Vai al contenuto

Benvenuti al Sud (2010) [rece: 7]di Luca Miniero con Claudio Bisio, Angela Finocchiaro


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 30 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 28599
Benvenuti al Sud - RECENSIONE (Cinema)
Recensione del remake italiano del francese Giù al NordEra nel 2008 che abbiamo avuto modo di vedere Kad Merad nei panni del responsabile dell'ufficio postale di Salon-de-Provence Philippe Abrams, il quale, nel tentativo di ottenere un trasferimento in una città sulla costa al fine di andare anche incontro alle esigenze della moglie in preda alla depressione, si fingeva disabile per poi essere scoperto e ritrovarsi, paradossalmente, trasferito nel Nord della Francia, tra abitanti per lo più rozzi agricoltori, ubriaconi e caratterizzati da un dialetto incomprensibile.Era nel divertente Bienvenue chez les ch'tis, distribuito nel nostro paese con il titolo Giù al Nord e diretto ed interpretato dallo stesso Dany Boon che ora ritroviamo in una breve apparizione in questo remake nostrano, del quale è anche produttore esecutivo.Con Claudio Bisio al posto di Merad, assistiamo quindi al trasferimento di Alberto, responsabile dell'ufficio postale di una cittadina della Brianza, in un paesino della Campania, da lui ritenuta terra della camorra, dei rifiuti per le strade e dei "terroni" scansafatiche, ma che, con gran sorpresa, finisce per rivelarsi un luogo affascinante e caratterizzato da una popolazione ospitale.
Leggi l'articolo completo: Benvenuti al Sud - RECENSIONE (Cinema)


#2
Kamie

Kamie
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3486
Il film mi ha affascinato già dai primi trailer, e questa recensione conferma le mie ottime aspettative ^^ Andrò a vederlo al più presto :D

#3
Lord Game

Lord Game
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 49
una copia spudorata di giù al nord. Viva l'originalità!

#4
erMedusa

erMedusa
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 477
Più che copia un remake direi visto che il regista francese è rimasto come produttore. Ho adorato Giù al Nord e mi ricordo di aver pensato che sarebbe stata perfetta una trasposizione italica. Probabilmente me lo v edrò homevideo

#5
akiraamon

akiraamon
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 342

una copia spudorata di giù al nord. Viva l'originalità!


veramente si chiamano remake...le copie sono altre

#6
caccapussa

caccapussa
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 50
Che squallore..

#7
Yuri-san

Yuri-san
  • Un vero gentiluomo risolve ogni enigma

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3030
Una volta eravamotra i numeri uno nel panorama del cinema europeo e anche mondiale... ora per riuscire a fare un film (a parte ottime sporadiche eccezioni) bisogna andare a copiare i film degli altri. Ok, va bene remake, ma questo è proprio una fotocopia. Quando è passato il trailer al cinema io e la mia ragazza ci siam guardati negli occhi sbalorditi "hanno fatto la versione italiana di giu al nord... che tristezza". Ma la cosa triste non tanto l'idea, ma il fatto è che sia una copia spudorata, addirittura sequenze uguali, stesse inquadrature, stesse battute... non è stato fatto altro che cambiare i nomi di luoghi e personaggi della sceneggiatura originale e il gioco è fatto. Poi ok, il film sarà anche buono, non sto giudicando il prodotto a sè stante, quello che mi rattrista è che dobbiamo andare a copiare prodotti di altri per fare una buona commedia, quando una volta eravamo noi ad esportare idee .

#8
caccapussa

caccapussa
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Bannati Everyeye
  • Messaggi: : 50

Una volta eravamotra i numeri uno nel panorama del cinema europeo e anche mondiale...
Mondiale anche no. Tra gli europei abbiamo avuto qualche periodo d'oro, ecco. Non siamo mai stati competitivi a livello mondiale in nulla.

quello che mi rattrista è che dobbiamo andare a copiare prodotti di altri per fare una buona commedia, quando una volta eravamo noi ad esportare idee .

L'Italia non ha MAI esportato idee, in assoluto. Soprattutto nel mondo cinematografico (il realismo nasce dalla necessità, cioè dalla povertà di idee e mezzi) ne tantomeno nel campo musicale (dove ha COPIATO e riproposto dagli anni 40 ad ora tutto il mercato americano in toto, senza inventare ne proporre niente di niente, tranne un minimo di cantautorato).

Non per smentire te, col quale mi trovo in generale d'accordo, ma per ridimensionare un'immagine popolare distorta ed erroneamente partiottica.

#9
Dieguito78

Dieguito78
  • Acquirente da DayOne? No Alpitour? Ahiahiahiahi...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9194
sarei curioso di vedere gli incassi al nord e al sud.

#10
Barone Molotov

Barone Molotov
  • Gran Duca Conte di Pigrizistan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5984

Una volta eravamotra i numeri uno nel panorama del cinema europeo e anche mondiale... Mondiale anche no. Tra gli europei abbiamo avuto qualche periodo d'oro, ecco. Non siamo mai stati competitivi a livello mondiale in nulla.quello che mi rattrista è che dobbiamo andare a copiare prodotti di altri per fare una buona commedia, quando una volta eravamo noi ad esportare idee .

L'Italia non ha MAI esportato idee, in assoluto. Soprattutto nel mondo cinematografico (il realismo nasce dalla necessità, cioè dalla povertà di idee e mezzi) ne tantomeno nel campo musicale (dove ha COPIATO e riproposto dagli anni 40 ad ora tutto il mercato americano in toto, senza inventare ne proporre niente di niente, tranne un minimo di cantautorato).Non per smentire te, col quale mi trovo in generale d'accordo, ma per ridimensionare un'immagine popolare distorta ed erroneamente partiottica.


St****ate.
Vallo a dire a Fulci, a Leone e ad altri registi che hanno reso grande il cinema nazionale e internazionale...



#11
Blindevil

Blindevil
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 3517
Beh Leone (di cui certamente non discuto il valore) a dire il vero per alcuni dei suoi classici western ha copiato palesemente (e ha perso anche una causa) i film di samurai di Kurosawa. Più che altro citerei Visconti, Fellini, Antonioni, Risi, Pasolini, Monicelli, etc...

#12
GfxManEye

GfxManEye
  • quasi-Signore&Padrone di Everyeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Admin Forum
  • Messaggi: : 78669

St****ate.Vallo a dire a Fulci, a Leone e ad altri registi che hanno reso grande il cinema nazionale e internazionale...


Calmino però....

#13
andyrony

andyrony
  • I'm a Fighter

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15913
La recensione sarebbe da riscrivere (i caporedattori di EE a volte mi stupiscono) ma confermo che il film è davvero molto molto divertente! :)
Per essere una commedia italiana si meriterebbe anche un voto più alto! :)

#14
Dieguito78

Dieguito78
  • Acquirente da DayOne? No Alpitour? Ahiahiahiahi...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9194
in effetti 7 in ambito VG è un gioco da evitare, solo per appassionati. Qui è diverso?

#15
Jason Voorhees

Jason Voorhees
  • Redattore Cinema

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 544
In che senso sarebbe da riscrivere?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi