Vai al contenuto

The Karate Kid Per Vincere Domani - RECENSIONE (Blu-Ray)


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27779
The Karate Kid Per Vincere Domani - RECENSIONE (Blu-Ray)
Un classico degli anni '80 in un'edizione home video davvero meritevole.Per tutti quelli che hanno un'età compresa fra i 25 e i 30 anni è difficile esprimere un giudizio a cuor sereno sul reboot di Karate Kid uscito quest'anno. Chi è cresciuto durante gli anni ottanta, espressioni come "metti la cera, togli la cera" fanno parte di un bagaglio culturale di quando il cinema per bambini e ragazzi era ancora lontano dalle raffinate strategie di marketing e di comunicazione attuale e tutto era, o almeno appariva, più genuino, schietto, meno patinato. Il genio commerciale di Will Smith, che è riuscito a costruire un successo da oltre 300 milioni di dollari d'incasso (a fronte di una spesa di 40), intorno al suo giovanissimo erede Jaden, di appena dodici anni, per quanto ammirabile, non può scalfire una vita di ricordi: alzi la mano chi, fra tutti quelli che ora stanno leggendo questo articolo e stanno ormai sopra i 25, non ha mai provato ad esibirsi nella mossa della gru o non ha mai stressato l'animo a genitori e parenti per ottenere l'iscrizione ad un dojo di karate e poter così apprendere i segreti delle arti marziali. Il paradosso di questi reboot, o remake, a seconda delle occasioni, è che con tutta probabilità anche loro entreranno nelle dorate memorie d'infanzia dei ragazzini che, con mamma, papà o qualche altro loro familiare si recheranno a vederli nel buio accogliente delle sale cinematografiche.Ed è proprio con la complice uscita settembrina di The Karate Kid - La Leggenda Continua che Sony Pictures Home Entertainment pubblica, per la prima volta in alta definizione, i primi due capitoli della saga. Un'occasione più che lieta per rinverdire i ricordi di chi, più di venti anni fa, ha fatto tesoro degli insegnamenti del maestro Miyagi, nonché una possibilità per far vedere al nostro fratellino o cuginetto i Karate Kid d'annata, recuperando uno spirito del tutto perso nel pur gradevole rifacimento del 2010.
Leggi l'articolo completo: The Karate Kid Per Vincere Domani - RECENSIONE (Blu-Ray)





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi