Vai al contenuto

next-oldvecchio

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#1
dino75

dino75
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4744
ultimamente scrivo poco sul forum, temo sempre di essere frainteso e ho poco tempo per discutere se mi si fanno delle osservazioni, adesso ho deciso di dare un'opinione che sicuramente non sarà condivisa da molti. E' uscito Crysis 2 su xbox360-ps3 e pc e tutto d'un tratto ci siamo resi conto che le nostre care macchinette sono "vecchie", la differenza prestazionale con la piattaforma pc (adeguatamente pompata) è notevole, certo la differenza di prezzo è notevole ma anche se prima eravamo tutti consapevoli adesso tocchiamo con mano questa differenza, che poi gli utenti pc abbiano anche da lamentarsi se Crytek per sviluppare anche su console ha puntato su un motore grafico flessivile e versatile senza spremere il pc con pretese fantascientifiche come il predecessore, ma si sa uno studio di sviluppo simile non puo fare beneficenza, e così noi utenti console possiamo giocarci (con i dovuti aggiustamenti) il giochillo, si puo dire che comunque il gioco nella sua essenza c'è tutto, che in fondo in fondo è bello e spettacolare anche su console (questo lo condivido anche io), ma la ragione del topic non è quella di criticare crysis 2 che è comunque un gioco spettacolare , questa generazione sta durando troppo e non se ne vede la fine, quali sono i motivi? La crisi economica globale, certo influisce molto, il super investimento che ha fatto la sony per sviluppare il cell e mettere in commercio una piattaforma che adoperi un lettore BD, anche, ma il vero motivo, secondo me, che ha rallentato il progresso tecnico e l'immissione sul mercato di nuove piattaforme è stato uno e uno solo: Nintendo. La casa giapponese con il successo delle sue macchine ha portato un falso mito, i controlli "particolari" installati su hardware vecchi e obsoleti, controlli inutili e imprecisi che la stessa casa di Kyoto disconosce spesso e volentieri, certo si potrà obbiettare che a Nintendo si deve l'apertura del mercato a molte fasce di giocatori occasionali che prima non compravano videogame, si potrà obbiettare che la grafica non è tutto, si possono fare mille obiezioni ma da che mondo è mondo il salto generazionale avviene dalla grafica altrimenti avrebbe poco senso, come poco senso ha avuto l'inserimento di un lettore BD sulla playstation3 come poco senso ha avuto spendere un fiume di soldi per sviluppare un progetto come kinect, i giocatori occasionali che hanno comprato wii per giocarci i party o allenarsi (allenarsi!?) lasciano che la wii prenda tranquillamente polvere, infine mi voglio soffermare proprio sull'aumento prestazionale da parte di case di sviluppo software, scusate se mi riferisco sempre a crysis 2 ma visto che è il nuovo termine di paragone... per gli utenti pc che si lamentano di una involuzione rispetto al primo io credo che la strada intrapresa per il progresso grafico del titolo sarà quella che maggiormente interesserà anche il progresso hw che avremo (speriamo non troppo tardi) cioè il 3D e non mi riferisco al 3d del 3ds che non serve a nulla se non ad essere un cavallo di troia per l'ennesima console nintendo nata vecchia ma di un vero 3d implementato nelle meccaniche di gameplay, quando si parlava di esporazione verticale crytek non mentiva e il 3D ne è una componente, adesso ancora opzionale ma in futuro sarà una costante, la cosa mi affascina molto ma questo passo sarà sempre vincolato ai televisori e fino a quando non avremo tv capaci di darci un 3D credibile senza occhialini il media non si diffonderà, quindi cosa dobbiamo aspettare ancora per la next-generation console?

#2
Model3

Model3
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3510

ultimamente scrivo poco sul forum, temo sempre di essere frainteso e ho poco tempo per discutere se mi si fanno delle osservazioni, adesso ho deciso di dare un'opinione che sicuramente non sarà condivisa da molti. E' uscito Crysis 2 su xbox360-ps3 e pc e tutto d'un tratto ci siamo resi conto che le nostre care macchinette sono "vecchie", la differenza prestazionale con la piattaforma pc (adeguatamente pompata) è notevole


Tutto a un tratto?

Crysis 1 (che è poi è il vero "Crysis") è in giro da quanto... 4 anni? Altro che tutto a un tratto! XD


Poi Crysis 2 su PC "notevole" a me (e non solo a me) pare le differenze siano il minimo sindacale visto l'hardware dentro i PC attuali, anzi, mezzo mondo s'è lamentato perchè per fare Crysis 2 su console "come su PC" Crytek ha di fatto spompato Crysis 2 facendo, come quasi mai accade, un sequel dopo QUATTRO anni (una generazione intera in termini di grafica!!!) meno pompato del predecessore!
Prendi Quake 1 su 486 e Quake 3 su Geforce 2 e avrai un'idea di quello che sarebbe dovuto essere il percorso evolutivo fra Crysis 1 e 2. Mentre invece ci troviamo a giocare QUATTRO anni dopo Quake 3 a Quake 2, poi fate vobis. :D


, certo la differenza di prezzo è notevole ma anche se prima eravamo tutti consapevoli adesso tocchiamo con mano questa differenza, che poi gli utenti pc abbiano anche da lamentarsi se Crytek per sviluppare anche su console ha puntato su un motore grafico flessivile e versatile senza spremere il pc con pretese fantascientifiche come il predecessore, ma si sa uno studio di sviluppo simile non puo fare beneficenza, e così noi utenti console possiamo giocarci (con i dovuti aggiustamenti) il giochillo, si puo dire che comunque il gioco nella sua essenza c'è tutto, che in fondo in fondo è bello e spettacolare anche su console (questo lo condivido anche io), ma la ragione del topic non è quella di criticare crysis 2 che è comunque un gioco spettacolare , questa generazione sta durando troppo e non se ne vede la fine, quali sono i motivi? La crisi economica globale, certo influisce molto, il super investimento che ha fatto la sony per sviluppare il cell e mettere in commercio una piattaforma che adoperi un lettore BD, anche, ma il vero motivo, secondo me, che ha rallentato il progresso tecnico e l'immissione sul mercato di nuove piattaforme è stato uno e uno solo: Nintendo. La casa giapponese con il successo delle sue macchine ha portato un falso mito, i controlli "particolari" installati su hardware vecchi e obsoleti, controlli inutili e imprecisi che la stessa casa di Kyoto disconosce spesso e volentieri, certo si potrà obbiettare che a Nintendo si deve l'apertura del mercato a molte fasce di giocatori occasionali che prima non compravano videogame, si potrà obbiettare che la grafica non è tutto, si possono fare mille obiezioni ma da che mondo è mondo il salto generazionale avviene dalla grafica altrimenti avrebbe poco senso, come poco senso ha avuto l'inserimento di un lettore BD sulla playstation3 come poco senso ha avuto spendere un fiume di soldi per sviluppare un progetto come kinect, i giocatori occasionali che hanno comprato wii per giocarci i party o allenarsi (allenarsi!?) lasciano che la wii prenda tranquillamente polvere, infine mi voglio soffermare proprio sull'aumento prestazionale da parte di case di sviluppo software, scusate se mi riferisco sempre a crysis 2 ma visto che è il nuovo termine di paragone... per gli utenti pc che si lamentano di una involuzione rispetto al primo io credo che la strada intrapresa per il progresso grafico del titolo sarà quella che maggiormente interesserà anche il progresso hw che avremo (speriamo non troppo tardi) cioè il 3D e non mi riferisco al 3d del 3ds che non serve a nulla se non ad essere un cavallo di troia per l'ennesima console nintendo nata vecchia ma di un vero 3d implementato nelle meccaniche di gameplay, quando si parlava di esporazione verticale crytek non mentiva e il 3D ne è una componente, adesso ancora opzionale ma in futuro sarà una costante, la cosa mi affascina molto ma questo passo sarà sempre vincolato ai televisori e fino a quando non avremo tv capaci di darci un 3D credibile senza occhialini il media non si diffonderà, quindi cosa dobbiamo aspettare ancora per la next-generation console?


Premesso che il 3D(fake) è il male assoluto e che è un crimine che il 3D(fake) abbia fregato il nome all'unico vero 3D che poi è il 3D poligonale che conosciamo da quasi vent'anni.

Il motivo della stasi generazionale delle console non è né Nintendo (imho) né la crisi (ROTFL questa generazione ha venduto più di qualsiasi altra in passato, alla faccia della crisi! XD ) né altro.
E' un motivo probabilmente di natura tecnica-commerciale. Ci si è resi conto che, forse, con il vecchio ritmo di evoluzione (velocissimo) si sarebbe rischiato di esaurire l'innovazione tecnica in un decennio, arrivando a livelli simili al "motore grafico della realtà" e a quel punto o produttori hardware sarebbero stati nei casini. Sfruttando porcate commerciali come vari stepo di alta definizione, come il 3Dfake, si è di fatto succhiata potenza, anzi bruciata potenza, guadagnando come minimo altri 10-15 anni di autonomia.
Allo stesso tempo, per una serie di cause, il mondo PC dei videogame è entrato in crisi (e hanno poco da negarlo alcuni): gli anni d'oro delle avventure grafiche, gli anni d'oro della vera avanguardia, di Pod e Quake, di Unreal e Duke Nukem, di Diablo 1 e Baldur's Gate, gli anni in cui uscivano ogni mese una quantità roboante di esclusive vere o di fatto (g-police e Quake 2 erano usciti pure su PS1 ma DI FATTO restavano esclusive PC tanta era la differenza) in cui davvero era indispensabile aggiornare ogni anno la scheda video tanti erano i passi avanti che si facevano nei giochi. Poi, non so se è concisa con la discesa in campo di Microsoft, una decina d'anni fa tutto iniziava a rallentare, fino ad oggi dove su PC il grosso del software è a traino delle console fino a casi eclatantemente scandalosi come Crysis 2 in cui si castra all'origine la versione PC per non far sfigurare troppo quella console.

Ma del resto è anche il mercato che ha decretato questo fatto. Il grosso del giro d'affari ormai è su console e le cifre aumentano (alla faccia degli "analisti" che "le console spariranno!" :D ). Quindi forse è anche normale che acccada questo, però è un peccato.


Depotenziato quindi il PC le console che concorrenti hardware hanno? Nessuno! E quando manca un minimo di concorrenza tutto si ferma, tutto rallenta. Manca il metro di paragone e quindi perfino macchine VECCHIE di 5 anni sembrano ancora ottime. Come dire che le noccioline sono un piatto di lusso in un mondo dove non esiste la pizza! O il sempreverde "monocula in terra caecorum".

Mancando un PC con i controattributi perde senso, o meglio, perde richiesta l'evoluzione tecnologica delle console ed ecco che QUESTA che stiamo vivendo è già oggi la generazione di console più longeva dell'intera storia Umana! In oltre 100mila anni non c'è mai stata una generazione così duratura. :P

Non è wiintendo ad aver fatto danni, né tantomeno il 3Dfake, ma la pura e semplice mancanza di un qualsiasi altro metro di paragone.


Manca un Quake 6, un Unreal 4, un Ultima XII, un POD 3, un Diablo 4, e soprattutto manca una novella 3Dfx che possano mostrare al mondo intero quanto Halo Reach, Killzone 3, Uncharted, Crysis 2, GOW3 siano robetta paragonati ai veri pesi massimi pcisti. Manca un Ultimate Race Pro dei giorni nostri che possa ridere in faccia a Forza Motorsport 3 o GT5. Manca l'indispensabile sensazione di SAPERE che il PC che si sta usando è endemicamente inadeguato al nuovo gioco acquistato. Crysis 1 è stato il canto del cigno del mondo PC (almeno ad oggi) un gioco PC-style come realmente DEVE essere un giocone su PC: troppo potente per l'hardware di uscita. E' un difetto? Si era ANCHE un difetto, ma era un elemento indispensabile nell'evoluzione continua, sfrenata, magari a tratti quasi apparentemente "inutile" che era e doveva rimanere ad essere il pc-gaming.


A quello ci dobbiamo aggiungere la sostanziale morte delle sale giochi come momento (anche più dei PC) di evoluzione e sperimentazione SUMMA di nuovi traguardi. Quelle fantascientifiche piattaforme che erano Model 1, 2, 3, quel Naomi che potevi mettere in parallelo per moltiplicare spudoramente la potenza complessiva, sono finite, non ci sono più. Al tempo di Super Monaco su Mega Drive andavi in sala e trovavi Virtua Racing che ti stendeva, ti schiacciava, ti massacrava e poi ti pisciava in testa per umiliazione summa tanto era avanti a quello sperimentabile in casa. Daytona USA su Model 2 faceva pure di peggio, non era proprio concepibile nulla di superiore, fino a quando, mentre il mondo ancora stava coi 3 pixel e 4 poligoni in croce di PS1 e Saturn, ti esce quel DIO dei videogame che era il Model 3, con quello Scud Race di fronte al quale non restava che il suicidio come presa d'atto della propria, definita e assoluta inferiorità e inadeguatezza in quanto forma di vita. TI sentivi al pari di Aquarius contro Crystal, che era riuscito a raggiungere quello zero assoluto che perfino per il dominatore delle energie fredde e supremo cavaliere d'oro era stato un traguardo mai sfiorato: eclissato, reso obsoleto da una cosa che aveva appena dimostrato l'inutilità della tua esistenza.


Oggi queste cose MANCANO. Manca la 3Dfx, manca Unreal, manca Quake 2, manca Pod, manca Daytona USA e Scud Race.


E come dice il proverbio: quando il gatto non c'è.... i topi ballano. Poi certo, questi topi, che sono le attuali console, si deve ammettere che ballano dannatamente bene, ma sempre topi rimangono.... :)

#3
El Mariachi

El Mariachi
  • 2B

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17909
Io invece dico che forse è la volta buona che l'hardware delle console viene davvero spremuto fino all'osso.

L'aver lasciato il cubo con Re4 senza la possibilità di avere giochi altrettanto potenti, o ps2 con GOW2, o XBOX con riddick...è solo una fortuna se skyrim non sarà l'ultimo gioco per le HD.

#4
dino75

dino75
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4744
@model3: quoto gran parte di cio che dici e posso anche sposarlo al mio discorso, ma non ho mai visto questa gran rivalità tra pc e console, prendere a pretesto crysis 2 serve solo a far capire come un progetto convergente sia decisamente impoverito sulle console, credo sia più leggittimo spiegarsi come in una situazione di stallo totale tra microsoft e sony la partita si possa giocare su gli utenti nintendo che di fatto sono fermi tecnologicamente, il pensiero delle due società sarà stato il medesimo: cerchiamo di creare un dispositivo di input simile al wii ma sulle nostre attuali console, il pc non centra nulla con queste politiche, il pc è sempre stato il banco di prove per l'evoluzione ma non ha mai determinato l'evoluzione delle console solo perchè era capace di dare una grafica migliore, è il commercio che lo determina.

#5
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23724
Probabilmente ho da poco scoperto l'acqua calda (circa da novembre) ma questa frase è verissima e prima lo avrei detto certo ma non credendoci veramente "la differenza prestazionale con la piattaforma pc è notevole", e la differenza è notevole oltre che per i giochi AAA anche con giochi minori e di qualche annetto fa...Per esempio sabato scorso ho comprato a 5€ underground 2 carbon e most wanted e o fatto un confronto con ps2. Cose da paura... riguardo al fatto del BD nella play3 invece non sono d'accordo anche perché per Soy era normale metterlo, come lo fu il dvd su Play...E infine sulla parte nintendo, non posso che condividere la tua opinione! :sisi:

#6
dino75

dino75
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4744

Probabilmente ho da poco scoperto l'acqua calda (circa da novembre) ma questa frase è verissima e prima lo avrei detto certo ma non credendoci veramente "la differenza prestazionale con la piattaforma pc è notevole", e la differenza è notevole oltre che per i giochi AAA anche con giochi minori e di qualche annetto fa...Per esempio sabato scorso ho comprato a 5€ underground 2 carbon e most wanted e o fatto un confronto con ps2. Cose da paura... riguardo al fatto del BD nella play3 invece non sono d'accordo anche perché per Soy era normale metterlo, come lo fu il dvd su Play...E infine sulla parte nintendo, non posso che condividere la tua opinione! :sisi:


per sony era normale inserirlo solo per vincere la guerra dei nuovi formati ma nell'essenza della console il BD non ha portato nessun beneficio particolare e xbox360 è lì a dimostrarlo. Ovvio che dopo un investimento tale tra inserimento di una nuova tecnologia e lo sviluppo di un processore dedicato la Sony voglia far campare il più possibile la ps3!

#7
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23724

per sony era normale inserirlo solo per vincere la guerra dei nuovi formati ma nell'essenza della console il BD non ha portato nessun beneficio particolare e xbox360 è lì a dimostrarlo. Ovvio che dopo un investimento tale tra inserimento di una nuova tecnologia e lo sviluppo di un processore dedicato la Sony voglia far campare il più possibile la ps3!

Bè secondo me invece ha aiutato molto, perché nel blue-ray ci stanno molte più cose e può sempre servire... Poi è ovvio che volesse vincere la guerra dei formati... comunque tra questo E3 e il prossimo ci sarà sicuramente l'annuncio di tutte e 3 le nuove consolle... Big N, M$ e Sony

#8
Robyvale

Robyvale
  • Lega Nazionale Protezione Cigni

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21513
nessuno nota come le sh occidentali e soprattutto jappe (anche i colossi) sono in debito fino al collo, molte collassano o si rifugiano ad essere assorbite o fusioni? nessuno nota che in jappolandia per questo motivo molte sh anche blasonate si stanno rifugiando dietro al gaming portatile per respirare economicamente e perchè è scoppiata la nuova moda?
se le sh parteciapano ad un forte salto generazionale a breve, tranne 2 o 3 colossi occidentali, le altre implodono

#9
mau_pec

mau_pec
  • Sua Maestà Reale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3811
sarà che sono "vecchio" ma la tiritera che il Pc stia morendo come macchina da gioco la sento ciclicamente.

Sostanzialmente sono d'accordo con Model 3 nell'analisi, ma a differenza sua, io ci sto bene in questa generazione e reputo che sfruttare con calma l'hardware a propria disposizione (sia su versante console che PC) sia molto più proficuo del correrre alla sfrenata ricerca della nuova tecnologia: per gli sviluppatori si tradurrebbe infatti in investimenti "troppo costosi", per i videogiocatori in una continua corsa all'hardware come è stato nel recente fine millennio.

Il vantaggio della nostra situazione è che fortunatamente possiamo giocare a Crysis 2 (per citare il titolo del topic) con hardware che costano relativamente poco... e godere tuttavia di un aspetto spettacolare.

Che poi si castri una versione (DX11 solo in patch) per non disincentivare le vendite della versione console è un'altro discorso -deprecapile tra l'altro- che interessa però aspetti economici e non "ludico-tecnici"

Modificata da mau_pec, 28 March 2011 - 07:17 PM.


#10
Model3

Model3
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3510

sarà che sono "vecchio" ma la tiritera che il Pc stia morendo come macchina da gioco la sento ciclicamente.

Sostanzialmente sono d'accordo con Model 3 nell'analisi, ma a differenza sua, io ci sto bene in questa generazione



1: non ho detto che il PC sta morendo. L'Europa due secoli fa "dominava" il mondo, oggi no, ma non si può certo dire che sia "morta". Idem per il PC, 15 anni fa faceva faville, e faville TUTTE SUE. Oggi no o comunque meno o comunque non "solo" SUE. :) Non ho detto che sta morendo, anzi.


2: Guarda che non ho mai detto di star male in questa generazione, ANZI. Se c'è uno che la difende sempre dai nostalgici del "erano meglio i tempi del NES, della PS1, del GC" sono proprio io. Anche nei primi tre anni e mezzo dell'era 32-bit mi sono divertito come un matto, ma ringrazio Dio e SEGA per aver fatto uscire il Dreamcast nel '98 invece che due anni dopo. :)
Il fatto che io goda come un suino turco in questa generazione di console non vuol dire che non sia consapevole che godrei anche di più con nuove piattaforme. Forse troppe persone si sono scordate i momenti epici dei primi mesi di vita di una nuova console, quando si apre (sempre) un nuovo universo, nuovi brand, nuovi mondi e nuove avventure. :)

#11
mau_pec

mau_pec
  • Sua Maestà Reale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3811

1: non ho detto che il PC sta morendo. L'Europa due secoli fa "dominava" il mondo, oggi no, ma non si può certo dire che sia "morta". Idem per il PC, 15 anni fa faceva faville, e faville TUTTE SUE. Oggi no o comunque meno o comunque non "solo" SUE. :) Non ho detto che sta morendo, anzi.


2: Guarda che non ho mai detto di star male in questa generazione, ANZI. Se c'è uno che la difende sempre dai nostalgici del "erano meglio i tempi del NES, della PS1, del GC" sono proprio io. Anche nei primi tre anni e mezzo dell'era 32-bit mi sono divertito come un matto, ma ringrazio Dio e SEGA per aver fatto uscire il Dreamcast nel '98 invece che due anni dopo. :)
Il fatto che io goda come un suino turco in questa generazione di console non vuol dire che non sia consapevole che godrei anche di più con nuove piattaforme. Forse troppe persone si sono scordate i momenti epici dei primi mesi di vita di una nuova console, quando si apre (sempre) un nuovo universo, nuovi brand, nuovi mondi e nuove avventure. :)


:) allora avevo capito male... cmq per il primo punto rispondevo al topic in generale, non mi riferivo a te.

#12
Lele Socho™

Lele Socho™
  • If...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 10102
I videogiochi oggi come non mai sono un business più che una sorta di intrattenimento quindi semplicemente si cerca di spremere le galline il più possibile... that's it.
Per vedere il perché pochi se ne lamentano basta leggere il post di Model3

Modificata da Lele Socho™, 29 March 2011 - 02:01 AM.


#13
Zohar

Zohar
  • A world with no need for gods...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14607

Tutto a un tratto?

Crysis 1 (che è poi è il vero "Crysis") è in giro da quanto... 4 anni? Altro che tutto a un tratto! XD


Poi Crysis 2 su PC "notevole" a me (e non solo a me) pare le differenze siano il minimo sindacale visto l'hardware dentro i PC attuali, anzi, mezzo mondo s'è lamentato perchè per fare Crysis 2 su console "come su PC" Crytek ha di fatto spompato Crysis 2 facendo, come quasi mai accade, un sequel dopo QUATTRO anni (una generazione intera in termini di grafica!!!) meno pompato del predecessore!
Prendi Quake 1 su 486 e Quake 3 su Geforce 2 e avrai un'idea di quello che sarebbe dovuto essere il percorso evolutivo fra Crysis 1 e 2. Mentre invece ci troviamo a giocare QUATTRO anni dopo Quake 3 a Quake 2, poi fate vobis. :D




Premesso che il 3D(fake) è il male assoluto e che è un crimine che il 3D(fake) abbia fregato il nome all'unico vero 3D che poi è il 3D poligonale che conosciamo da quasi vent'anni.

Il motivo della stasi generazionale delle console non è né Nintendo (imho) né la crisi (ROTFL questa generazione ha venduto più di qualsiasi altra in passato, alla faccia della crisi! XD ) né altro.
E' un motivo probabilmente di natura tecnica-commerciale. Ci si è resi conto che, forse, con il vecchio ritmo di evoluzione (velocissimo) si sarebbe rischiato di esaurire l'innovazione tecnica in un decennio, arrivando a livelli simili al "motore grafico della realtà" e a quel punto o produttori hardware sarebbero stati nei casini. Sfruttando porcate commerciali come vari stepo di alta definizione, come il 3Dfake, si è di fatto succhiata potenza, anzi bruciata potenza, guadagnando come minimo altri 10-15 anni di autonomia.
Allo stesso tempo, per una serie di cause, il mondo PC dei videogame è entrato in crisi (e hanno poco da negarlo alcuni): gli anni d'oro delle avventure grafiche, gli anni d'oro della vera avanguardia, di Pod e Quake, di Unreal e Duke Nukem, di Diablo 1 e Baldur's Gate, gli anni in cui uscivano ogni mese una quantità roboante di esclusive vere o di fatto (g-police e Quake 2 erano usciti pure su PS1 ma DI FATTO restavano esclusive PC tanta era la differenza) in cui davvero era indispensabile aggiornare ogni anno la scheda video tanti erano i passi avanti che si facevano nei giochi. Poi, non so se è concisa con la discesa in campo di Microsoft, una decina d'anni fa tutto iniziava a rallentare, fino ad oggi dove su PC il grosso del software è a traino delle console fino a casi eclatantemente scandalosi come Crysis 2 in cui si castra all'origine la versione PC per non far sfigurare troppo quella console.

Ma del resto è anche il mercato che ha decretato questo fatto. Il grosso del giro d'affari ormai è su console e le cifre aumentano (alla faccia degli "analisti" che "le console spariranno!" :D ). Quindi forse è anche normale che acccada questo, però è un peccato.


Depotenziato quindi il PC le console che concorrenti hardware hanno? Nessuno! E quando manca un minimo di concorrenza tutto si ferma, tutto rallenta. Manca il metro di paragone e quindi perfino macchine VECCHIE di 5 anni sembrano ancora ottime. Come dire che le noccioline sono un piatto di lusso in un mondo dove non esiste la pizza! O il sempreverde "monocula in terra caecorum".

Mancando un PC con i controattributi perde senso, o meglio, perde richiesta l'evoluzione tecnologica delle console ed ecco che QUESTA che stiamo vivendo è già oggi la generazione di console più longeva dell'intera storia Umana! In oltre 100mila anni non c'è mai stata una generazione così duratura. :P

Non è wiintendo ad aver fatto danni, né tantomeno il 3Dfake, ma la pura e semplice mancanza di un qualsiasi altro metro di paragone.


Manca un Quake 6, un Unreal 4, un Ultima XII, un POD 3, un Diablo 4, e soprattutto manca una novella 3Dfx che possano mostrare al mondo intero quanto Halo Reach, Killzone 3, Uncharted, Crysis 2, GOW3 siano robetta paragonati ai veri pesi massimi pcisti. Manca un Ultimate Race Pro dei giorni nostri che possa ridere in faccia a Forza Motorsport 3 o GT5. Manca l'indispensabile sensazione di SAPERE che il PC che si sta usando è endemicamente inadeguato al nuovo gioco acquistato. Crysis 1 è stato il canto del cigno del mondo PC (almeno ad oggi) un gioco PC-style come realmente DEVE essere un giocone su PC: troppo potente per l'hardware di uscita. E' un difetto? Si era ANCHE un difetto, ma era un elemento indispensabile nell'evoluzione continua, sfrenata, magari a tratti quasi apparentemente "inutile" che era e doveva rimanere ad essere il pc-gaming.


A quello ci dobbiamo aggiungere la sostanziale morte delle sale giochi come momento (anche più dei PC) di evoluzione e sperimentazione SUMMA di nuovi traguardi. Quelle fantascientifiche piattaforme che erano Model 1, 2, 3, quel Naomi che potevi mettere in parallelo per moltiplicare spudoramente la potenza complessiva, sono finite, non ci sono più. Al tempo di Super Monaco su Mega Drive andavi in sala e trovavi Virtua Racing che ti stendeva, ti schiacciava, ti massacrava e poi ti pisciava in testa per umiliazione summa tanto era avanti a quello sperimentabile in casa. Daytona USA su Model 2 faceva pure di peggio, non era proprio concepibile nulla di superiore, fino a quando, mentre il mondo ancora stava coi 3 pixel e 4 poligoni in croce di PS1 e Saturn, ti esce quel DIO dei videogame che era il Model 3, con quello Scud Race di fronte al quale non restava che il suicidio come presa d'atto della propria, definita e assoluta inferiorità e inadeguatezza in quanto forma di vita. TI sentivi al pari di Aquarius contro Crystal, che era riuscito a raggiungere quello zero assoluto che perfino per il dominatore delle energie fredde e supremo cavaliere d'oro era stato un traguardo mai sfiorato: eclissato, reso obsoleto da una cosa che aveva appena dimostrato l'inutilità della tua esistenza.


Oggi queste cose MANCANO. Manca la 3Dfx, manca Unreal, manca Quake 2, manca Pod, manca Daytona USA e Scud Race.


E come dice il proverbio: quando il gatto non c'è.... i topi ballano. Poi certo, questi topi, che sono le attuali console, si deve ammettere che ballano dannatamente bene, ma sempre topi rimangono.... :)

M'hai fatto piangere... contento adesso?
Vado a rispolverare la mia vecchia Diamond...

Comunque quoto in tutto e per tutto.
Aggiungo che la globalizzazione sociale del vg ha portato ad avere un'utenza in grossa parte inconsapevole della superiorità del pc (potenziale o manifesta che sia), vuoi per ignoranza, vuoi per mancanza di esempi (come dicevi tu), vuoi per inesperienza (perchè sono mancati ai tempi in cui vedevi la grafica di psx nominata come rivoluzionaria e a casa si avevano i primi esempi di fogging e filtri bilineari dovuti alle leggendarie 3dfs, che francamente facevano fare al mercato console, la figura del cinese nello spogliatoio).
L'attuale generazione di videogiocatori adulti, è cresciuta giocando spesso ad entrambe le piattaforme, oppure solo il pc, oppure solo con consoles, ma sempre consapevole del fatto che l'apeiron tecnologico era su pc. Quella dei ragazzini o comunque più giovani è cresciuta con altri standard.



E... si...
Prima che lo facciate voi...
Spoiler

Modificata da Zohar, 29 March 2011 - 12:51 PM.


#14
shyguy

shyguy
  • Si dice IL Wii U -.-'

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10646

nessuno nota come le sh occidentali e soprattutto jappe (anche i colossi) sono in debito fino al collo, molte collassano o si rifugiano ad essere assorbite o fusioni? nessuno nota che in jappolandia per questo motivo molte sh anche blasonate si stanno rifugiando dietro al gaming portatile per respirare economicamente e perchè è scoppiata la nuova moda?
se le sh parteciapano ad un forte salto generazionale a breve, tranne 2 o 3 colossi occidentali, le altre implodono

esatto, inoltre ogni cambio generazionale si passa da una situazione di regime in cui il gioco uscito si trova di fronte ad una base installata ampia e solida ad una situazione di transizione in cui i possibili acquirenti sono solamente gli early adopter quindi non un buon momento per vendere, quindi considerato il volume economico del mercato vg e meglio ritardare il piu possibile ma anzi spremere al massimo gli hw disponibili.
non è necessariamente un male per come la vedo io :sisi:

#15
dino75

dino75
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4744

esatto, inoltre ogni cambio generazionale si passa da una situazione di regime in cui il gioco uscito si trova di fronte ad una base installata ampia e solida ad una situazione di transizione in cui i possibili acquirenti sono solamente gli early adopter quindi non un buon momento per vendere, quindi considerato il volume economico del mercato vg e meglio ritardare il piu possibile ma anzi spremere al massimo gli hw disponibili.
non è necessariamente un male per come la vedo io :sisi:


non SAREBBE necessariamente un male ma dovrebbe esistere una cosa chiamata concorrenza, la stessa che anni fa fece fare alla nintendo il passo verso il superfamicom e anni dopo decise che la sega doveva fallire, cosa mantiene questo status-quo? Le vendite vanno sempre bene per tutti o il mercato hw è fermo, le cosole hanno anche gia avuto il loro bel restyling ad oggi ci sarebbero almeno notizie in merito alle nuove e invece niente di niente.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi