Vai al contenuto

Invictus (2010) [rece: 7]di Clint Eastwood con Morgan Freeman, Matt Damon


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 20 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27783
Invictus - RECENSIONE (Cinema)
Clint Eastwood e il sudafrica post-apartheid.Negli anni è stato accusato di essere un reazionario, un razzista, un conservatore destrorso. La verità pura e semplice è che Clint Eastwood è uno dei più importanti uomini di cinema attualmente in circolazione e la caratura delle sue riflessioni che ci arrivano sotto l'affascinante e magnetica forma di immagini in movimento riescono ad oltrepassare quelle becere e manichee standardizzazioni di quartiere cui purtroppo noi italiani siamo ben abituati (con la complicità di una critica cinematografica da troppo tempo assoggettata a logiche d'ermeneutica pseudo bolscevica).Nella scorsa stagione 2008-2009, Eastwood ci ha portato, non una, bensì due pellicole, Changeling e Gran Torino, entrate di diritto nel novero delle più amate, tanto da noi della redazione di Movieye, quanto da voi che ci leggete con assiduità e dedizione quotidiana dando senso (e soddisfazione) agli sforzi editoriali che facciamo ogni giorno.L'inossidabile Clint, da parte sua, non sbaglia un colpo dai tempi de Gli Spietati. Non vogliamo certo dire che ogni suo progetto dal 1992 in poi sia stato un capolavoro. C'è da dire che ha avuto i suoi “alti”, ma, contrariamente a molti, non è che abbia mai avuto degli effettivi “bassi”. Piuttosto, scusateci la forzatura comparativa magari non elegantissima da leggere, dei “meno alti”. Se già pellicole come il già citato Gli Spietati, Un Mondo Perfetto (eletto da Chaiers du Cinéma come miglior film del 1993), I Ponti di Madison County, Changeling rappresentano degli exploit artistici encomiabili, capaci di essere superati solo dalla perfezione tanto poietica quanto formale di Lettere da Iwo Jima, Mystic River e, soprattutto, Million Dollar Baby e Gran Torino, suoi lavori come Mezzanotte nel Giardino del Bene e del Male, Flags of Our Fathers, Potere Assoluto e via di questo passo, sono pellicole che stanno sempre e comunque ben al di sopra della qualità media offertaci dal mondo della settima arte.A quasi 80 anni (il suo compleanno cade infatti a marzo), Eastwood torna nelle sale con la storia del suo (quasi) coetaneo Nelson Mandela e di come questi sia riuscito a cambiare la storia di un paese con la forza della comprensione e della compassione.
Leggi l'articolo completo


#2
Vito302

Vito302
  • L'imperatore della carta stagnola

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1853
Un 7 dato a un film di Eastwood equivale a un 9 di un regista qualsiasi. Sbaglio forse?

#3
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065
grosso modo è quello il senso ^^

#4
Steverance

Steverance
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31183
Si sente la mancanza di Clint "attore"?

#5
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065

Si sente la mancanza di Clint "attore"?


quella personalmente la sento ogni minuto di ogni mia singola giornata :sese: scherzi a parte, il film è bello e merita davvero, per la confezione, per l'importante messaggio che prescinde dal dato storico cui fa diretto riferimento, tuttavia presenta delle imperfezioni che soprattutto da un film di Eastwood uno non si aspetta, tanto a livello di sceneggiatura e conseguente approfondimento dei personaggi quanto di mere scelte stilistiche.



#6
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31388
Che film bello mi consigliate di Eastwood? A parte Gran Torino che ho rivisto di recente

#7
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065

Che film bello mi consigliate di Eastwood? A parte Gran Torino che ho rivisto di recente


ti consiglio di seguire quella scaletta ideale che do nel primo paragrafo della review ;) però Un Mondo Perfetto scandalosamente non è edito in dvd e/o BR in Italia XD

#8
Lilith

Lilith
  • Gruppo: Sanguigna.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4700

ti consiglio di seguire quella scaletta ideale che do nel primo paragrafo della review ;) però Un Mondo Perfetto scandalosamente non è edito in dvd e/o BR in Italia XD



Strano, proprio quel dvd figura a casa mia. Forse l'ho comprato su Marte.

#9
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065

ti consiglio di seguire quella scaletta ideale che do nel primo paragrafo della review <img src='http://forum.everyeye.it/invision/public/style_emoticons/default/wink3.gif' class='bbc_emoticon' alt=';)' /></span> però Un Mondo Perfetto scandalosamente non è edito in dvd e/o BR in Italia <img src='http://forum.everyeye.it/invision/public/style_emoticons/default/xd.gif' class='bbc_emoticon' alt='XD' /></span>



Strano, proprio quel dvd figura a casa mia. Forse l'ho comprato su Marte.


Si, umorismo di patate a parte, ho scritto "non è edito" non "non è mai stato editato" :sese: il che significa quello che di fatto ho digitato: attualmente è fuori catalogo e se qualcuno lo trova in giro è solo per una fortunata evenzienza. Attendo almeno una rimasterizzazione decente in dvd come hanno fatto per I Ponty di Madison County se proprio non vogliono degnarsi di fare il BD

#10
Millo76

Millo76
  • "lascia passare tutto come fossi un acqua" (cit.)

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9187

Che film bello mi consigliate di Eastwood? A parte Gran Torino che ho rivisto di recente

Gli Spietati
:sisi:

#11
genesx

genesx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 853
Quando mi manca Clint mi riguardo la Trilogia del Dollaro... Come regista è un grande, Changeling mi è piaciuto molto ma sono alquanto curioso di vedere Invictus.
Potrò finalmente vedere un lieto fine?

#12
Alfo'

Alfo'
  • http://www.forumeye.it/invision/index.php?showforum=528

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15892
visto ieri, l'ho trovato un po' banale.
nn mi è piaciuto

#13
Rufy84

Rufy84
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2545
Ho avuto la pelle d'oca e le lacrime agli occhi per ogni istante del film...poi da rugbista quale sono questo film regala emozioni...

Sono rimasto deluso da alcune cose che riguadano le parti giocate...ci sono molte imperfezioni...ma ciò non toglie che il film sia bellissimo...

#14
Radox

Radox
  • Eye of the Insight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23468

Strano, proprio quel dvd figura a casa mia. Forse l'ho comprato su Marte.


Ma chi si vede! Ciao! :P

#15
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 30995
insomma...mi aspettavo di più, dalla trama soprattutto, ruota tutto troppo attorno alla partita di rugby; non mi ha lasciato nulla :<




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi