Vai al contenuto

la Fiera del Ricicloper trollare di prequel, sequel, remake, reboot e conversioni in 3D


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 30 risposte

Sondaggio: la Fiera del Riciclo (23 utenti che hanno votato)

in linea generale quando si parla di remake/reboot sono:

  1. FAVOREVOLE, occasione d'oro per far conoscere i cult movie del passato alle nuove generazioni (1 voti [4.35%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 4.35%

  2. INDIFFERENTE, l'importante è che il remake sia all'altezza del film originario (11 voti [47.83%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 47.83%

  3. CONTRARIO, la mancanza di nuove idee da parte di Hollywood è sconfortante (11 voti [47.83%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 47.83%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30962
lo spunto del topic viene da tre notizie circolate in questi giorni:

1 - la Warner ha messo in cantiere il remake di Point Break, sbolognando una dichiarazione alquanto ardita del produttore: "Point Break non era solo un film d'azione, era una meditazione zen di fine 20° secolo sull'azione e la mascolinità in cui il testosterone era il propellente. Ci auguriamo di fare qualcosa del genere per i giovani del 21° secolo"

2 - la Paramount ha intenzione di portare in sala nel 2012 la conversione in 3D di Top Gun

3 - lo spagnolo Juan Carlos Fresnadillo (28 Settimane Dopo) è stato scelto per la regia del remake di Highlander


ovviamente si tratta di gocce nel mare visto negli ultimi anni si sono moltiplicati a dismisura i tentativi di riportare a galla i film che hanno fatto la storia del cinema .. vuoi per dargli una passatina di smalto in salsa treddì (Re Leone 3D, Titanic 3D, trilogia Star Wars 3D), vuoi per reinventarseli di sana pianta (Predators, The Wicker Man, Il Cattivo Tenente) vuoi per aggiornarli ai gusti del pubblico moderno (Piranha 3D, Fright Night, Il Corvo) con risultati spesso discutibili

questa è una piccola lista quello che ci aspetta in sala da qui al 2012:


già confermati/in uscita:

- remake dei Tre Moschettieri
- remake del Corvo
- prequel di Alien
- conversioni 3D dei 6 film di Star Wars
- conversione 3D de Il Re Leone
- conversione 3D di Titanic
- remake di Footloose
- remake di Judge Dredd
- remake di Total Recall
- remake USA della trilogia Millennium di Larson
- prequel de La Cosa
- remake di Yellow Submarine



ancora non confermati:

- remake di Blade Runner
- remake di Akira
- reboot di The Evil Dead
- remake di Oldboy
- remake di Robocop
- remake di Battle Royale
- remake di Dune
- reboot dei Fantastici 4
- film di Hawaii 5-0
- reboot dei film di Jack Ryan
- reboot de La Storia Infinita



opinioni e pareri su questo andazzo?

#2
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660
Oddio, un remake de La Storia Infinita, in 2 film che trattino come si deve e fedelmente il libro originale, non è che mi farebbe proprio schifo eh...

La tecnologia odierna aiuterebbe non poco a valorizzare lo splendore visivo di tale fantasia.

#3
Garenki

Garenki
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 13549
remake di Total Recall :fg:

#4
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52247
assolutamente contrario ai remake :)


yellow submarine ;< !!!!!
vi prego no , non toccate i Beatles

#5
BERSERK503

BERSERK503
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1709
Sono assolutamente favorevole ad alcuni remake, mentre sono contrario ad altri. Ad esempio Blade Runner ed Akira andrebbero tutelati cosi come sono e non avere remake. Semmai dei seguiti (si si avessero le capacità di non essere da meno degli originali), ma certamente non dei remake.

Un caso a parte invece è quello della Storia Infinita: tutti noi abbiamo amato, soprattutto i piu grandicelli, il visionario film, diretto dall' allora poco noto Wolfgang Petersen, che uscii nelle sale nel 1984, e dopo averne atteso per interi eoni un possibile seguito, siamo poi rimasti a dir poco delusi dai due pessimi sequel che ebbero il coraggio di girare. Per non parlare dell' orrido telefilm e della squallida serie animata che ne vennero liberamente tratti.


In realtà, non tutti sanno, che il romanzo "La Storia Infinita", di Michel Ende (1929/1995) è uno dei massimi capolavori Fantasy di tutti i tempi. Il libro originale, non solo è enormemente superiore a qualunque trasposizione cinematografica e televisiva che ne venne fatta, ma si tratta letteralmente di una storia praticamente differente, piu o meno nel 90% dell' insieme, rispetto a quella raccontata nei film, per quanto i personaggi base e gli accadimenti principali siano gli stessi, ma estremamente piu complessi.

Per capirci, e non sto esagerando affatto, la stesso primo film della Storia Infinita (che tentava di ricalcare in malo modo la prima parte del libro), per quanto piacevole e "magico" agli occhi degli spettatori dell' epoca, risultava come una brutta parodia dell' originale. In pratica, il romanzo della Storia Infinita sta ai 3 film che ne fecero, cosi come lì Esorcista sta all' Esorciccio.

In pratica quei film portano ignobilmente solo il glorioso titolo del libro, ma non i suoi reali contenuti.

Tanto è vero che lo stesso Michael Ende, autore del libro best seller, tradotto in piu di 25 lingue, fece causa al regista della Storia Infinita 1 e a tutta la Warner Bros che lo finanziò, in collaborazione con la New Costantin film. Il risultato fu, per il povero Ende, quello di perdere la causa ed i diritti sulle future trasposizioni del suo libro e fu per questo che il suo nome non comparve nei titoli di coda e che, anni dopo, si fece ulteriormente scempio della sua opera con quei sequel cosi pietosi (che nulla piu centravano col libro).

A chi interessasse saperne di piu, allego qualche link per documentarsi:

http://it.wikipedia....ki/Michael_Ende

Ed ecco qui un estratto di quanto ho spiegato, estrapolato direttamente da wikipedia:

"Nel 1982 firmò il contratto per la versione cinematografica de La storia infinita. Apprese però solo in seguito delle enormi modifiche che produzione e regista volevano apportare alla storia, quando ormai era troppo tardi per opporsi. «Auguro la peste ai produttori. Mi hanno ingannato: quello che mi hanno fatto è una sozzura a livello umano, un tradimento a quello artistico» commentò dopo la prima. Il film venne proiettato nei cinema nel 1984, nonostante i tentativi dello scrittore per bloccarlo. Intentò una causa alla produzione perché fosse eliminato il suo nome dai titoli di testa, causa che, nel 1985, perse."

Qui invece una panoramica un pò piu approfondita su Michael Ende:

http://www.lacompagn...chael_Ende.html

Tornando al libro quindi, La Storia Infinita, quella vera del romanzo, è un vero e proprio testo filosofico, rivolto a gente di qualunque età, ma con significati e simbolismi talmente molteplici e profondi, da non essere alla portata di chiunque e comprensibili solo dai piu grndi e preparati. Un libro scritto per essere riletto piu volte, e non senza determinate conoscenze letterarie e/o filosofiche, prima di essere assimilato correttamente. Per tutti gli altri, rimane un grande romanzo d' avventura e di immaginazione.


Per cui la Storia Infinita è uno di quei rari casi che meriterebbe, anzi, reclamerebbe a gran diritto, un remake degno di essere perlomeno accostato al libro originale. Rifare di nuovo dei film (almeno 2, infatti uno non basterebbe perche il libro è troppo lungo) ma sta volta il piu fedelmente possibile, sarebbe gratificare tutti i lettori delusi del mondo ed onorare la memoria dell' autore, morto nel 1995. Non soltanto i nuovi film potrebbero godere dei piu sofisticati effetti speciali (indispensabili per ricostruire gli spettacolari scenari e le moltitudini di creture fantastiche, oltre che le scene piu spettacolari), ma soprattutto si potrebbe "tentare", nei limiti del possibile, di inserire in qualche modo almeno alcune delle complesse sfaccettature trattate nel libro.

Auguro quindi un operazione altrettanto meticolosa e colossale, similmente a quanto fatto dal regista Peter Jacson per portare in scena la trilogia del Signore Degli Anelli, altro grande capolavoro e capostipite del genere fantasy, per come lo si conosce. :)

#6
Pennywise il Clown

Pennywise il Clown
  • galleggerete tutti!!!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4506
Nel 90% dei casi i remake si rifanno a film di successo e di buona fattura...allora dico io,dove sta l'utilita'?Il remake di Total Recall(se non ricordo male il protagonista sara' colin farrel)perche' lo devono far uscire????Lasciateci l'originale e non infangate il nome della pellicola...
Maledetta hollywood e la sua politica di dover a tutti i costi far soldi su brand famosi...
Un conto e' riutilizzare un soggetto(vedi Batman) per riscrivere una saga cinematografica(i cosidetti reboot)che posso tollerare.Hanno fatto la stessa cosa per Hulk visto che il primo film con protagonista Eric bana faceva cagare...ed ora accadra' lo stesso con Spider Man.
Ma alcuni film RIUSCITI vanno "lasciati in pace",ogni rifacimento e' imbarazzante ed inutile.
Questo e' il mio pensiero.

#7
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23728
comunque ridely ha detto che farà o un prequel o un sequel a blade rnner, non un remake eh ^_^

#8
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30962
intanto Il Re Leone in versione 3D fa il botto clamoroso al box office usa, incassando quasi 9 milioni di dollari (il doppio di Contagion e Drive) nella sola giornata di programmazione di venerdi scorso

http://insidemovies....e-lion-king-3d/

ok che stiamo parlando di un film che, già di per se, è un capolavoro dell'animazione moderna .... ma qui si rischia davvero di ingolfare il mercato con dei film che hanno "già dato" fino all'inverosimile

Disney in 'ste cose è una maestra di furbizia visto che, dal 1994 ad oggi, ha saputo riproporre lo stesso identico film in millemila edizioni diverse: passaggio in sala, edizione home video, ri-passaggio in sala IMAX, ri-edizione home video (versione Platinum), ri-passaggio in sala per la versione 3D e, prossimamente, ennesima ri-edizione in home video per la versione Diamond in BR 3D :fg:

#9
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52247

intanto Il Re Leone in versione 3D fa il botto clamoroso al box office usa, incassando quasi 9 milioni di dollari (il doppio di Contagion e Drive) nella sola giornata di programmazione di venerdi scorso

http://insidemovies....e-lion-king-3d/

ok che stiamo parlando di un film che, già di per se, è un capolavoro dell'animazione moderna .... ma qui si rischia davvero di ingolfare il mercato con dei film che hanno "già dato" fino all'inverosimile

Disney in 'ste cose è una maestra di furbizia visto che, dal 1994 ad oggi, ha saputo riproporre lo stesso identico film in millemila edizioni diverse: passaggio in sala, edizione home video, ri-passaggio in sala IMAX, ri-edizione home video (versione Platinum), ri-passaggio in sala per la versione 3D e, prossimamente, ennesima ri-edizione in home video per la versione Diamond in BR 3D :fg:


quotazzo

#10
Kenzo Fujieri

Kenzo Fujieri
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1544

intanto Il Re Leone in versione 3D fa il botto clamoroso al box office usa, incassando quasi 9 milioni di dollari (il doppio di Contagion e Drive) nella sola giornata di programmazione di venerdi scorso

http://insidemovies....e-lion-king-3d/

ok che stiamo parlando di un film che, già di per se, è un capolavoro dell'animazione moderna .... ma qui si rischia davvero di ingolfare il mercato con dei film che hanno "già dato" fino all'inverosimile

Disney in 'ste cose è una maestra di furbizia visto che, dal 1994 ad oggi, ha saputo riproporre lo stesso identico film in millemila edizioni diverse: passaggio in sala, edizione home video, ri-passaggio in sala IMAX, ri-edizione home video (versione Platinum), ri-passaggio in sala per la versione 3D e, prossimamente, ennesima ri-edizione in home video per la versione Diamond in BR 3D :fg:


Non sono d'accordo
un conto è un remake di un idea originale, un altro conto è una versione restaurata e migliorata. Riproporre al cinema vecchie opere non è una cattiva idea e rivederle è sempre un piaciere
E poi con quello che è costato a Disney "Il re leone" è chiaro che finche possono raschiano il fondo del barile

Se la gente sceglie l'animazione del '94 alla [Censura] che c'è ora ci sara un motivo....

PS: contrario al restauro 3d in qualuque forma, colore e odore.

#11
Faust

Faust
  • Feel the backhand of justice!!

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2479

Nel 90% dei casi i remake si rifanno a film di successo e di buona fattura...allora dico io,dove sta l'utilita'?Il remake di Total Recall(se non ricordo male il protagonista sara' colin farrel)perche' lo devono far uscire????Lasciateci l'originale e non infangate il nome della pellicola...
Maledetta hollywood e la sua politica di dover a tutti i costi far soldi su brand famosi...
Un conto e' riutilizzare un soggetto(vedi Batman) per riscrivere una saga cinematografica(i cosidetti reboot)che posso tollerare.Hanno fatto la stessa cosa per Hulk visto che il primo film con protagonista Eric bana faceva cagare...ed ora accadra' lo stesso con Spider Man.
Ma alcuni film RIUSCITI vanno "lasciati in pace",ogni rifacimento e' imbarazzante ed inutile.
Questo e' il mio pensiero.


Ti quoto.

Di certe cose, come un reboot de "La storia infinita" maggiormente fedele al romanzo, se ne sente il bisogno :sisi:

#12
Thane Krios

Thane Krios
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2586
Dipende da cosa viene fuori

#13
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 31013
qualche remake (come quello vociferato di The Warriors) mi incuriosisce pure, ma in linea di massima quando sento di remake di film come Point Break mi cascano proprio le braccia

#14
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660

Sono assolutamente favorevole ad alcuni remake, mentre sono contrario ad altri. Ad esempio Blade Runner ed Akira andrebbero tutelati cosi come sono e non avere remake. Semmai dei seguiti (si si avessero le capacità di non essere da meno degli originali), ma certamente non dei remake.

Un caso a parte invece è quello della Storia Infinita: tutti noi abbiamo amato, soprattutto i piu grandicelli, il visionario film, diretto dall' allora poco noto Wolfgang Petersen, che uscii nelle sale nel 1984, e dopo averne atteso per interi eoni un possibile seguito, siamo poi rimasti a dir poco delusi dai due pessimi sequel che ebbero il coraggio di girare. Per non parlare dell' orrido telefilm e della squallida serie animata che ne vennero liberamente tratti.


In realtà, non tutti sanno, che il romanzo "La Storia Infinita", di Michel Ende (1929/1995) è uno dei massimi capolavori Fantasy di tutti i tempi. Il libro originale, non solo è enormemente superiore a qualunque trasposizione cinematografica e televisiva che ne venne fatta, ma si tratta letteralmente di una storia praticamente differente, piu o meno nel 90% dell' insieme, rispetto a quella raccontata nei film, per quanto i personaggi base e gli accadimenti principali siano gli stessi, ma estremamente piu complessi.

Per capirci, e non sto esagerando affatto, la stesso primo film della Storia Infinita (che tentava di ricalcare in malo modo la prima parte del libro), per quanto piacevole e "magico" agli occhi degli spettatori dell' epoca, risultava come una brutta parodia dell' originale. In pratica, il romanzo della Storia Infinita sta ai 3 film che ne fecero, cosi come lì Esorcista sta all' Esorciccio.

In pratica quei film portano ignobilmente solo il glorioso titolo del libro, ma non i suoi reali contenuti.

Tanto è vero che lo stesso Michael Ende, autore del libro best seller, tradotto in piu di 25 lingue, fece causa al regista della Storia Infinita 1 e a tutta la Warner Bros che lo finanziò, in collaborazione con la New Costantin film. Il risultato fu, per il povero Ende, quello di perdere la causa ed i diritti sulle future trasposizioni del suo libro e fu per questo che il suo nome non comparve nei titoli di coda e che, anni dopo, si fece ulteriormente scempio della sua opera con quei sequel cosi pietosi (che nulla piu centravano col libro).

A chi interessasse saperne di piu, allego qualche link per documentarsi:

http://it.wikipedia....ki/Michael_Ende

Ed ecco qui un estratto di quanto ho spiegato, estrapolato direttamente da wikipedia:

"Nel 1982 firmò il contratto per la versione cinematografica de La storia infinita. Apprese però solo in seguito delle enormi modifiche che produzione e regista volevano apportare alla storia, quando ormai era troppo tardi per opporsi. «Auguro la peste ai produttori. Mi hanno ingannato: quello che mi hanno fatto è una sozzura a livello umano, un tradimento a quello artistico» commentò dopo la prima. Il film venne proiettato nei cinema nel 1984, nonostante i tentativi dello scrittore per bloccarlo. Intentò una causa alla produzione perché fosse eliminato il suo nome dai titoli di testa, causa che, nel 1985, perse."

Qui invece una panoramica un pò piu approfondita su Michael Ende:

http://www.lacompagn...chael_Ende.html

Tornando al libro quindi, La Storia Infinita, quella vera del romanzo, è un vero e proprio testo filosofico, rivolto a gente di qualunque età, ma con significati e simbolismi talmente molteplici e profondi, da non essere alla portata di chiunque e comprensibili solo dai piu grndi e preparati. Un libro scritto per essere riletto piu volte, e non senza determinate conoscenze letterarie e/o filosofiche, prima di essere assimilato correttamente. Per tutti gli altri, rimane un grande romanzo d' avventura e di immaginazione.


Per cui la Storia Infinita è uno di quei rari casi che meriterebbe, anzi, reclamerebbe a gran diritto, un remake degno di essere perlomeno accostato al libro originale. Rifare di nuovo dei film (almeno 2, infatti uno non basterebbe perche il libro è troppo lungo) ma sta volta il piu fedelmente possibile, sarebbe gratificare tutti i lettori delusi del mondo ed onorare la memoria dell' autore, morto nel 1995. Non soltanto i nuovi film potrebbero godere dei piu sofisticati effetti speciali (indispensabili per ricostruire gli spettacolari scenari e le moltitudini di creture fantastiche, oltre che le scene piu spettacolari), ma soprattutto si potrebbe "tentare", nei limiti del possibile, di inserire in qualche modo almeno alcune delle complesse sfaccettature trattate nel libro.

Auguro quindi un operazione altrettanto meticolosa e colossale, similmente a quanto fatto dal regista Peter Jacson per portare in scena la trilogia del Signore Degli Anelli, altro grande capolavoro e capostipite del genere fantasy, per come lo si conosce. :)


Mi sono commosso, è esattamente quello che intendevo :applauso:

Un tale capolavoro della narrativa meriterebbe una degna rappresentazione cinematografica e mi sembra strano che ancora nessuno ci abbia pensato, considerata l'aria che tira di remake vari.

#15
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale è una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 34070

Per cui la Storia Infinita è uno di quei rari casi che meriterebbe, anzi, reclamerebbe a gran diritto, un remake degno di essere perlomeno accostato al libro originale. Rifare di nuovo dei film (almeno 2, infatti uno non basterebbe perche il libro è troppo lungo) ma sta volta il piu fedelmente possibile, sarebbe gratificare tutti i lettori delusi del mondo ed onorare la memoria dell' autore, morto nel 1995. Non soltanto i nuovi film potrebbero godere dei piu sofisticati effetti speciali (indispensabili per ricostruire gli spettacolari scenari e le moltitudini di creture fantastiche, oltre che le scene piu spettacolari), ma soprattutto si potrebbe "tentare", nei limiti del possibile, di inserire in qualche modo almeno alcune delle complesse sfaccettature trattate nel libro.

Auguro quindi un operazione altrettanto meticolosa e colossale, similmente a quanto fatto dal regista Peter Jacson per portare in scena la trilogia del Signore Degli Anelli, altro grande capolavoro e capostipite del genere fantasy, per come lo si conosce. :)

Sono assolutamente d'accordo. Non e' un caso che abbia riletto il libro decine e decine di volte (almeno una volta l'anno dai 9 ai 20 anni, poi piu' sporadicamente) e ogni volta e' un libro diverso. Meriterebbe davvero un tributo degno della sua grandezza e profondita' che ihmo sono anche maggiori di quelli de Il Signore degli Anelli...

E poi, vuoi mettere Ygramul con la computer grafica odierna?!? O la Morte Multicolore?!? :rocker:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi