Vai al contenuto

Space Dogs 3D (2011) [rece: 4]di Inna Evlannikova, Svyatoslav Ushakov


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27413
Space Dogs 3D - RECENSIONE (Cinema)
Poco ispirato il cartoon russo sugli eroici cani astronauti Belka e StrelkaLa corsa allo spazio è sempre un argomento interessante da portare al cinema: al di là della fantascienza, infatti, anche solo narrare le gesta di astronauti in un contesto realistico è capace di appassionare il pubblico, da sempre affascinato da questi eroi dello spazio.Nel 2010 esce, in Unione Sovietica, il primo film d'animazione autoctono realizzato in 3D: Belka i Strelka. Zvezdnye sobaki (Belka and Strelka: Cani delle stelle), ispirato ad una storia vera, quella dei due cani Scoiattolo e Freccia, primi esseri viventi lanciati in orbita dopo la loro consimile Laika. Una storia di grande orgoglio per la Madre Russia, che festeggiò la missione come un successo e portò alla gloria i due cagnetti alla stregua di veri e propri eroi nazionali. Uno dei cuccioli dati in seguito alla luce da Strelka fu donato da Khrushchev alla figlia di J.F. Kennedy, Caroline, che a sua volta “mise su famiglia” con uno dei cani della piccola Kennedy, Charlie. Ma questa è un'altra storia. La storia di Belka e Strelka, invece, comincia così...
Leggi l'articolo completo: Space Dogs 3D - RECENSIONE (Cinema)





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi