Vai al contenuto

L'altra verità (2011) [rece: 7,5]di Ken Loach con Mark Womack, Andrea Lowe


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27775
L'altra verità - RECENSIONE (Cinema)
La guerra in Iraq al centro dell'ultima indagine sociale firmata Ken LoachFine indagatore di quei sobborghi esistenziali generati perlopiù dall'industrializzazione, dal capitalismo e dal dio denaro, di realtà asfittiche dove la miseria economica va di pari passo con la miseria umana, Ken Loach è stato sempre, e più di ogni altro regista occidentale, interessato a portare alla luce i mali della società e l'identità umana dei 'deboli', aggrappati alla vita con le unghie o pronti a recidere il sottile filo che li lega a quest'ultima, ma quasi sempre dotati di forze umane estranee alla società degli agi. In questo suo ultimo film il regista britannico affronta un argomento per certi aspetti nuovo al suo cinema, incuneandosi tra la violenza e il sangue della guerra in Iraq, tramite la storia di due amici inseparabili che solo la guerra riuscirà, per breve tempo, a separare. Un nuovo affresco di valorose esistenze finite negli ingranaggi di un mondo ingiusto.
Leggi l'articolo completo: L'altra verità - RECENSIONE (Cinema)





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi