Vai al contenuto

Tutti i film del 2011veramente per tutti i gusti


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10576
TUTTI I FILM DEL 2011

Le mie impressioni.

- Una valanga di seguiti, molti di cui sinceramente la maggior parte degli amanti del buon cinema non ne avrebbero avvertito il bisogno, molti decisamente attesi, hypizzati e graditi.

- Il cinema di quest'anno è, mai come prima, una fumetteria: Le case cinematografiche hanno intenzione di spararsi tutti i supereroi e i personaggi del momento e reinventare alcuni manga jappo come in una gara. Anche i videogiochi sono fortemente strumentalizzati per sfornare nuove pellicole.

Green Lantern, Capitan America, Red Soonja, Thor, Akira, Yattaman, Robocop, Conan, Warcraft, Transformers Dark Side Of The Moon, X-MEN first class, The Wolverine, Cowboy Beebop, Castlevania, Wanted 2, Terminator 5, l'ennesimo remake di Venerdì 13, Deadpool ( :ph34r: ), Fathom (non ti dimenticheremo mai Michael Turner :rocker: ), Io Frankenstein, Hitman 2 (ma il primo non era stato un flop per molti?), il remake di Corto Circuito (chi si ricorda di "Jhonny n° 5"?), Dead Space (quasi sicuramente una banfa), Dracula anno zero e una valanga di altri.

- Un film che si chiama "LOL" con protagonista Miley Cirus, solite storie di nuclei familiari ristretti, patemi dei genitori con figli che crescono.

- E' previsto, a quanto dice qui, una transposizione cinematografica di MacGyver; sarà vero?

- Sembra che il progetto sociale di Youtube "life in a day" diventerà un vero film-documentario entro l'anno, come promesso da chi ha curato l'inizativa.

- Il film autobiografico di Justin Bieber? Ma se deve ancora iniziare la vita di quel ragazzo. Io non voglio fare commenti.

- Un molto probabile remake del film culto "Il Corvo" (sarebbe un evento leggendario, aip a palla) :bonjo:


Thread aperto ad opinioni, smentite, argomentazioni e commenti relativi alle tendenze dell'industria cinematografica odierna.

Quali di questi vedremo effettivamente nelle nostre sale quest'anno, quanti progetti (sicuramente moltissimi) saranno rinviati ad annate future e quanti rimarranno solo progetti registrati ma di cui mai e poi mai inizierà la realizzazione per i motivi più disparati.

Qui siamo tutti critici e giornalisti cinematografici, a voi la parola!

#2
starlink1

starlink1
  • Only one is a legend

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 37596
Warcraft O.o mica è wow? XD

#3
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10576
Sì è quello, sarebbe una pellicola con attori in carne e ossa ispirata a World Of Warcraft, ma quanti anni sono che ci perculano dicendoci che ne faranno un film. Personalmente in quanto non gioco a wow non nè attendo la transposizione cinematografica, ma non nego un pizzico di curiosità. Avrei pensato più ad un film in CGI che avrebbe rispecchiato più lo stile artistico blizzard, ma non avrei una mezza idea di come costruire un solido plot che non sia un flop catastrofico, staremo a vedere.

E lo stesso discorso si può fare per moltissimi altri titoli. Certe cose sono create per rimanere nella loro forma originaria (Dragonball vi dice niente?)

Altro:
Quali sono i titoli che attendete maggiormente, di quali quali nuove idee vi sembrano interessanti dei titoli originali (che non si rifacciano wuinfi a saghe già esistenti, libri, fumetti) e di quali non avreste mai detto che si sarebbe fatto un seguito.

#4
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 30956
il film di WOW è escluso che esca quest'anno, finora non se ne è saputo praticamente nulla ... inoltre le trasposizioni da vg a film sono quasi sempre fallimentari ... non ne vedo una degna dai tempi di Silent Hill ... con gli rpg poi l'effetto mondezza è dietro l'angolo, basta vedere che razza di ciofeca hanno realizzato con il film su Dungeons & Dragons

parlando più in generale, il 2011 lo vedo bello pieno di titoli interessanti ........ personalmente punto su Sucker Punch, Super 8 e Battle Los Angeles per i film più sfacciatamente eye-candy .... in forse Hugo Cabret e Real Steel, dove aspetto i primi trailer prima di alimentare l'hype

per le commedie invece punterei su Paul, Your Highness (in cui si intravedono echi dei Monty Phyton) e il seguito di The Hangover

per i film di animazione in CGI, hype totale per Cars 2 (qui lo odiano in molti ma io l'ho amato alla follia), Tintin di SPielberg e Rango di Gore Verbinski (che a giudicare dalle prime immagini dovrebbe essere follia pura)


per quanto riguarda i film di cui non se sentiva proprio il bisogno, direi il nuovo twilight (ma basta), il nuovo filnal destination, il nuovo pirati dei caraibi (che avrei già cassato dal secondo capitolo) e il sequel di Amici Miei ambientato nel medioevo fatto da cristian de sica .... sarà una vaccata clamorosa e uno sfregio alla memoria di Monicelli, me lo sento :sisi:

#5
Basty

Basty
  • G R A W L

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10576
Già, povero Mario Monicelli. Lui era il maestro della commedia all'italiana. Lui, Gassman e Totò valevano da soli quanto l'attuale scena cinematografica nostrana.

Poraccio, se non si fosse tolto la vita lo scorso novembre si sarebbe ammazzato dopo aver visto la nuova versione. :sbonk:

E non è il solito sparare a zero senza aver visto/provato: E' una cosa che si sa già da prima, è un po' come quando esce un cinepanettone, lo sai già che è tristerrimo.

Per pietà fermate le riprese.

Per fortuna ci tiriamo su con tanta roba buona.

Personalmente aspetto più di tutti l'eventuale remake del Corvo (sperando non sia insipido come il terzo seguito dell'originale), Batman The Dark Kinght Rises (che però esce nel 2012), Iron Sky (un film indie che sembrerebbe essere interessante), Transformerds Dark Side Of The Moon, il nuovo Terminator (Salvation non era affatto male, ma neanche tutto questo capolavoro)...........e mi soprendo di come siano quasi tutti film altamente commerciali. Poi per fortuna al teatro Masetti ci vado lo stesso e lì trovo quei bei film semisconosciuti cervellotici di registi probabilmente scappati dall'ospedale psichiatrico che mi piacciono tanto, quelli che non danno mai nei multisala.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi