Vai al contenuto

Il Discorso del Re (2011) [rece: 8,5]di Tom Hooper con Colin Firth, Geoffrey Rush


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 19 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27775
Il discorso del re - RECENSIONE (Cinema)
Tom Hooper dirige un regale Colin Firth nei panni del balbuziente Giorgio VIPunta in alto Tom Hooper, un solido curriculum televisivo e due film per il cinema alle spalle, con Il discorso del re (che ha già fruttato a Colin Firth un Golden Globe e che potrebbe anche permettergli di portare a casa un meritato Oscar) capace di coniugare l'eterea regalità inglese (in particolare quella intramontabile di casa Windsor) al fascino esoterico di un'amicizia inconsueta tra un piccolo e un grande uomo che giocano a scambiarsi di ruolo sullo sfondo di un'Inghilterra anni '30 uggiosa e volubile. 
Leggi l'articolo completo: Il discorso del re - RECENSIONE (Cinema)


#2
Myles

Myles
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 5659
Incuriosito qualche mese fa fal trailer inglese, sono impaziente di andarlo a vedere.

#3
darkwyzard

darkwyzard
  • Il duro braccio armato della ps3

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18420
Credo sia un film non per tutti..

#4
Barone Molotov

Barone Molotov
  • Gran Duca Conte di Pigrizistan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5960
Oh che bene.... ci speravo molto!

#5
Methos

Methos
  • In Juche-Rocket we trust

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19660
Penso sia un film che doppiato diventa assolutamente inutile, per bene che possa essere fatto il doppiaggio.

#6
sally

sally
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 296
Il film ha ottenuto ben 12 nomination agli Oscar 2011!

#7
Steverance

Steverance
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31183
Gran bel film, ma non da 8,5, ne tantomeno da 12 nominations all'oscar. Classica esagerazione americana.

Le recitazioni sono sublimi.

#8
xNumb3r 17x

xNumb3r 17x
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3463
Mi intrippa non poco sto film

#9
Obi-Wan

Obi-Wan
  • Nelle vittorie come nelle sconfitte, Roger forever!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31590
Visto venerdì, film meraviglioso, più vicino al una pièce teatrale che a un film cinematografico. Le prove degli attori sono magistrali, la regia semplice ma curata.
Colin Firt effettivamente da Oscar.

#10
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 78028

Visto venerdì, film meraviglioso, più vicino al una pièce teatrale che a un film cinematografico. Le prove degli attori sono magistrali, la regia semplice ma curata.
Colin Firt effettivamente da Oscar.

..domanda, ma il doppiaggio ?

#11
Obi-Wan

Obi-Wan
  • Nelle vittorie come nelle sconfitte, Roger forever!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31590

..domanda, ma il doppiaggio ?

accettabile. Meglio quello di Geoffrey Rush rispetto a quello di Firt però non è un doppiaggio che crea danni in quanto il sincrono labbiale è perfetto quindi non c'è l'effetto playback. Forse le voci potevano essere scelte un po' meglio.
Di sicuro in inglese deve essere tutta un'altra cosa.

#12
binus

binus
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2932
Cocente delusione.... attori ottimi (anche se il doppiaggio non rende assolutamente giustizia) ma film davvero poco emozionante e fin troppo focalizzato esclusivamente sul protagonista, tralasciando con troppa violenza tutto il contorno, tra cui l'imminenza della guerra... Davvero una delusione per me.

#13
Arch Stanton

Arch Stanton
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2556

accettabile. Meglio quello di Geoffrey Rush rispetto a quello di Firt però non è un doppiaggio che crea danni in quanto il sincrono labbiale è perfetto quindi non c'è l'effetto playback. Forse le voci potevano essere scelte un po' meglio.
Di sicuro in inglese deve essere tutta un'altra cosa.


secondo me invece il doppiatore di firth si è mostrato veramente all'altezza, per quanto riguarda quello di rush c'avrei messo un gianni musy però (gandalf, silente).. son curioso di vederlo in lingua originale..

#14
Barone Molotov

Barone Molotov
  • Gran Duca Conte di Pigrizistan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5960
Devo dire che non ha deluso le mie aspettative.... mi è piaciuto non poco :sisi:

#15
ispanico

ispanico
  • Waiting for Monster Hunter 3G

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 17509
A me è piaciuto davvero molto.
La scena del (piccolo spoiler, scusate ma non posso inserire il tag) del pianto mi ha commosso sinceramente.
Un film molto delicato che rivedrei tranquillamente più volte.
Tutti gli attori principali mi sono piaciuti.
Forse avrei preferito una maggior accentuazione del rapporto con le figlie, ma forse ci sta qualcosa nelle scene tagliate.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi