere i vari Resident Evil ed Harry Potter con oggetti che pretestuosamente saltano fuori dallo schermo in rallenty fa veramente sorridere per la banalità e l'aridità della nuova tecnologia applicata a trucchetti vecchi di cinquant'anni :asd:

#13
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660

Infatti può piacere solo ai bambini.
Il balzo nel futuro non è il 3d.
La spiegazione di cio è sotto agli occhi di tutti, in quanti tornano a casa dal cinema e una volta davanti alla solita tv soffrono la mancanza del 3d?
Nessuno :D
Non c'è un cambio generazionale, non è la differenza fra VHS e DVD, o fra HD e tubocatodico..
E' proprio una tecnologia inutile imho.


A me manca :lol:

E davvero non capisco come non si possa apprezzare anche solo la profondità delle ambientazioni, l'effetto "finestra" che c'è in certi film d'animazione che rende il tutto molto più immersivo.

Non è una cosa "in meno" (perde un minimo di luminosità, e va beh, mi pare palese che siano i limiti della tecnologia attuale che spariranno totalmente appena avremo le Tv autostereoscopiche in casa), ma una aggiunta.

Chi è che desidera qualcosa in meno che in più? :fg:


boh? vuoi il 3d?? io ti do pure gli attori in carne ed ossa....va in TEATRO! :gad2:
quoto freak

....poi sara un mio limite (o forse è insito nel 3d) ma con gli occhialini il "quadro" ce l'ho ben presente ma i dettagli che rendono grande una scena me li perdo tutti. Da li poi devo focalizzare continuamente mandando in fumo il cervello....morale della favola: vado al cinema per rilassarmi e me ne esco in compagnia di un bel cerchione


Va beh ma questi sono problemi "personali", fastidi fisici dati appunto da qualche leggera imperfezione della vista o da occhio pigro.
Non è colpa della tecnologia, dai...

Non aggiunge nulla di più all'esperienza cinematografica anzi, a volte la svilisce con trovate degne degli show di Gardaland e Mirabilandia. Vedere i vari Resident Evil ed Harry Potter con oggetti che pretestuosamente saltano fuori dallo schermo in rallenty fa veramente sorridere per la banalità e l'aridità della nuova tecnologia applicata a trucchetti vecchi di cinquant'anni :asd:


Ma perché continuiamo a prendere come esempi i film inutili riconvertiti?
Che quelle siano operazioni commerciali mi pare più che palese, nulla da discutere.

Quello che sto cercando di dire è: abbiate fiducia.

Se ammazziamo sta nuova tecnologia sul nascere (per gli occhialini, la luminosità) finisce là.
Se si da la possibilità di svilupparsi, ci troviamo tra 5 anni con tv 50' senza occhialini, luminosità perfetta e niente mal di testa.
E soprattutto con i film girati in nativo e con un fps maggiore (tipo Lo Hobbit, verrà girato in 3D con maggiori frame al secondo proprio per ottenere maggiore fluidità).
Diamo tempo al tempo.

#14
Sintoide

Sintoide
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14871

Ma perché continuiamo a prendere come esempi i film inutili riconvertiti? Perchè quelli ci sono :sisi:
Che quelle siano operazioni commerciali mi pare più che palese, nulla da discutere.

Quello che sto cercando di dire è: abbiate fiducia. Kinect

Se ammazziamo sta nuova tecnologia sul nascere (per gli occhialini, la luminosità) finisce là.
Se si da la possibilità di svilupparsi, ci troviamo tra 5 anni con tv 50' senza occhialini, luminosità perfetta e niente mal di testa. a vedere film riconvertiti? no grazie
E soprattutto con i film girati in nativo e con un fps maggiore (tipo Lo Hobbit, verrà girato in 3D con maggiori frame al secondo proprio per ottenere maggiore fluidità).
Diamo tempo al tempo. con gli oggetti che sbucano o semplicemente qualche strato di parallasse? Non spendo quelle cifre per il poco che possono dare Avatar e soci



#15
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660
Ma cosa pretendete in 2 anni? :lol:

A me ste cose danno davvero il nervoso :asd:

Non può uscire una nuova tecnologia e pensare che in 2 anni:
-Tutti gli studios abbiano l'attrezzatura perfetta e all'avanguardia
-Tutti i registi abbiano capito come sfruttare al meglio il media per aggiungere e non per il giro in giostra
-Esistano millemila film nativi in 3D già perfetti e belli pronti

Su, basta poco per capire come il 3D, se sfruttato bene sia davvero funzionale e ben fatto. Guardate Kung Fu Panda 2, uno dei più recenti, come lo sfrutta alla grande senza esagerazioni e con notevole attenzione.

Poi ripeto, non so come possiate vedere solo oggetti che sbucano e qualche linea di parallasse, davvero.
Ci sono paesaggi, sempre in Kung Fu Panda 2, che hanno una profondità magnifica impossibile da ottenere in altro modo.

E' chiaro che la tecnologia è giovane e si cerchi di rattoppare (conversioni di film 2D) per prendere tutto il possibile mentre si sviluppa e si rende al passo con i tempi.

Credo ad esempio che i 3 moschettieri in 3D darà una bella dimostrazione di forza, e la nuova consacrazione arriverà con Lo Hobbit su cui stanno impiegando grandi sforzi per dare la "next-gen" del 3D.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi