Vai al contenuto

Paranormal Activity (2010) [rece: 8,5]di Oren Peli con Katie Featherston, Micah Sloat


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 168 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 28600
Paranormal Activity - RECENSIONE (Cinema)
L'orrore in presa diretta.Spesso il cinema, specie in Italia, viene visto dall'uomo della strada come un'arte e un mestiere costoso per tutto l'ambaradan di mezzi e persone di cui ha bisogno tanto a livello produttivo, quanto distributivo. A ciò si aggiungono la comune percezione attorno agli addetti del settore, visti come una casta chiusa in cui è difficile entrare, l'arroganza di molti "giovani" esordienti che, del tutto inconsapevoli della propria mediocrità, si vogliono ergere a baluardi di chissà quale corrente di pensiero artistico, dando origine a delle porcate epocali e le solite connivenze politiche che dirottano i fondi statali sempre a favore dei soliti compagni ed amici e dei loro lavori che il 99% delle volte incassano si e no due euro al botteghino, andando a demolire qualsiasi logica che dovrebbe stare alla base di un finanziamento economico. Chiunque operi nel settore, sa bene che queste "percezioni" in qualsiasi altra nazione sarebbero tacciate di qualunquismo, trovano quotidiano riscontro nel cinema italiano, ormai agonizzante nella sua provincialità (e, per favore, non tiriamo in ballo roba come Gomorra di Garrone che, nello specifico, meriterebbe solo il premio come film più sopravvalutato del decennio).Tutta questa filippica serve sostanzialmente per esternare un'affermazione che in un paese come il nostro, dove tutti i registi si sentono artisti e si lamentano di essere strozzati al botteghino dai colossi americani (solo il cinepanettone resta una corazzata inaffondabile: Avatar di James Cameron, in Italia è stato preso a calci in culo da "li mortacci" di De Sica and Co. facendo slittare di un mese la release) suona completamente avulsa dal contesto: i soldi con la bontà e la riuscita di una pellicola c'entrano come i proverbiali cavoli a merenda. Quello che serve è un'idea da sviluppare efficacemente con quello che si ha a disposizione.Ed è per questo che tutti i "cinematografari" della penisola dovrebbero studiare Paranormal Activity con un misto di ammirazione, deferenza e rispetto. Per capire che si possono incassare 105 milioni di dollari con un prodotti onesti costati solo 15.000 dollari, capaci di sfruttare il tam tam del web e l'accortezza dei produttori. Cosa dite dalle ultime file? Che in Italia non abbiamo produttori attenti e ricettivi come quelli che talvolta bazzicano a Hollywood e che da queste parti ancora si ostinano a non capire le potenzialità infinite del web e del suo ricettivo e sveglio pubblico?
Leggi l'articolo completo


#2
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065
buona lettura ^^

#3
Cobra Caos

Cobra Caos
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21187
Che dire, il discorso iniziale non fa una grinza, peccato che il film sia pressochè inconsistente, più o meno quanto gli ectoplasmi che infestano la casetta di Kate e Micah.

#4
codenamev

codenamev
  • Uber-Boss e Pr Area Cinema

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4065
io ho aprezzato alquanto ^^

#5
Koyuki88

Koyuki88
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3757
Francamente questo film mi ha stupito, non credevo! Veramente "disturbato", coinvolge assolutamente al massimo, paura e angoscia allo stato puro

#6
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 319
certo non basta un solo film a tirare su le sorti dell'ormai penoso cinema italiano, ma Gomorra secondo te sarebbe sopravvalutato?? :huh:

#7
Greasy_is_better

Greasy_is_better
  • [Staff] Forum Hw&Charts

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 28800
Mi sono divertito molto nella lettura, bell'articolo complimenti!

#8
*ARTEMIS*

*ARTEMIS*
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 491
devo dire che questo film mi è piaciuto parecchio... è ben fatto e lascia la sensazione che tutto quello che vediamo possa essere vero e/o che cmq potrebbe accadere realmente... inoltre a mio avviso è un film che nelle sale cinematografiche perde parecchio, è da vedere assolutamente a casa, al buio, da soli e possibilmente con delle cuffie (ma anche senza va bene ugualmente)

#9
SuperJù

SuperJù
  • Non si uccide per la libertà, ma chi lo fa non sbaglia.

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1543
Vale davvero la pena di dedicare un'ora e mezza a questo film, che spaventa molto di più di altri blasonati ed altisonanti nonchè famosi titoloni.
Un lavoro davvero ottimo considerato il modestissimo budget e i pochi ma convincenti attori.

#10
OsokoTanaka

OsokoTanaka
  • desperate Nintendo is the best Nintendo.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7298

certo non basta un solo film a tirare su le sorti dell'ormai penoso cinema italiano, ma Gomorra secondo te sarebbe sopravvalutato?? <img src='http://forum.everyeye.it/invision/public/style_emoticons/default/huh.gif' class='bbc_emoticon' alt=':huh:' /></span>


per me assolutamente.
Ma l'avete mai visto "Il camorrista" ? Cioè cavolo.....quello era un film di camorra *___*
Comunque complimenti per la bellissima recensione, è uno dei film che più mi incuriosiscono e se trovo qualcuno (qualcuna... :pff: ) vado a vederlo molto volentieri, altrimenti aspetterò che esca in versione noleggio :/

#11
Ezio Auditore

Ezio Auditore
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 626
uao non pensavo che da un film horror si potesse risalire ai meandri reconditi della mente... per questo preferisco gli splatter ahahahah

#12
fetent

fetent
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21
e' un gran bel film gli unici due film che mi hanno messo agitazione paura sono stati per il momento l esorcista e questo.... da vedere assolutamente .... mia moglie dopo il film (visto in una stanza buia a mezzanotte e con la pioggia fuori) piangeva.......

#13
Solidino

Solidino
  • MGS4 è cacca e Kojima è una sòla.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31735
Carino eh, ma non è che lascera un segno indelebile nel cinema del "fatto in casa". Insomma è the blair witch project girato in casa invece che nei boschi. :D

Non nascondo che un po di ansia la riesce a generare, sopratutto se visto di notte ovviamente al buio.

#14
Zack Fair 2

Zack Fair 2
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 365
Visto oramai un bel pò di tempo fa...prevedibile e mi ha lasciato esageratamente indifferente
film in cui avevo riposto belle speranze ma che alla fine ha fallato in pieno, senza nemmeno regalarmi un solo momento di terrore

voto 6.5

#15
Che360

Che360
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 185
Gia visto!!!!
lo consiglio vivamente




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi