Vai al contenuto

[PS3] Ar Tonelico III - Sekai Shuuen no Hikigane wa Shojo no Uta ga HikuHands on


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 82 risposte

#1
xizro345

xizro345
  • Limit Attack - Burning Strike

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21204

Immagine inserita


Titolo: アルトネリコ3 ~ 世界終焉の引鉄は少女の詩が弾く ~
Ar tonelico III ~ Sekai Shuuen no Hikigane wa Shoujo no Uta ga Hiku ~
(Ar Tonelico III ~ La canzone [della ragazza] che respinge l'avvento della distruzione del mondo ~)


Sviluppatore: GUST


Produttore: Banpresto/Bandai Namco


Data di uscita: 28 Gennaio 2010


Prezzo: 7329 Yen


Staff




Capo progetto: Akira Tsuchiya

Character designer: Nagi

Musiche (colonna sonora): Akiko Shikata, Rekka Katakiri, Haruka Shimotsuki

Musiche (Hymnos): Akiko Shikata, KOKIA, Haruka Shimotsuki, Haruka Togawa, Yoko Ueno


Opening


http://www.youtube.com/watch?v=EpRaw67uaSE



Storia


Come i precendenti titoli, Ar Tonelico III e' ambientato sul pianeta di Ar Ciel, reso quasi completamente inabitabile dopo una catastrofe avvenuta in passato che ha ricoperto il 99% del pianeta con una nebbia mortale (da cui il nome di Mare della Morte), con l'eccezione di tre torri che rappresentano l'unico posto dove e' possibile vivere. Dopo la torre di Sol Ciel (Ar Tonelico) e Metafalss (Ar Tonelico II), Ar Tonelico si focalizza sulla terza torre, Sol Cluster, circa tre anni dopo la riuscita di Metafalica avvenuta in Ar Tonelico II. La societa' presente (Clusternia) e' completamente dominata dalle Reyvateil (che possono essere definite come un misto di creature artificiali ed organiche le cui canzoni producono effetti sul piano fisico, semplificando molto), e chiunque non sia una Reyvateil e' visto con sospetto o addirittura perseguito. La storia inizia quando Aoto, un apprendista incontra sulla sua strada una misteriosa Reyvateil di nome Saki, apparentemente in fuga da qualcosa o qualcuno. Da li' partira' una serie di eventi che non solo influenzeranno Clusternia, ma lo stesso Ar Ciel... Sebbene sia possibile giocare Ar Tonelico III senza alcuna conoscenza dei precedenti episodi, vi sono diversi ed importanti collegamenti agli altri due episodi della saga, sia come personaggi, sia come eventi menzionati. A differenza di Ar Tonelico II, la storia inizia immediatamente senza tanti preamboli.



Personaggi principali



Aoto


Immagine inserita



Doppiatore: Noriaki Sugiyama

Aoto e' il protagonista principale di Ar Tonelico, un apprendista impulsivo ma determinato. Non ha mai nutrito particolare simpatia per Clusternia, ma una volta incontrata Saki le sue opinioni diventano ancora piu' radicali.


Saki


Immagine inserita



Doppiatrice: Mai Goto (voce), Akiko Shikata (Hymnos)

Una misteriosa Reyvateil incontrata da Aoto, in fuga da qualcuno o qualcosa da molti anni. Possiede diverse personalita' che possono manifestarsi anche sul piano fisico. Possiede anche un misterioso potere che lei stessa definisce "奇跡の力" (il potere dei miracoli).


Finnel


Immagine inserita



Doppiatrice: Eri Kitamura (voce), Haruka Shimotsuki (Hymnos)

Una Reyvateil abbastanza imbranata che lavora in un ristorante noto come Yokkora. Tuttavia, la sua esistenza sembra legata in qualche modo a Clusternia... Come Saki, possiede personalita' multiple che si possono manifestare sul piano fisico.


Sistema di gioco


Immagine inserita


Il gioco si alterna tra sequenze nei dungeon, nelle citta', Dive e sintesi di oggetti/skill, principalmente. Esaminiamo il sistema di battaglia, per prima cosa. Rispetto ad ATII siamo passati ad un sistema completamente in 3D sullo stile di Star Ocean/Tales of. Il gruppo che combatte e' composto da tre attaccanti in prima linea (uno in piu' rispetto al titolo precendente) e una Reyvateil (una in meno). All'inizio della battaglia la Reyvateil inizera' automaticamente a cantare la canzone programmata precedentemente (vedi piu' avanti), mentre la prima linea ha lo scopo di indebolire i nemici e proteggerla. Essendo in tempo reale, il sistema di protezione e' cambiato completamente. Attorno alla Reyvateil c'e' il cosiddetto "Heroine Field". Se un nemico inizia ad attaccarla, e' necessario entrare nel field e premere il tasto di "Blow" (X), che respingera' l'avversario. Detto Blow ha pero' un tempo di ricarica, per cui e' insufficiente basarsi solo su di esso. Gli altri membri del party sono controllati da un'AI un po' semplicistica che tende ad attaccare e basta, anche se e' possibile cambiare membro controllato in ogni momento. Genericamente gli attacchi disponibili (senza altre tecniche e o skill) sono tre, esattamente come in AT2, sebbene il concetto Psych/Burst/Harmonics sia stato parzialmente rivisto. Una novita' assoluta (e anche controversa) e'il Purge System. Temporizzando gli attacchi con le armoniche della Reyvateil (visibili in basso) e' possibile portare la Reyvateil (o anche gli stessi membri del party) in uno stato di Purge Ready. Premendo uno dei dorsali e scuotendo il SIXAXIS, questo provoca una svestizione della Reyvateil (o del party), dando bonus aggiuntivi alle canzoni o abilitando le tecniche piu' potenti. Il numero di livelli di Purge (e di vestiario tolto) dipende dal grado di affinita' con la Reyvateil ottenuto tramite il Dive (vedi piu' avanti).

Immagine inserita



Talk Matters


Immagine inserita


Come in ogni Ar Tonelico, le relazioni con le eroine contano molto, e' impossibile eseguire il Dive se non si e' parlato a sufficienza con esse. Per motivi di storia, di oggetti sintetizzati o di argomenti trovati in giro per le citta' e i dungeon (rappresentati da simboli scintillanti) e' possibile effettuare conversazioni ai save point con le Reyvateil selezionando l'opzione "ヤスム" (Riposare). Durante la notte, Aoto potra' decidere con chi parlare, se vi sono argomenti. Le conversazioni possono riguardare eventi della trama, oppure particolari secondari (dal serio al faceto, con anche conversazioni a dir poco surreali). Una volta sbloccate un certo numero di conversazioni e' possibile procedere al Dive. Notare che anche gli altri membri del party possono conversare con Aoto.

Immagine inserita




Dive


Al momento il Dive non e' ancora stato sbloccato, ma il concetto generale e' lo stesso, anche se differente: Aoto puo' "tuffarsi" nella psiche delle Reyvateil per sistemare i loro problemi inconsci o meno per rendere le loro canzoni piu' efficaci. Le sessioni Dive utilizzano dei punti particolari (Dive Point) che si ottengono dalle battaglie, e funzionano come una parte piu' "avventura" (anche se il termine piu' corretto sarebbe Visual Novel), in cui a volte il giocatore e' tenuto ad effettuare delle scelte. A differenza di AT2, il Dive non da' accesso a nuove canzoni, che sono ottenibili dal sistema R.A.H.


R.A.H.


Una novita' di Ar Tonelico III, ma non e' ancora stata sbloccata al momento, e' la capacita' di generare nuove canzoni utilizzando il sistema R.A.H., che prevede l'utilizzo di varie AI da inserire nelle Reyvateil. Al momento posso dire poco della sua utilita' visto che non l'ho ancora vista...


Sintesi


I giochi GUST sono famosi per l'utilizzo della sintesi degli oggetti, e questo non fa eccezione. Oltre ad oggetti, armature ed armi, e' possibile sintetizzare skill e tecniche da utilizzare in battaglia. A differenza dei capitoli precedenti e' possibile fare sintesi anche al save point, utilizzando un altro membro del party come supporto.


Aspetto tecnico



Immagine inserita


Ar Tonelico III utilizza il motore di Atelier Rorona, ed e' il primo gioco GUST della saga in 3D. I giochi GUST non si sono mai distinti per l'eccellenza tecnica e sebbene Ar Tonelico III sia un definitivo miglioramento ci sono ancora problemi: principalmente i personaggi "pattinano" invece di correre e a volte le interazioni con i fondali non sono assolutamente precise. Le texture sono decenti e per ora non ho visto pop in o rallentamenti di sorta. Dato l'inizio del gioco e' difficile dire di piu'. Ottime le musiche, da sempre il pezzo forte, in particolare 謳う丘~Harmonics TILIA~, l'opening del gioco. Anche il doppiaggio non e' male. Qui sotto si puo' vedere un esempio di sessione di gioco (pur con una qualita' bassa):

Dungeon + Battaglia



In conclusione


Immagine inserita


Per ora il gioco sembra promettere bene, la trama si sta evolvendo piu' velocemente di Ar Tonelico II (che aveva dei grossi problemi di ritmo a meta' gioco) e tutto sommato tecnicamente risulta sufficiente. E' ancora presto per un giudizio definitivo, ma le premesse ci sono. Aggiornero' il post man mano che giochero'. Per il momento e' necessaria la conoscenza approfondita del Giapponese (anche se rispetto ad altri titoli e' piu' facile), ma si spera che prima o poi arrivera' in occidente (magari meglio del II...).

Si ringrazia la Prof.ssa Akiko Kuno per la consulenza su alcune traduzioni.

#2
MegaMustaine

MegaMustaine
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 50742
Grazie Xizro :prega: :prega: :prega: :prega: :prega:

#3
Wido

Wido
  • It really does look black in the moonlight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7214
complimenti per l'Hands on. Ho iniziato a giocare il primo, mi sta piacendo, ho preso anche il secondo su IBS. Adoro molto il character disegn dei personaggi e l'idea complessiva del prodotto. Sicuramente se uscirà anche PAL o comunque americano, lo prenderò.

#4
Flagello Sam

Flagello Sam
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 49814

complimenti per l'Hands on. Ho iniziato a giocare il primo, mi sta piacendo, ho preso anche il secondo su IBS. Adoro molto il character disegn dei personaggi e l'idea complessiva del prodotto. Sicuramente se uscirà anche PAL o comunque americano, lo prenderò.


Seguirò il tuo esempio, mosso dalla curiosità mi sono messo a guardare video e devo dire che ora mi è salita la scimmia, quasi quasi li ordino e faccio il tour de force :sisi:

#5
xizro345

xizro345
  • Limit Attack - Burning Strike

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21204
Dimenticavo di dire che il gioco va a 60 Fps.

#6
reriel

reriel
  • "Ok, then"

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 17559
xizro, confermi il fatto che non ci siano impostazioni per l'AI ? nel gioco si sente come mancanza oppure in AT3 se ne può fare a meno ?

#7
Wido

Wido
  • It really does look black in the moonlight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7214

Seguirò il tuo esempio, mosso dalla curiosità mi sono messo a guardare video e devo dire che ora mi è salita la scimmia, quasi quasi li ordino e faccio il tour de force :sisi:

:P infatti da quando vidi i primi video di Ar Tonelico III, mi sono mosso a prendere i primi 2 :P, già avevo un certo interesse in questa saga, la notizia del terzo ha incentivato ad acquistarli e giocarli :)

#8
xizro345

xizro345
  • Limit Attack - Burning Strike

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21204

xizro, confermi il fatto che non ci siano impostazioni per l'AI ? nel gioco si sente come mancanza oppure in AT3 se ne può fare a meno ?


L'AI attacca e basta ma al momento e' difficile dire se questo basti oppure no.

#9
lord Gavon

lord Gavon
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2302
Ottimo lavoro.

#10
Soma

Soma
  • A miserable little pile of secrets

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17530
Xizro, visto che sei ancora all'inizio immagino sia presto per dirlo, ma i personaggi sono abbastanza differenziati tra loro in battaglia? C'è varietà di skill?

#11
BigBoss 2.0

BigBoss 2.0
  • Overwatch: Spartan92#21651

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20439
Ottimo hands on Xizro... Come già detto e ridetto: Mio al dayone! :D

#12
xizro345

xizro345
  • Limit Attack - Burning Strike

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21204

Xizro, visto che sei ancora all'inizio immagino sia presto per dirlo, ma i personaggi sono abbastanza differenziati tra loro in battaglia? C'è varietà di skill?


Ho solo quattro membri (2 Reyvateil + 2 melee) senza Dive, RAH o sintesi, e' un po' presto per dirlo 8P

#13
utente_bannato_99

utente_bannato_99
  • fddfdasdsad

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 14715
Molto bello il video iniziale!

Ma un po' dispiaciuto per lo stile grafico adottato, avrei preferito un bel 2D, anche perché il 3D di Gust non è proprio una gioia per gli occhi.

#14
xizro345

xizro345
  • Limit Attack - Burning Strike

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 21204
E' un grande passo avanti rispetto a Rorona, tecnicamente, in ogni caso.

#15
Flagello Sam

Flagello Sam
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 49814
Pur se non eccezionale la grafica mi sembra di buon livello comunque.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi