Vai al contenuto

Ballata dell'Odio e dell'Amore (2011) di Alex de la Iglesiasarriva anche in italia il film premiato da Tarantino a Venezia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31008
[Ballata dell'Odio e dell'Amore]
(titolo originale: Balada Triste de Trompeta)



Mikado poterà in italia l'ultimo film del regista spagnolo Álex de la Iglesia, benedetto da Tarantino all'ultimo Festival di Venezia con ben due premi: Leone d’Argento per la Miglior Regia e Premio Osella per la Miglior Sceneggiatura


trama: 1937. La Spagna è nel mezzo della terribile Guerra Civile. In un circo il Pagliaccio Tonto viene interrotto nel bel mezzo dello spettacolo e reclutato con la forza da un gruppo di miliziani. Con ancora indosso il costume di scena, si ritrova in mano un machete e viene condotto in battaglia contro un plotone di soldati franchisti, che massacra quasi da solo prima di esser fatto prigioniero. Da questa scena assurda e sconvolgente con un balzo arriviamo al 1973, agli ultimi giorni del regime di Franco. Javier, il figlio del Pagliaccio Tonto, sogna di seguire le orme del padre, ma ha visto troppe tragedie nella sua vita e per questo deve rassegnarsi al ruolo di Pagliaccio Triste. Trova finalmente lavoro in un circo, dove fa la conoscenza di un bizzarro numero di personaggi, ma deve anche subire le angherie di Sergio, il brutale Pagliaccio Tonto che lo umilia durante e fuori dallo spettacolo. Incontra però anche Natalia, la bellissima acrobata, al tempo stesso fidanzata e vittima di Sergio. Javier si innamora della donna e cerca di salvarla dai maltrattamenti di Sergio, scatenando la gelosia di quest'ultimo. Ma Natalia è anche vittima del desiderio sessuale che Sergio suscita in lei. E siccome nessuno dei due uomini vuole cedere, questo triangolo amoroso si trasforma in una feroce battaglia fra i due pagliacci


la trama è folle quanto basta ... visivamente parlando, il film si presenta uno spettacolo per gli occhi, con una costruzione delle immagini davvero molto ricercata

uscita italiana fissata per il 22 Aprile 2011

di seguito il trailer italico

http://www.youtube.com/watch?v=wCFs78tEpHE




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi