Vai al contenuto

Festival di Venezia 2010tiriamo le somme


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31014
orbene anche quest'anno il Festival di Venezia è stato archiviato con il solito strascico di polemiche

a vincere è stato Somewhere di Sofia Coppola (film a detta di molti scialbo e mediocre), una decisione questa che, unitamente a quella di snobbare i film italiani in ogni singola categoria di premi, ha scatenato l'indignazione della ribalda stampa nostrana che non solo si è fatta sentire con un coro di fischi in sala stampa durante la premiazione, ma ha pure "buu-ato" Quentin Tarantino durante la conferenza stampa successiva alla premiazione ... Tarantino ha risposto ai giornalisti toccandosi le parti basse (terque quaterque testiculis tactis :sisi:) ed esclamando "buu you!"

c'è da chiedersi a questo punto chi è nel torto e chi nella ragione ........ se la stampa nostrana che reclamava a gran voce almeno un premietto secondario per il nostro cinema (specie per quest'anno dove qualche titolo interessante, a dir loro, non è mancato) ... oppure se ha ragione Tarantino che, su invito di Muller & soci, ha fatto esattamente ciò che ci si aspettava da lui:

1 - svecchiato il Festival

2 - sponsorizzato i semi-sconosciuti (qui da noi) Rodriguez, Tsui Hark, Takashi Miike e John Woo

3 - stravolto le regole del Festival (non si assegnano premi doppi allo stesso film! sacrilegio!!)

4 - distribuito premi a personaggi in qualche modo a lui legati (la Coppola era una sua ex, il Leone d'Argento è andato ad un film estremamente pulp di Alex De La Iglesias, il Leone alla Carriera è andato a Monte Hellman, uno dei produttori di Le Iene, ecc ecc)


Tarantino, si sa, è uno a cui piace il politicamente scorretto e il sopra-le-righe ... e noi in concorso che film avevamo? risorgimento, un po di commedia, i soliti drammoni ... tutta roba ordinaria che all'estero non si filano manco di striscio ......

è mancato pure il coraggio di mettere in concorso Vallanzasca che un premio per il miglior attore a Kim Rossi Stuart poteva benissimo strapparlo

e, a proposito di Vallanzasca, ultima nota stonata per le solite polemiche tutte italiane sulle tematiche dei film presentati <_< ...... ma basta ... possibile che in italia bisogna sempre sollevare un polverone (e coinvolgere la politica <_<) per destare l'interesse dei cittadini su un determinato evento ?

#2
Kenzo Fujieri

Kenzo Fujieri
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1544
Boo fate voi a me piace molto di piu il Sundance che tra vincitori e semplici partecipanti non mi ha mai tradito.
Per il resto Venezia non me lo sono mai filato.

#3
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13571
Ma tra la stampa italiana chi che reclamava a gran voce almeno un premio per il cinema italiano?

#4
- Luke -

- Luke -
  • Salt Your Life

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31014

Ma tra la stampa italiana chi è che reclamava a gran voce almeno un premio per il cinema italiano?



http://dagostini.blo...aliano-e-bello/

http://www.blitzquot...taliani-542035/

tanto per citarne un paio

ad alimentare le speranze c'era pure la presenza in giuria di Salvatores e Guadagnino che infatti hanno tentato di spingere i titoli nostrani ..

http://www.libero-ne...o.jsp?id=486725

... salvo poi adeguarsi alle decisioni di Tarantino che si è dimostrato (in pratica) il giurato unico del festival




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi